Cinque gol anche all’Ancona, Samb ad un passo dalla promozione diretta

Cinque gol anche all’Ancona, Samb ad un passo dalla promozione diretta

Mister Pompei: “Una prova di forza in uno scontro diretto per la vittoria finale. Che ora resta un discorso a due tra noi e la Vis Pesaro che abbiamo sconfitto sia all’andata che al ritorno”

 

SAN BENEDETTO 18.5.2022 –Ancora una grande prestazione della Samb femminile che rifila cinque gol anche all’Ancona e compie un fondamentale passo avanti verso promozione diretta

Dopo aver sconfitto la settimana scorsa la Vis Pesaro prima in classifica con un perentorio 5 a 3, domenica le rossoblu hanno messo sotto anche le doriche, seconde in classifica insieme alle rossoblu prima dello scontro diretto.

Una vittoria giunta al termine di una gara che la Samb ha giocato in gran parte nella metà campo dell’Ancona spingendo sull’acceleratore sin dai primi minuti e chiudendo le biancorosse nella propria metà campo.
Ma sono state le ospiti a passare in vantaggio al 15′ con una punizione dal limite dell’area di Martelli.

Le rossoblu reagiscono rabbiosamente e dopo essere andate vicinissime al gol con conclusioni a pochi metri dalla porta di Di Salvatore, Poli e Sacchini raggiungono il pari al 21′ con un’incornata di Bianchini che svetta in area ed infila di potenza.La Samb continua ad attaccare ed alla mezz’ora passa in vantaggio con una fucilata di Marano da fuori area. 

Nonostante il vantaggio le rossoblu si riversano nella metà campo avversaria, ma al 36′ subiscono un contropiede interrotto con un fallo al limite dell’area. Della punizione se ne incarica ancora Martelli che riporta l’Ancona in parità beffando il portiere rossoblu Straccia che scivola e non riesce ad intervenire.

Immediata la reazione delle padrone di casa che chiudono le biancorosse nella propria metà campo ed al 40′ si riportano in vantaggio con Poli che batte il portiere dorico da dentro area. E dopo 7′ l’arbitro Enrico Maria Sardellini della sezione di Fermo manda tutte a dissetarsi

Inizia la ripresa con le rossoblu che schiacciano le biancorosse nella propria metà campo ed al 63′ calano il poker con un gran tiro da fuori area di Sacchini che s’infila sotto la traversa.

Sopra di due gol le rossoblu mantengono il pallino del gioco, ma, a sorpresa, le ospiti accorciano le distanze al 68′ direttamente su calcio d’angolo ancora con Martelli.
Sulle ali dell’entusiasmo le biancorosse si riversano in avanti ed al 73′ pareggiano con Antonucci che approfitta di un’incomprensione tra portiere e difensore ed insacca.

II pari scuote le rossoblu che cingono d’assedio le doriche ed al 78′ calano la cinquina con un bolide di Pontini dalla lunga distanza che non lascia scampo al portiere biancorosso. L’Ancona accusa il colpo e la Samb continua ad attaccare anche nel finale sprecando quattro clamorose occasioni.

Finisce 5 a 4 per le rossoblu che con questa ennesima vittoria compiono un importantissimo passo avanti verso la vittoria finale che si deciderà domenica prossima.

Complimenti alle ragazze– commenta il mister rossoblu Silvestro Pompei – che hanno vinto con merito questo scontro diretto per la vittoria finale. Che potremmo ottenere domenica prossima ai danni della Vis Pesaro anche senza contare i tre punti conquistati vincendo in trasferta la gara d’andata con l’Ancona che la Figc Marche ci ha tolto ingiustamente e che abbiamo richiesto attraverso ricorso.

FC SAMBENEDETTESE: Straccia; Mandolesi (dal 71′ Sgariglia), Tarackel, Bianchini, Lelli; Marano, Pontini; Ponzini, Poli, Di Salvatore (dal 75′ Belleggia); Sacchini (dal 71′ Ferretti). A disp. Marinelli, De Antonis, Ferretti, Belleggia, Mandolesi, Sgariglia, Casciaroli, Castiglione. All. Silvestro Pompei – Vice Giuseppe Merlini

MARCATORI: 15′ Martelli (A), 21′ Bianchini (S), 30′ Marano (S), 36′ Martelli (A), 40′ Poli (S), 63′ Sacchini (S), 68′ Martelli (A), 73′ Antonucci (A), 78′ Pontini (S)  

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com