Campionato Italiano della Cucina per Casalinghe

Campionato Italiano della Cucina per Casalinghe

Record di partecipazione per il Campionato Italiano della Cucina per Casalinghe

Iniziativa Campagna Educativa e Promozionale “Il Principe Azzurro dell’Adriatico ”

Regione Abruzzo

Realizzata dall’Organizzazione dei Produttori ABRUZZO PESCA

Progetto finanziato dalla Regione Abruzzo, Giunta Regionale 

 

PESCARA –Si è svolto presso il Ristorante « La Rete » di Pescara il programma tv « Campionato Italiano della cucina per Casalinghe» condotto dal Direttore Giornalista Paolo Minnucci, evento che ha ospitato la Campagna Educativa e Promozionale sul Pesce Azzurro dell’Adriatico pescato nella Regione Abruzzo a Marchio di Qualità « Il Principe Azzurro dell’Adriatico » dell’ O.P. Abruzzo Pesca, finanziata dalla Regione Abruzzo, Giunta Regionale.

Con lo “Sgombro e cipolla all’abruzzese” Pina Di Marzio, casalinga di Rosciano, ha vinto il trofeo « Il Principe Azzurro dell’Adriatico » Una ricetta tramandata di madre in figlia che ha avuto la meglio tra i piatti delle 5 massaie abruzzesi in gara che si sono sfidate con primi e secondi piatti a base di pesce azzurro dell’Adriatico. Per un soffio l’ha spuntata sul “Pescespada alla pizzaiola” di Ada Di Berardino di Pianella che ha preceduto lo “Spaghetto povero del pescatore” di Romolo Mammetti. Una giornata entusiasmante, grazie alla presenza di esperti nel settore della cucina abruzzese che hanno valorizzzato e promosso l’importanza dei prodotti della pesca locale sostenibilirivolta ai turisti, cittadini e bambini.

La giuria, presieduta dal Vicepresidente della Giunta Regionale Emanuele Imprudente e composta, tra gli altri, dal maestro di cucina Santino Strizzi, l’enologo Tito Cieri, la biologa Barbara Zambuchini, l’armatore Vincenzino Crescenzi e la Regista Franca Minnucci, ha assegnato il premio della giuria “Angelo Chiavaroli” allo “Sformato di alici al forno” di Maria Angelucci ed il Premio della critica “Pasquale Pacilio” a Stefania Nebuloso con le “Alici fritte con pizza di randigne”. I piatti, conditi con il selezionato olio De Massis, sono stati bagnati con i migliori vini della cantina Marramiero di Rosciano e Sincarpa di Torrevecchia Teatina. Gli elaborati, presentati da Paolo Minnucci in diretta online sul sito campionatoitalianodellacucina.com  sono stati votati in base alla presentazione e agli equilibri. Fuori gara si è esibito con le “Linguine al profumo di alici” il pluridecorato chef della ristorazione Marco Giansante. “E’ stata una bella iniziativa per promuovere un prodotto d’eccellenza a km zero” ha spiegato con viva soddisfazione l’Assessore regionale alla pesca Emanuele Imprudente “crediamo nel potenziamento di una filiera che potrebbe dare  grosse soddisfazioni all’intero comparto che soprattutto negli ultimi tempi sta soffrendo parecchio”.

Una iniziativa di livello che ha avuto l’obiettivo di promuovere il consumo del pesce azzurro prodotto locale dell’ OP, attraverso eventi sui canali social rivolti ai consumatori per informarli ed educarli a riconoscere il prodotto locale. L’ OP Abruzzo Pesca vuole sviluppare inoltre un  Progetto di Filiera che miri a valorizzare il “Pesce Azzurro dell’Adriatico”, non solo in una logica di qualità, tracciabilità, sostenibilità, ma anche di rispetto dell’ambiente. Una testimonianza di qualità e riconducibilità della produzione sostenibile relativa al distretto di pesca del Medio Adriatico. Progetto finanziato Piano di produzione e commercializzazione 2018 Misura 5.66 FEAMP 2014-20, MIPAAF, Roma, D.G. Pesca PEMAC, PEMAC 2.

Promotore dell’iniziativa finanziata dalla Regione  Abruzzo L’O.P. ABRUZZO PESCA Soc. Coop., un’Organizzazione di Produttori del Medio Adriatico riconosciuta dal MIPAAF, Roma ed ha imbarcazioni da pesca quali lampare e/o volanti, nella R. Abruzzoche esercitano in particolare la pesca dei piccoli pelagici, alici e sarde. 

Seguiteci sulla pagina Fb dell’evento “Il Principe Azzurro dell’Adriatico R. Abruzzo” gestito dal Responsabile della Comunicazione, Partners in Service Srl titolare del CEA «Ambiente e Mare», dove sono visibili tutte le iniziative e foto con ricette a base di pesce azzurro per promuovere la tradizione culinaria del territorio costiero abruzzese.

Inoltre sono stati realizzati materiali informativi, cartacei e digitali,  come ricette a base di pesce azzurro in IT e EN e gadget ad  hoc con l’obiettivo di promuovere il “pesce azzurro” sensibilizzando le famiglie sulla “qualità nutrizionali” e alla “facilità di preparazione”.

Il programma andrà in onda sulle reti televisive abruzzesi: canale 274 TVQ”La Tv dell’Adriatico” , canale 17 TRSP e  Rete 8 inoltre sarà visibile sulle piattaforme social: cronache abruzzesi http://www.cronacheabruzzesi.it/e nel canale youtube: https://www.youtube.com/watch?v=DsyrXLOKH8c&feature=emb_title

Si ringrazia la Regione Abruzzo e l’intera Giunta Regionale che ha finanziato la Campagna di Educazione e Promozione Alimentare, in particolare Vicepresidente Regione Abruzzo e Assessore alla Pesca, Emanuele Imprudente per aver collaborato vivamente alla realizzazione del progetto.

Progetto finanziato dalla Regione Abruzzo, Giunta Regionale  DPD019/239 del 26/11/2020

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com