dall’Amat

dall’Amat

MARCHE PALCOSCENICO APERTO. FESTIVAL DEL TEATRO SENZA TEATRI:

SABATO 29 MAGGIO MALEDETTI CANTAUTORI

 

Brevi monologhi ispirati a vicende di artisti maledetti vengono recitati con commento sonoro, completandosi con l’esecuzione di uno dei loro brani più rappresentativi in Maledetti cantautori con Nicholas Ciuferri – scrittore, autore, attore, performer -, Davide Combusti (The Niro) – cantautore, musicista, produttore – ed Ernesto Anderle – illustratore, disegnatore, autore – sabato 29 maggio su Youtube e Facebook per Marche Palcoscenico Aperto. Festival del teatro senza teatri, promosso dalla Regione Marche / Assessorato alla Cultura con AMAT.

“Maledetti Cantautori – dichiarano gli autori del lavoro – ci ha consentito di portare in scena non solo il lato artistico di personaggi che hanno influenzato il mondo musicale contemporaneo, ma anche e soprattutto ci ha dato l’occasione di far emergere il lato umano, le loro fragilità, quella sensibilità che li ha resi tragici e unici”.

Per informazioni: nicholas.ciuferri@gmail.comaltererebus@gmail.com. Accesso gratuito, inizio ore 21.30.

 

VENERDÌ 28 MAGGIO A PESARO, SABATO 29 MAGGIO A OSIMO

LA DANZA SPETTACOLARE DI RBR DANCE COMPANY IN ILLUSIONISTHEATRE

Venerdì 28 maggio gli illusionisti della danza RBR Dance Company portano in scena in anteprima nazionale al Teatro Rossini di Pesaro – su iniziativa di Comune di Pesaro e AMAT – Illusionistheatre, un allestimento che coniuga danza e tecnica, mutazioni sceniche inattese e giochi di luci.

Lo spettacolo con le coreografie di Cristiano FagioliCristina Ledri e Alessandra Odoardi sarà in scena anche al Teatro La Nuova Fenice di Osimo sabato 29 maggio su iniziativa del Comune con l’AMAT.

I danzatori si alternano sul palcoscenico apparendo e scomparendo e il pubblico sarà piacevolmente proiettato in un’atmosfera rarefatta dalle magiche illusioni ottiche. Il tutto al servizio di temi universali e coinvolgenti. Per la compagnia RBR Dance Company è infatti sempre centrale il rapporto uomo-natura, la ricerca delle proprie origini, il bisogno di autenticità, in un continuum di istantanee e coreografie emozionali. Tematiche inserite in un percorso di ricerca che pongono l’uomo e la donna di fronte alla natura, madre e nello stesso tempo avversaria, in una dimensione esistenziale meravigliosa e inesauribile. In occasione del 700esimo anniversario della morte di Dante Alighieri, la compagnia riscopre inoltre le affinità col Sommo Poeta che ricorda come le vere ricchezze possedute dall’uomo sono l’universo nel quale è stato creato, le preziose risorse che ha su questo pianeta e la speranza di un futuro migliore.

Cristiano Fagioli e Cristina Ledri, dopo un’intensa esperienza di formazione e di perfezionamento a New York e Parigi, fondano nel 1998 la RBR Dance Company illusionistheatre, dal nome delle linee metropolitane di New York che conducevano da Brooklyn, dove i due risiedevano, a Manhattan. A meno di un anno dalla fondazione, nel 1999, la RBR s’impone all’attenzione del grande pubblico e della critica più attenta con la coreografia Bicycle 2000, ideata per i Campionati Mondiali di Ciclismo a Verona e che fa ottenere a Fagioli e Ledri l’importante “Premio Positano Danza Leonida Massine”. Consequenziali e immediatamente successivi sono il riconoscimento ministeriale MiBACT e il debutto ufficiale a Roma con lo spettacolo RBR Show. La compagnia ha ricevuto premi e riconoscimenti importanti come il Premio Hesperia, il Premio Internazionale Re Manfredi, il Riconoscimento Premio Michelangelo. È spesso partner culturale di eventi nazionali di grande prestigio, come gli Oscar della Lirica all’Arena di Verona, il Ballo del Doge a Venezia e il Carnevale Ambrosiano, e di iniziative di promozione artistico-culturale per importanti realtà: Volkswagen, GlaxoSmithKlein, Yamaha, Virgin, Just, Antonio Marras, Velux, Byblos, Art Hotel, Tecres.

I danzatori in scena sono: Cristina Ledri, Alessandra Odoardi, Chiara Pagano, Francesca Benedetti, Marco Mantovani, Giovanni Imbroglia, le musiche sono di Virginio Zoccatelli, Diego Todesco, la regia di Cristiano Fagioli.

Informazioni e biglietteria: AMAT 071 2072439, Pesaro 0721 387621-20, Osimo 071 9307050. Vendita biglietti online su www.vivaticket.com. Inizio spettacoli ore 19.

 

Lucrezia Lante della Rovere, “L’uomo dal fiore in bocca” al Teatro Concordia

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com