Natante da diporto affondato in località “Grotta Azzurra” di Ancona

Natante da diporto affondato in località “Grotta Azzurra” di Ancona

GUARDIA COSTIERA ANCONA: Nel primo pomeriggio odierno è giunta presso la Sala Operativa della Guardia Costiera di Ancona sul numero di emergenza 1530 la richiesta di assistenza per un natante da diporto di circa 5,20 metri affondato in località “Grotta Azzurra” di Ancona con 2 (due) persone a bordo.

In zona, sotto il coordinamento della Guardia Costiera, sono state inviate la motovedetta CP 310 e due unità navali dei Vigili del Fuoco.
L’equipaggio formato da due persone, in un primo momento in stato di agitazione, non ha riportato alcun trauma ed è stato tratto in salvo e recuperato dalla parte rocciosa ove autonomamente aveva trovato riparo.
Sono in corso le attività di recupero del natante affondato.
Si raccomanda di prestare la massima attenzione nella navigazione sui bassi fondali e di rispettare quanto previsto dall’Ordinanza di Sicurezza Balneare in merito ai limiti di navigazione.
Per le emergenze in mare ricorda il numero blu 1530.
Ancona, 06 settembre 2021

 

 

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com