Servizio Civile Universale ‘ad personam’, 47 posti disponibili nelle sedi Uici delle Marche

Servizio Civile Universale ‘ad personam’, 47 posti disponibili nelle sedi Uici delle Marche

Ecco, provincia per provincia, le sezioni dell’Unione ciechi e ipovedenti che accoglieranno i volontari tra i 18 e i 28 anni. Il presidente Uici Marche, Cristiano Vittori: “Non solo accompagnamento ma anche un’opportunità di crescita personale” 

 

Un piccolo esercito di 47 giovani, tra i 18 e i 28 anni, potrà partecipare al nuovo bando per lo svolgimento del Servizio Civile Universale ‘art. 40 – ad personam’ nelle sedi territoriali dell’Unione italiana ciechi e ipovedenti delle Marche.

La domanda di partecipazione deve essere presentata entro e non oltre le ore 15.00 del 30 luglio 2021, esclusivamente attraverso la piattaforma DOL (Domande On Line) raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone all’indirizzo https://domandaonline.serviziocivile.it/

Per inviare la propria candidatura occorre essere in possesso dello Spid (il sistema unico di identità digitale) e dei requisiti indicati all’articolo 2 del bando. È possibile presentare una sola domanda di partecipazione e per un solo progetto.

I volontari che supereranno la selezione e inizieranno il servizio avranno un contratto stipulato direttamente dal Dipartimento per le politiche giovanili e il servizio civile con un compenso mensile di 439,50 euro erogato direttamente dallo stesso Dipartimento. I progetti hanno una durata di 12 mesi e un orario di servizio pari a 25 ore settimanali oppure un monte ore annuo di 1.145 ore.

La selezione per il Servizio Civile Universale è un momento molto importante per la nostra Unione – commenta il presidente Uici Marche, Cristiano Vittori, -. I ragazzi che affiancheranno i nostri soci per un anno avranno la possibilità di conoscere una nuova realtà e di confrontarsi con un modo di vivere per molti versi differente dal consueto, sperimentando come si può essere autosufficienti anche senza il prezioso aiuto della vista”.

Ecco tutti i riferimenti del bando, provincia per provincia.

Uici Ancona: la sezione accoglierà 11 volontari che potranno collaborare al progetto “Con i tuoi occhi – Art. 40 Ancona”. Codice di sede: 171375. Per altre info: 071.52240 –
uican@uiciechi.it

Uici Ascoli Piceno e Fermo: la sezione accoglierà 21 volontari sui territori provinciali così divisi: 

  • 6 posti ad Ascoli Piceno e paesi limitrofi 

  • 6 posti a San Benedetto del Tronto e paesi limitrofi 

  • 9 posti a Fermo e paesi limitrofi 

I giovani si dedicheranno al progetto “Collaboriamo per crescere insieme 2021 – art. 40 Ascoli Piceno”. Codici di sede: Ascoli Piceno: 171377. San Benedetto del Tronto: 171337. Fermo: 171312. Per altre info: 0736.250133 – uicap@uiciechi.it

Uici Macerata: la sezione territoriale è pronta ad accogliere 4 volontari di cui 3 presso nel comune di Macerata e dintorni e 1 nel comune di Mogliano e dintorni.  Il progetto individuato è “Sempre più verso l’autonomia – art. 40 Macerata”. Codice di sede: 171411. Per altre info: 0733.230669 – uicmc@uici.it

Uici Pesaro e Urbino: sono 11 i posti disponibili per altrettanti volontari del Servizio Civile Universale ad personam, suddivisi così:

  • 6 posti a Pesaro / Montecalvo in Foglia e frazioni limitrofe

  • 5 a Fano / Colli al Metauro / Urbania / Montefelcino e frazioni limitrofe.

Il progetto individuato è “Oltre lo sguardo – art. 40 Pesaro 2021”. Codici di sede: 171272 per Pesaro e dintorni e 172470 per Fano e dintorni. Per altre info: 0721.416171 – 337.1067965 – uicps@uiciechi.it

I codici di sede sono disponibili anche nel motore di ricerca “Scegli il tuo progetto in Italia”.

Link utili:

https://www.serviziocivile.gov.it/menusx/bandi/selezione-volontari/2021_bandociechi.aspx

https://scelgoilserviziocivile.gov.it/

Ancona, 19 luglio 2021

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com