Rotary Club di San Benedetto dona ulteriore monitor per parametri vitali alla Uoc Pronto Soccorso e Murg

Rotary Club di San Benedetto dona ulteriore monitor per parametri vitali alla Uoc Pronto Soccorso e Murg

DONAZIONE ULTERIORE MONITOR
Per sistema di monitoraggio continuo parametri vitali

San Benedetto del Tronto, 2022-06-29 – La Direzione di Area Vasta presenta, in data odierna, la donazione di un MONITOR aggiuntivo che va ad integrare la dotazione del Sistema di monitoraggio multi parametrico già presente ed utilizzato presso la UOC Pronto Soccorso e Murg dello Stabilimento Ospedaliero Madonna del Soccorso.

La donazione è opera del ROTARY CLUB di San Benedetto del Tronto che si conferma essere sempre particolarmente attento e dedicato alle esigenze del territorio con una particolare sensibilità alle necessità in ambito socio sanitario.

Vale la pena ricordare le caratteristiche e la finalità del Sistema: wireless, modulare, indossabile dal paziente, ospedaliero e territoriale, comprensivo di software di gestione con rilevazione dei seguenti parametri vitali:

ECG 5 lead (7 derivazioni);

SpO2;

Frequenza cardiaca;

Rilevazione aritmie cardiache;

Frequenza Respiratoria;

Temperatura Corporea;

Postura (prono, supino, lato destro o sinistro, in movimento, ortostatismo);

Pressione sanguigna non invasiva;

Caratteristiche del Sistema:

Possibilità di scelta su ogni singolo paziente dei parametri da monitorare e, in caso di necessità in tempo reale, possibilità di implementare il numero di moduli senza dover riconfigurare il sistema;

Facile vestibilità e limitato ingombro;

Unità paziente senza monitor e alert per contenere ansie e preoccupazioni dei pazienti e relativi caregiver e per evitare continue interruzioni nel lavoro del personale infermieristico;

Possibilità di utilizzo della rete wifi presente nell’azienda ospedaliera;

Possibilità di utilizzo/visualizzazione sui PC aziendali;

Possibilità di visualizzazione e consultazione da parte di specialisti in altri reparti;

Completa configurabilità degli allarmi connessi ai parametri analizzati;

Possibilità di visualizzazione del software e relativi dati su dispositivi mobili (tablet);

Database pazienti e dati rilevati;

Stampa dei dati del paziente per periodi stabiliti dall’operatore;

Monitoraggio elettrocardiografico con algoritmo di identificazione automatica e con segnali di alert per la maggior parte delle aritmie cardiache;

Possibilità di calcolo automatico del NEWS (National Early Warning Score);

Monitoraggio contemporaneo di più pazienti, su ogni postazione presente nelle strutture individuate (reparto di comunità);

Possibilità di monitoraggio e visualizzazione contemporanea di tutti i pazienti della struttura identificata;

Memorizzazione dei dati in caso di uscita dall’area di copertura wi-fi;

Certificazione idonea per il tipo di setting identificato (reparto di comunità o reparti assimilabili);

Possibilità di sviluppo in ambito domiciliare/territoriale utilizzando e riferendosi al sistema ospedaliero utilizzato nel reparto di riferimento

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com