Diritto all’istruzione per i giovani rifugiati: domani 29 gennaio la seconda e ultima giornata del convegno

Diritto all’istruzione per i giovani rifugiati: domani 29 gennaio la seconda e ultima giornata del convegno

Urbino – Si conclude sabato 29 gennaio il seminario Ensuring continuity in education for refugee organizzato nell’ambito dell’omonimo progetto finanziato dall’Unione Europea su fondi Erasmus+. Il progetto, che vede come partner l’Università di Urbino Carlo Bo, ha l’obiettivo di analizzare i successi e le difficoltà dell’inclusione scolastica dei giovani rifugiati in Italia, Grecia e Germania, in modo da suggerire miglioramenti e strumenti di aggiornamento professionale per gli insegnanti. Una prima occasione per fare il punto della situazione e proporre esperienze positive di inclusione scolastica.

Accesso libero collegandosi via Zoom al link https://bit.ly/Continugee-1 dalle ore 9 alle 12.

Programma

Sabato 29 gennaio 2022 – Ore 9-12

Opening
– Eduardo Barberis (Uniurb)
– Napoleon Maravagias (NKUA)
– Theodoros Sakellaropoulos (EPEKSA)

Continuity in the education for refugees: state of the art and main challenges
– Alba Angelucci (Uniurb)
– Nikos Kourachanis (EPEKSA)
– Stavros Pantazopoulos and Iannis Roussakis (NKUA)
– Vittorio Sergi (Uniurb)
– Vassilis Tsianos and Christos Zisis (FH Kiel)

Question and answer session with stakeholders
Needs analysis assessment. An update from Greece, Germany and Italy

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com