dalla Città

dalla Città

Dal Flag Marche Sud bandi per progetti delle piccole realtà

Le due linee di finanziamento rivolte allo sviluppo di attività collaterali del settore ittico

 


Il Fisheries Local Action Group – FLAG Marche Sud ha pubblicato due bandi per la concessioni di contributi a soggetti e attività del settore ittico per il finanziamento di progetti di sviluppo delle attività nel settore ittico.

Il primo bando, “1.B Integrazione socio-economica territoriale”, giunto alla sua quarta riproposizione, è finalizzato a sostenere la diversificazione delle attività nella pesca e nell’acquacoltura. L’obiettivo è migliorare la prosperità economica e sociale del territorio del FLAG Marche Sud tramite il sostegno all’integrazione delle attività socio – economiche legate alla pesca con altre attività imprenditoriali, in un’ottica di “fertilizzazione incrociata” tra settori diversi, allo scopo di creare nuove iniziative imprenditoriali nel comparto ittico e in settori a esso collegati (turismo, servizi, enogastronomia, ecc…), diversificare, favorire l’esercizio di nuove attività in aggiunta alla pesca.

L’importo complessivamente stanziato è di € 59.964,55 e possono fare domanda pescatori, armatori, operatori economici della filiera ittica (singoli o associati), proprietari o concessionari di immobili all’interno o nelle vicinanze di aree portuali, luoghi di sbarco e ripari da pesca (solo in forma associata con operatori della filiera ittica), micro e piccole imprese (singole o associate) operanti nel settore ittico e dei servizi alla filiera della pesca, start-up e PMI innovative (singole o associate), imprese sociali, micro, piccole e medie (solo in associazione con operatori della filiera ittica), associazioni senza scopo di lucro (solo in associazione con operatori della filiera ittica).

Il secondo bando,”1.D Rivitalizzazione commercio ittico, sub-azione 1.D.2: sviluppo commercio ittico “a miglio zero”” è finalizzato a delineare e sostenere una strategia integrata di sviluppo del commercio ittico locale (sia all’ingrosso che al dettaglio) attraverso azioni di integrazione, economie di scala, innovazione, incremento del valore aggiunto, miglioramento del livello di servizio agli acquirenti, valorizzazione del prodotto locale “a miglio zero”.

Il futuro del settore ittico passa anche dalla capacità degli operatori di incrementare il valore aggiunto integrando e razionalizzando la fase di commercializzazione del prodotto prendendo spunto da settori contigui come turismo, ristorazione, ricettività, filiera corta, utilizzo dei sottoprodotti del pesce, sostenibilità ambientale, servizi ICT, etc. Il bando ha pertanto l’obiettivo di creare sbocchi competitivi sul mercato al dettaglio per i pescatori, tramite iniziative comuni per innovare la commercializzazione del prodotto ittico locale (tal quale o trasformato), incrementare il valore aggiunto, innalzare il livello di servizio e creare nuove opportunità di lavoro, con particolare riguardo alla pesca costiera artigianale ed ai villaggi della piccola pesca.

Il bando ha una dotazione di € 60.000, destinati a iniziative proposte da pescatori, operatori economici della filiera ittica, armatori di imbarcazioni da pesca, proprietari o concessionari di immobili all’interno o nelle immediate vicinanze di aree portuali, luoghi di sbarco e ripari da pesca, e micro e piccole imprese operanti nel settore dei servizi alla filiera della pesca, start-up e PMI innovative, in forme associate costituite o costituende (Associazione Temporanea di Imprese, Raggruppamento Temporaneo di Imprese, Associazione Temporanea di Scopo, Contratto di rete, Consorzio, ecc…) composte in maggioranza da pescatori e operatori economici della filiera ittica.

Sono considerati ammissibili ai contributi gli interventi effettuati all’interno dei Comuni del FLAG Marche Sud: Porto San Giorgio, Pedaso, Cupra Marittima, Grottammare, San Benedetto del Tronto.

Entrambi i bandi scadono il 30 giugno 2022.

Tutte le informazioni in dettaglio e la modulistica per la presentazione delle domande di contributo sono disponibili sul sito del FLAG Marche Sud e sul sito istituzionale del Comune di San Benedetto del Tronto (percorso L’Amministrazione -> Altri Avvisi Pubblici).

19 maggio 2022

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com