1° maggio, Sergio Loggi: “Vorrei esprimere un pensiero per tutte le vittime di incidenti sul lavoro”

1° maggio,  Sergio Loggi: “Vorrei esprimere un pensiero per tutte le vittime di incidenti sul lavoro”

<<Nella ricorrenza del 1° maggio vorrei esprimere un pensiero per tutte le vittime di incidenti sul lavoro, che le statistiche indicano purtroppo in aumento. Occorre rafforzare sempre più la sicurezza, la formazione, la prevenzione, il rispetto della normativa a tutti i livelli per scongiurare tragedie che non possono essere tollerate.

 

Il lavoro è e deve essere sempre dignità, la nostra stessa Costituzione si fonda su questo fattore di crescita umana e sociale, ancora prima che economica. In tale prospettiva, è necessario l’impegno corale delle istituzioni, delle parti sociali, degli operatori economici e imprenditoriali, chiamati a sviluppare condizioni di lavoro dignitose, sicure ed eque. La giornata del 1° maggio deve indurre inoltre a riflettere sul valore etico del lavoro come criterio ispiratore e di riferimento della comunità, ma anche strumento di coesione sociale e di promozione della persona nella sua globalità.

 

Il Presidente della Provincia

Sergio Loggi

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com