dalla Regione Marche

dalla Regione Marche
venerdì 30 settembre 2022  10:48

Le Marche della moda a Parigi per le fiere internazionali del fashion

Ventidue aziende marchigiane del distretto moda sono a Parigi, durante la Fashion week, per le fiere ‘TRANOI Femme’ e ‘PREMIERE CLASSE’, vetrine internazionali di rilievo che si svolgono in una delle maggiori capitali mondiali del fashion.

La partecipazione, promossa dalla Regione Marche nell’ambito della convenzione con ICE-Agenzia per la realizzazione del ‘Progetto Moda Europa’ e in collaborazione con la Camera di Commercio delle Marche, rientra nell’impegno di rafforzare la filiera marchigiana della moda in un quadro ampio di azioni che la Regione Marche sta sviluppando con il coinvolgimento di soggetti istituzionali.

‘TRANOI Femme’ (Parigi, 29 settembre – 2 ottobre 2022), spazio d’incontro tra i più importanti rivenditori di fascia alta e i designer innovativi di tutto il mondo, costituisce un’importante occasione per mantenere e ampliare la percezione della qualità produttiva e della creatività delle aziende italiane sui mercati esteri. ‘PREMIERE CLASSE’ (Parigi, 30 settembre – 3 ottobre 2022), è la fiera di moda e accessori che da 30 anni presenta oltre 400 brand e designer, svela le tendenze e giovani designer che faranno la moda di domani.

Le proposte della Regione rientrano nella finalità di favorire la diversificazione dei mercati e in risposta a fenomeni regressivi di alcuni comparti del sistema industriale locale. Recentemente le Marche sono state protagoniste di prestigiosi eventi di settore, come il ‘Premium’ di Berlino, ‘Shoes Dusseldorl’ e ‘Who’s Next’ a Parigi. A fine ottobre, insieme alla Camera di Commercio, verrà realizzato un incoming di buyer e giornalisti specializzati del Nord Europa per generare duraturi matching con gli imprenditori marchigiani. Insieme alla Camera di Commercio, alla Svem, a ICE- Agenzia e alle associazioni imprenditoriali, la Regione sta inoltre organizzando attività di scouting e di supporto alle imprese del settore moda per l’apertura di nuovi mercati, con particolare riferimento al mercato statunitense, attraverso il ‘Progetto calzature USA’, e al mercato dell’Asia Centrale, mediante la partecipazione all’edizione di ottobre 2022 de ‘La Moda Italiana’ ad Almaty.

Ulteriori progetti dedicati alla ricerca industriale, allo sviluppo sperimentale, all’innovazione di prodotto e di processo e alla promozione all’estero delle imprese marchigiane saranno supportati da strumenti regionali di prossima uscita a valere sull’obiettivo strategico 1 del POR FESR 2021-27, potendo contare su una dotazione di oltre 300 milioni di euro.

venerdì 30 settembre 2022  13:42

Risorse per la creazione d’impresa a favore dell’occupazione

Favorire l’occupazione attraverso il sostegno alla creazione d’impresa. Questo l’obiettivo che si propone di realizzare il bando da poco pubblicato dalla Regione Marche, su iniziativa dell’assessorato al Lavoro e alla Formazione professionale, che metterà a disposizione risorse per 7 milioni di euro.
“Vogliamo contribuire concretamente – dichiara l’assessore Stefano Aguzzi – alla creazione di nuove realtà produttive o di servizio, compresi gli studi professionali, singoli o associati, e liberi professionisti con sede operativa nel territorio regionale, in grado di creare nuova occupazione. In tal modo si creano nuove opportunità di lavoro, in grado di contribuire allo sviluppo e alla diversificazione del sistema produttivo regionale, incrementando nel contempo i livelli occupazionali”.
I soggetti che possono presentare domanda di finanziamento devono essere disoccupati (inclusi gli inoccupati), iscritti ai Centri per l’Impiego, con le seguenti caratteristiche: residenti nei Comuni della Regione Marche; avere un’età compresa tra 18 e 65 anni.
La domanda va presentata esclusivamente dal soggetto richiedente per via telematica utilizzando il formulario presente nel sistema informatico SIFORM2 all’indirizzo internet https://siform2.regione.marche.it
Per consultare il bando:
https://www.regione.marche.it/Entra-in-Regione/Avvisi-Pubblici/Dettaglio-avviso/id_20201/6134

 

Regione Marche, destinati 21,6 milioni per l’alluvione e per potenziare la manutenzione dei fiumi

© riproduzione riservata
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com