Il Candidato Sindaco Paolo Canducci presenta le sue Liste per il Cambiamento

Il Candidato Sindaco Paolo Canducci presenta le sue Liste per il Cambiamento

San Benedetto del Tronto, 2021-09-05 – “Se ti vuoi impegnare lo devi fare fino in fondo altrimenti non iniziare per niente”. E’ racchiuso in una citazione di Charles Bukowski l’invito del candidato sindaco Paolo Canducci nel giorno della prima uscita elettorale, dopo la presentazione delle liste, ai 72 candidati che lo sosterranno.” Pubblichiamo immagini e videoregistrazioni degli interventi

 

 

 

“Perché oggi iniziamo ad impegnarci, andiamo fino in fondo e vinceremo queste elezioni” – ha detto Canducci –. Davanti ad un pubblico numeroso e partecipe fino alla fine, hanno preso la parola le capolista. Dalla dirigente scolastica Manuela Germani (Europa Verde), alla professoressa e consigliere di opposizione Flavia Mandrelli (Democratici per Canducci), da Sabrina Gregori (Democratici per Canducci) alle professoresse Maria Rita Morganti (Riformisti per Canducci) e Rachele Laversa (Riformisti per Canducci). A più riprese gli interventi sono stati scanditi da lunghi applausi. I sambenedettesi hanno espresso il loro apprezzamento alle idee della coalizione. Un gruppo unito che parte dall’idea di trasformazione della città. Mobilità, sostenibilità, sociale, commercio, turismo, decoro urbano, verde urbano, trasparenza amministrativa, partecipazione, qualità della vita: sono questi i temi trattati. “Argomenti per lungo tempo messi da parte – ha detto Canducci – e la città altri 5 anni così non può permetterseli. I primi a sostenere che Piunti ha fallito non siamo noi, ma sono le sue stesse liste che provano imbarazzo ad inserire il nome del loro candidato sindaco all’interno dei simboli”. La dirigente scolastica Germani, dopo aver lanciato il progetto della fattoria sociale, ha sottolineato la necessità di occuparsi del tema della disabilità. “Scuola e Comune devono esserci” – ha affermato -.  Il candidato della lista Europa Verde Pietro Canducci ha invece parlato di “operatori turistici e commercianti lasciati soli” evidenziando la “mancanza di programmazione e pianificazione. La rinascita – ha detto – si fonderà su ecologia, ambiente, rigenerazione, nuove energie, decoro, sicurezza e su una efficace campagna di comunicazione che vada a toccare i nuovi target e i nuovi modi di fare turismo. Costruiremo l’eco-distretto turistico piceno”. Flavia Mandrelli ha poi parlato di “mancata visione per incapacità e pigrizia” sottolineando che in questi 5 anni “la città non c’è stata perché chi amministra non voleva che ci fosse”. Diretta Sabrina Gregori: “Un sindaco non si improvvisa, sono necessarie competenza e passione e per questo abbiamo scelto di appoggiare Paolo. Dobbiamo avere il coraggio per i nostri figli e mandare a casa questa amministrazione”. La sostenibilità sociale come elemento cardine dello sviluppo sostenibile è il messaggio evidenziato da Rachele Laversa che ha parlato di città educante. Anche per Maria Rita Morganti occorre ripartire dai più deboli e dalle persone della terza età. “Perché gli anziani come Papa Francesco – ha detto – sono come gli alberi: anche quando invecchiano continuano a portare frutti”.

Clicca il VIDEO

PROGRAMMA Elettorale: programma finale 1 settembre _ DEF

Ecco l’elenco delle liste:

Democratici per Canducci_01.09.2021

Riformisti_Lista Candidati_01.09.2021 (1)

Verdi_Elenco Candidati_01.09.2021

 

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com