Il Festival dell’Arte sul Mare ritorna al futuro con il 25nnale di Scultura Viva

Il Festival dell’Arte sul Mare ritorna al futuro con il 25nnale di Scultura Viva

San Benedetto del Tronto, 2021-06-13 – Il Coronavirus non ferma Il Festival dell’Arte sul Mare ed oggi al molo sud è partito il simposio per celebrare il 25nnale di Scultura Viva

 

 

E’ INIZIATO IL FESTIVAL DELL’ARTE SUL MARE 2021

 

Si e’ inaugurata nel pomeriggio di sabato 12 giugno, nell’ambito del Festival dell’Arte sul Mare 2021, la mostra “Giuliano Giuliani” presso l’atelier cittadino del famoso scultore ascolano che 25 anni fa partecipo’ alla prima edizione di Scultura Viva. Alla mostra erano presenti insieme alle autorita’, diversi artisti e rappresentanti del mondo della cultura, oltre che un pubblico numeroso, affascinato dalle tante sculture del maestro che tratta il travertino come fosse tessuto.

Domenica 13 giugno alle ore 9,00 presso il secondo tratto del Museo d’Arte sul Mare al molo sud, ha preso il via il lavoro degli scultori. Poi, alle 17,00, alla Palazzina Azzurra sono state inaugurate altre due importanti mostre che hanno come tema il mare. La prima si intitola “Paolo Annibali e il mare” e contiene diverse opere dello scultore sambenedettese. La seconda si intitola “Pittori di mare di oggi” alla quale partecipano tre artisti locali, Bruno Benatti, Francesco Colella e Franco Paolini (Prichio’), da anni legati a questo tema attraverso stili diversi ma che hanno in comune l’amore per questo elemento che da sempre costituisce la vita della nostra citta’.

Il programma del Festival prevede inoltre diversi eventi collaterali, tra cui la storica Serata Jazz che si terra’ mercoledi 16 giugno alla Palazzina Azzurra alle ore 21,30, in onore degli artisti partecipanti e del pubblico sambenedettese che da 24 anni vive la manifestazione artistica con grande amore ed interesse.

Un altro evento molto importante si svolgera’ giovedi 17 giugno alle ore 17,00 presso l’IPSIA “Antonio Guastaferro”, dove Giuseppe Merlini, responsabile dell’Archivio storico comunale, terra’ una Conferenza sulla storia della pesca a motore sambenedettese. Dopo la conferenza, sara’ possibile visitare l’officina dell’Istituto, dove si potranno ammirare diversi motori marini tra cui un vecchio enorme motore Ansaldo ancora funzionante.

Le prenotazioni per assistere alla Serata Jazz e per partecipare alla Conferenza presso l’IPSIA possono essere fatte telefonando al numero 328 4681769.

 

 

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com