Ripartire dalle donne per una società ed una economia più inclusive

Ripartire dalle donne per una società ed una economia più inclusive

Webinar Incontri EllePì – martedì 16 febbraio – ore 18:30

 

 

Quali strumenti è necessario mettere in campo per garantire davvero pari opportunità di lavoro, di crescita professionale ed economica? Quali comportamenti è importante promuovere affinché gli stereotipi di genere smettano di essere di ostacolo per tutte le lavoratrici? Se ne parla martedì 16 febbraio 2021, a partire dalle 18:30, in occasione del webinar organizzato dalla Fondazione Lavoroperlapersona “Ripartire dalle donne per una società ed una economia più inclusive”. Per partecipare all’evento iscriversi qui: https://bit.ly/3aLpnQI

Intervengono:

Alessandro Cortesi consigliere di Amministrazione della Fondazione Lavoroperlapersona;

Giuditta Alessandrini, Professoressa Senior di Pedagogia Sociale e del Lavoro presso il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Roma TRE, Rossella Gangi – HR Director WindTre, Dora Iacobelli

Dora Iacobelli  ex Vicepresidente di Legacoop, è co-coordinatrice in ASVIS del Gruppo di lavoro dedicato all’Obiettivo 5.

Qual è la premessa da cui parte l’incontro? I numeri non mentono: da un’intervista riportata sul Sole24Ore a Linda Laura Sabbadini, Direttore Centrale dell’Istat fino al 2006 e ora Chair di Woman 20, apprendiamo che ci sono 470mila occupate in meno rispetto al secondo trimestre del 2019. Di queste, 323 mila avevano un contratto a tempo determinato. A dicembre, sempre secondo l’Istat, sono stati registrati 101.000 occupati in meno, 99.000 donne

Sembra che il Covid-19 abbia forzato un’inversione di marcia rispetto al perseguimento dell’obiettivo 5 dell’agenda 2030 sulla parità di genere, rispetto al quale l’Italia aveva fatto significativi passi avanti. Ma siamo sicuri che il virus sia la causa scatenante e non soltanto un fattore di accelerazione?

È un fatto che la pandemia stia gravando maggiormente sul lavoro delle donne, ma forse è il mercato del lavoro che continua ad essere per loro poco inclusivo e sostenibile. Quali sono gli ostacoli che le donne incontrano nel loro percorso lavorativo? Cosa rende il lavoro meno accessibile alle persone di genere femminile? Cosa stanno facendo le imprese?

Per informazioni contattare info@lavoroperlapersona.it

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com