9° Tallacano Trail al Festival dei due Parchi

9° Tallacano Trail al Festival dei due Parchi

FESTIVAL DEI DUE PARCHI
Tallacano Trail 9° Edizione
S. Maria di Acquasanta Terme (AP) – Domenica 16 Maggio 2021
Corsa in solitaria non competitiva ed eco-passeggiata

 

Prende il via da S. Maria di Acquasanta Terme Domenica 16 Maggio dalle ore 09.00, in sicurezza, e nel pieno rispetto dei protocolli diretti alla prevenzione, contrasto e contenimento del Covid-19, l’Edizione 2021 del Festival dei due Parchi con il nono Tallacano Trail, manifestazione che, a causa della situazione emergenziale, cambia “veste” trasformandosi in una corsa in solitaria non competitiva dal percorso di 17 km, con partenze distanziate, a cronometro, e in un eco passeggiata, dalle 09.30, di 2 km, alla portata di tutti.

Anche quest’anno, la corsa toccherà alcuni dei borghi più suggestivi del territorio di Acquasanta Terme: S. Maria, Cocoscia, Tallacano con sullo sfondo Agore, Poggio e Rocchetta… territorio unico nel suo genere e che rimane ancora duramente colpito dal sisma del centro Italia che ha semidistrutto molti dei detti borghi e ha reso inagibili sentieri, strade brecciate e carrarecce. I camminatori potranno, invece, immergersi nel sentiero “Lu vurghe” sino alle sorgenti di acqua sulfurea. Runners, passeggiatori, amanti della natura, grandi e piccini, nonni, nipoti, famiglie con bambini e ragazzi, potranno, così, tornare a respirare l’aria buona dei nostri monti, a rincontrarsi, nel rispetto delle regole del distanziamento, e salutarsi lungo gli antichi tratturi degli avi, nel rifiorire rumoroso delle gemme a primavera, avvolti da un territorio incantato di sentieri e ruscelli, di tufo e castagni, di acque termali, di borghi arroccati, ricordandoli un tempo festanti.

Il Festival dei due Parchi continua ad assumersi la responsabilità di celebrare i custodi odierni del tempo di ieri, che curano con indefessa dedizione quei versanti boscosi, brulicanti di vita, proponendo l’arte di correre e camminare come arte del vivere con saggezza, lungo sentieri irti e tornanti scoscesi, come arte di riconquistare il proprio corpo attraverso il respiro di ciascuno che si fonde nel respiro del mondo.

L’evento si svolge con la collaborazione tecnica ed organizzativa della Polisportiva AntropoSport A.S.D. e dell’AntropoService Sas, sotto l’egida del CONI Comitato Provinciale di ASCOLI PICENO e del MSP Italia (Movimento Sportivo Popolare Italia) e con il patrocinio della Regione Marche, del Parco Nazionale dei Monti Sibillini e del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, dei Comuni di Acquasanta Terme del Tronto e di Ascoli Piceno, nonché con la collaborazione dell’Associazione LU VURGHE.

La prenotazione è obbligatoria e a numero chiuso, con obbligo di osservanza dei regolamenti adottati per contrasto e contenimento della diffusione del Covid-19. È ancora possibile iscriversi alla passeggiata fino alle ore 24.00 di giovedì 13 maggio.

Per info ed iscrizioni: www.festivaldeidueparchi.it , 0736.250818.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com