Mezzofondo, progetto siepi per i cadetti

Mezzofondo, progetto siepi per i cadetti

Il circuito di gare per incentivare la specialità dei 1200 siepi under 16: prime due tappe disputate ad Ancona e Recanati, la terza in programma ai campionati regionali di Pesaro (11-12 settembre)

Nuove iniziative dal Comitato FIDAL Marche per promuovere l’attività, in particolare nelle categorie giovanili. Il settore tecnico regionale ha sviluppato, nelle scorse settimane, una serie di proposte e tra queste c’è il “progetto siepi” che è rivolto ai 1200 siepi cadetti. Una specialità importante, per favorire una visione multilaterale e polivalente delle discipline del mezzofondo. In questa gara (senza riviera e con ostacoli da 76 centimetri) introdotta sette anni fa nel programma dei campionati italiani, le Marche hanno già vinto tre volte il titolo tricolore under 16: al maschile nel 2014 con Simone Barontini, al femminile nel 2015 con Emma Silvestri e nel 2019 con Serena Frolli. L’obiettivo è di incrementare il numero dei partecipanti, migliorare il livello e stimolare i tecnici. È stato quindi creato un circuito con due prove iniziali, svolte il 9 giugno ad Ancona e il 10 luglio a Recanati, grazie al supporto delle società che hanno organizzato i rispettivi meeting, la Sef Stamura Ancona e la Grottini Team Recanati. La terza tappa è prevista in occasione dei campionati regionali di categoria, in programma nel weekend 11-12 settembre a Pesaro.
Dopo le due gare disputate, al comando tra i cadetti Stefano Di Profio (Pol. Tethys Chieti) davanti a Stefano Bartoloni (Atl. Avis Macerata) e Leonardo Chiappini (Collection Atl. Sambenedettese), mentre in quella cadette al primo posto Sofia Romagnoli (Atl. Avis Macerata) che precede Martina Trisolino (Atl. Avis Fano) e Melissa Catana (Atl. Capanne Pro Loco Athletic Team). Nei ranking di società, al maschile la Polisportiva Tethys Chieti guida nei confronti di Collection Atl. Sambenedettese e Atl. Avis Macerata, invece al femminile l’Atletica Avis Macerata su Atl. Avis Fano e Atl. Capanne Pro Loco Athletic Team. La graduatoria combinata vede quindi in testa l’Atletica Avis Macerata, seguita da Pol. Tethys Chieti e Atl. Avis Fano.

LINK ALLA FOTO (di Leonardo Sanna)
http://www.fidal.it/upload/gallery/2021/Marche-al-Trofeo-Pratizzoli-Modena-2021/Modena2021_063.jpg

Le foto indicate sono libere da diritti per l’uso editoriale, fatto salvo l’obbligo di citazione dell’autore.
E’ escluso ogni altro genere di utilizzo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com