‘La Peer Education come promozione di sani stili di vita’

‘La Peer Education come promozione di sani stili di vita’
Listen to this article

AST Picena – LA PEER EDUCATION COME PROMOZIONE DI SANI STILI DI VITA” NEGLI ISTITUTI SECONDARI DI II GRADO DELLA PROVINCIA DI ASCOLI PICENO A.S. 2022-2023

San Benedetto del Tronto – Molte delle indagini sui comportamenti giovanili continuano ad evidenziare un aumento nell’abuso di alcol e tabacco, oltre che una scarsa consapevolezza dei rischi legati ai rapporti sessuali non protetti. Alla luce di questo quadro, che sembra essersi acuito dopo la pandemia, l’U.O.S.D. Promozione Educazione Alla Salute (PEAS) della AST di Ascoli Piceno in collaborazione con la LILT – Lega Italiana Lotta Tumori di Ascoli Piceno e con gli Ambiti Territoriali Sociali della Provincia di Ascoli Piceno, ha attivato negli Istituti Secondari di II grado del territorio della AST di Ascoli Piceno un progetto di Peer Education con l’obiettivo di promuovere sani e corretti stili di vita in adolescenza e prevenire i comportamenti a rischio.

La Peer Education come promozione di sani stili di vita”, giunto alla sua 16° edizione, ha visto la formazione di 218 peer educator del triennio in merito alla prevenzione dell’abuso di alcol, l’assunzione di tabacco e dei comportamenti a rischio nel campo della sessualità (infezioni sessualmente trasmissibili e contraccezione). I peer educator, adeguatamente formati e responsabilizzati dagli operatori, hanno a loro volta incontrato i loro coetanei del biennio – circa 1700 studenti di 84 classi – con la finalità di influenzarne positivamente i comportamenti di salute, sottolineando l’importanza di effettuare scelte consapevoli e rispettose di sé e dell’altro attraverso incontri ad hoc, stand informativi, attività laboratoriali e canali social. I Peer Educator sono stati premiati con attestato e gadget nel corso della giornata finale svoltasi il 31 maggio u.s. – data che coincide con la giornata mondiale per la lotta al tabacco – che ha visto la presenza del Sindaco di Ascoli Piceno Dott. Marco Fioravanti, della Responsabile dell’U.O.S.D. PEAS Dott.ssa Maria Grazia Mercatili, dei docenti referenti e di tutti i formatori.

Nell’anno scolastico 2022-2023 sono stati coinvolti 8 Istituti Scolastici di II grado (13 plessi in tutto) della Provincia di Ascoli Piceno riportati di seguito: Liceo Classico “Stabili-Trebbiani”, IIS “Mazzocchi-Umberto I”, Liceo Scientifico-Artistico “Orsini-Licini”, ITAS “Ulpiani” (Agrario-Alberghiero), ITI “Fermi-Sacconi-Ceci” (Industriali), IIS “Fazzini-Mercantini” (sedi Grottammare e Ripatransone), IPSIA “Guastaferro”, Liceo Scientifico “Rosetti” di San Benedetto del Tronto.

La prevenzione ha un ruolo fondamentale per la salute dei giovani- ha rimarcato il Vice Presidente della Regione Filippo Saltamartini – tutte le problematiche dei nostri tempi che riguardano la vita dei ragazzi, dagli abusi di sostanze ai disturbi alimentari e sicurezza stradale, possono essere prevenute con la conoscenza e la cultura, ed è a scuola che si fa cultura. La scuola ha un ruolo fondamentale nella promozione della salute in età evolutiva, parte integrante dell’attività didattica quotidiana: condividiamo un solido programma che permette alle nuove generazioni di crescere al meglio con una adeguata formazione e sensibilizzazione a tutela della salute del corpo e della mente. Le istituzioni sono sempre a disposizione degli studenti. Ringrazio la AST, la LILT e tutte le scuole che hanno aderito”.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com