UniCam, perché il Cibo può essere la Medicina del Futuro?

UniCam, perché il Cibo può essere la Medicina del Futuro?

Se ne parlerà ad UniCam nel corso di perfezionamento in “Aspetti molecolari della nutrizione: dalla nutrigenomica alla nutrizione funzionale”

Camerino, 26 ottobre 2021 – Il cibo può essere la medicina del futuro? Sì, grazie alla nutrizione funzionale, che sarà il tema al centro del corso di perfezionamento post-laurea in “Aspetti molecolari della nutrizione: dalla nutrigenomica alla nutrizione funzionale”, organizzato dalla Scuola di Scienze del Farmaco e dei Prodotti della Salute di Unicam.

Il corso, diretto dalla prof.ssa Rosita Gabbianelli, è rivolto a medici, biologi, farmacisti ed operatori della salute ed ha l’obiettivo di dare risposte pratiche, basate su evidenze scientifiche acquisite negli ultimi anni, attraverso lo sviluppo di tematiche quali i principi base di nutrizione personalizzata e di nutrigenomica, le proprietà nutrigenomiche dei cibi, la nutrizione molecolare e la nutrizione funzionale.

La presenza di un variegato numero di esperti – sottolinea la prof.ssa Gabbianelli – così come il coinvolgimento delle aziende nel settore garantiranno ai partecipanti di interagire con le eccellenze che operano nel settore alimentare e nutraceutico”.

Le lezioni si svolgeranno online in modalità sincrona dal 7 gennaio al 28 febbraio 2022.

La data di scadenza per le iscrizioni è fissata al 10 novembre 2021

Tutte le informazioni sono disponibili alla pagina https://nutrigenomics.unicam.it/aspetti-molecolari-della-nutrizione-dalla-nutrigenomica-alla-nutrizione-funzionale

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com