25 Aprile 2021, Strade di Liberazione

25 Aprile 2021, Strade di Liberazione

San Benedetto del TrontoL’ANPI di San Benedetto del Tronto in occasione delle celebrazioni del prossimo 25 Aprile, intende commemorare i cittadini partigiani sanbenedettesi caduti per mano nazifascista apponendo sotto le indicazioni delle vie a loro intestate un volantino contenente brevi informazioni sulla loro attività partigiana e fiori.

 

Tale iniziativa coinvolgerà alcuni iscritti alle associazioni e ai partiti politici che hanno aderito per non più di 10 o 15 persone.

L’apposizione avverrà in forma statica, distanziamento e con dispositivi di protezione individuale rispettando tutte le normative anti COVID-19.

I luoghi interessati: ore 16:00 Piazza Nardone, ore 16:20 via Paolini, ore 16:40 via Mazzocchi, ore 17:00 piazza Matteotti.

Su questi luoghi i cittadini autonomamente possono anch’essi appore un “fiore del partigiano”.

Un gesto simbolico che, nonostante la situazione complessa che viviamo, vuole tenere viva la memoria antifascista di questa città, collegando simbolicamente alcune delle vie intestate ai nostri partigiani. Delle strade che abbiamo già percorso due anni fa, in corteo, e che oggi non possiamo percorrere come allora, per via della pandemia, ma che vogliamo continuare simbolicamente a percorrere tutti insieme.


All’iniziativa hanno aderito: Arci, Articolo Uno, Buon Vento, Cambia San Benedetto, CGIL, Dipende da Noi, Ass. #Iosono141, Italia Viva, Legambiente Circolo Lu Cucale, Libera contro le Mafie, Liber* Tutt*, Miranda Lab, Mov. 5 Stelle, Partito Democratico, Radicali, Rifondazione Comunista, RinasciMarche, Robin Hood – Rete degli Studenti Medi, Sinistra Italiana, Spazio 18, Verdi.

 

Il Presidente ANPI
Bruni prof. Antonio
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com