aggregAzione (3a edizione), Termini prorogati al 18/09/2020

domenica 13 settembre 2020  19:27 – Con decreto n. 176/IPC del 27 luglio 2020, adottato dalla P.F. Politiche giovanili e sport, è stato pubblicato il bando “aggregAzione 3^ edizione”, previsto dall’accordo sottoscritto con il Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale. Con lo stesso decreto è stata approvata la modulistica per la presentazione delle domande di contributo e per tutti gli adempimenti successivi.

Le risorse disponibili, pari a complessivi € 1.054.044,93, vengono destinate a finanziare progetti proposti da un partenariato composto da almeno due soggetti iscritti in uno dei seguenti registri: Registro delle Organizzazioni di Volontariato della Regione Marche, di cui alla LR n.15/2012; Registro delle Associazioni di Promozione Sociale della Regione Marche, di cui alla LR n.9/2004; Registro regionale delle Associazioni Giovanili, di cui alla LR n. 24/2011; Anagrafe delle Onlus, di cui al D.Lgs n. 460/1997, art. 11.

Termine per la presentazione delle istanze: 10 settembre 2020, prorogato al 18 settembre 2020 (decreto n. 226/IPC/2020)

Modulistica:

Scheda bando

 




Politiche giovanili, scadono a settembre i termini per le domande dei progetti ‘AggregAzione’ e ‘OstHello’

Ancona, martedì 4 agosto 2020  14:07

Scadono il 10 e il 14 settembre i termini per la presentazione delle domande per ‘aggregAzione 3° edizione’ e ‘ostHello’, i progetti rivolti ai giovani marchigiani di età compresa tra i 16 e 35 anni programmati nell’ambito del piano biennale 2020/2021 delle politiche giovanili che promuovono nuove modalità e forme di aggregazione e incontro attraverso iniziative culturali, formative e attività di orientamento.
L’obiettivo di ‘aggregAzione 3° edizione’, a cui la Giunta regionale ha destinato 822.828,93 euro, è favorire nuove modalità e forme di aggregazione e di incontro dei giovani attraverso iniziative culturali, formative, di orientamento e appositi centri o spazi aggregativi. Nell’ottica di promuovere la centralità e la trasversalità di specifiche politiche a favore dei giovani in una prospettiva di sviluppo culturale, sociale ed economica della collettività, per sostenere la crescita della cultura della cittadinanza attiva tramite nuove forme e strumenti di partecipazione inclusiva dei giovani alla vita sociale e politica dei territori, per assecondare aspettative di autonomia e realizzazione anche mediante la promozione di partecipazione diretta ad attività culturali e sportive. I soggetti beneficiari sono le Associazioni Giovanili iscritte nell’elenco regionale Organizzazioni di Volontariato della Regione Marche (ODV), le Associazioni di Promozione Sociale della Regione Marche (APS) e le Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS) iscritte all’Anagrafe dell’Agenzia delle Entrate.

L’intervento ‘ostHello’, a cui sono destinati 292.447,82 euro, vuole offrire opportunità di promozione e sviluppo del territorio regionale colpito dal sisma, valorizzando luoghi e strutture destinate all’accoglienza e incontro giovanile come ostelli, case vacanze o foresterie anche attraverso attività promosse da e per i giovani. I soggetti
beneficiari sono i Comuni ricadenti nel territorio del cratere in partenariato.

Tenuto conto della situazione di emergenza epidemiologica connessa al COVID-19, tutte le attività progettuali dovranno realizzarsi nel rigoroso rispetto delle misure di contenimento e gestione della stessa previste a livello nazionale e promuovere ogni utile iniziativa per assicurare l’osservanza delle limitazioni previste. Il sistema del servizio politiche giovanili continua infatti a garantire gli obiettivi di inclusione e coesione sociale a favore dei territori e delle comunità, con particolare riferimento alle azioni di sostegno ai giovani in zone già colpite duramente da eventi sismici.




OstHello

mercoledì 29 luglio 2020  17:10

OstHello

ostHello

Con decreto n. 177/IPC del 28/07/2020 sono stati adottati l’avviso pubblico e la modulistica da utilizzare per l’intervento “OstHello” previsto dal  Piano biennale 2020-2021 delle Politiche giovanili, approvato con D.G.R. n. 778/2020, e dall’Accordo tra la Regione Marche e il Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale del 30/09/2011.

Alla realizzazione dell’intervento sono destinate risorse per un importo complessivo pari a € 292.447,82.

I soggetti beneficiari sono gli  Ambiti Territoriali Sociali che ricomprendono i Comuni ricadenti nel territorio del cratere sismico, di cui al D.L. n. 189/2016 e al D.L. n. 205/2016, in forma singola o associata.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata per il giorno 14 settembre 2020.

Modulistica:

Scheda bando

mercoledì 29 luglio 2020  17:03

aggregAzione (3^ edizione)

aggregAzione (3^ edizione)

Con decreto n. 176/IPC del 27 luglio 2020, adottato dalla P.F. Politiche giovanili e sport, è stato pubblicato il bando “aggregAzione 3^ edizione”, previsto dall’accordo sottoscritto con il Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale. Con lo stesso decreto è stata approvata la modulistica per la presentazione delle domande di contributo e per tutti gli adempimenti successivi.

Le risorse disponibili, pari a complessivi € 1.054.044,93, vengono destinate a finanziare progetti proposti da un partenariato composto da almeno due soggetti iscritti in uno dei seguenti registri: Registro delle Organizzazioni di Volontariato della Regione Marche, di cui alla LR n.15/2012; Registro delle Associazioni di Promozione Sociale della Regione Marche, di cui alla LR n.9/2004; Registro regionale delle Associazioni Giovanili, di cui alla LR n. 24/2011; Anagrafe delle Onlus, di cui al D.Lgs n. 460/1997, art. 11.

Termine per la presentazione delle istanze: 10 settembre 2020.

Modulistica:

Scheda bando

mercoledì 29 luglio 2020  16:53

Ci sto? Affare fatica! Facciamo il bene comune

Ci sto? Affare fatica! Facciamo il bene comune

Prosegue il progetto “Ci sto? Affare fatica! Facciamo il bene comune”.

Il progetto è finanziato dalla Regione Marche e coordinato dal Centro Servizi di Volontariato Marche.

Un percorso virtuoso per sperimentare nuove modalità di cittadinanza attiva alimentando il benessere della comunità e per impegnare in maniera costruttiva il tempo estivo.

Ogni giovane – di età compresa fra i 16 ed i 21 anni – potrà scegliere di partecipare per una o più settimane, dal lunedì al venerdì con orario 8.30/12.30 e sulla base delle adesioni verranno formate squadre composte da 10 giovani.

I gruppi realizzeranno attività rivolte alla cura dei beni comuni e riceveranno un premio di benemerenza sotto forma di buoni acquisto dal valore simbolico di 50 euro spendibili nei negozi convenzionati.

Sono aperte le iscrizioni sul sito: www.cistoaffarefatica.it.

Approfondimenti:




Grande successo anche a Camerino per l’escape room “Fosforo: Csi”

Camerino, 30 ottobre 2018 – Scommessa vinta quella dell’escape room “Fosforo: CSI”, iniziativa nata dalla collaborazione tra l’Università di Camerino e Fosforo, e finanziata dalla Regione Marche nell’ambito della seconda edizione del bando AggregAzione.

Dopo il successo ottenuto a Matelica, anche tutte le date disponibili nel mese di ottobre a Camerino hanno fatto registrare in pochissimi giorni il tutto esaurito, tanto da indurre l’Ateneo ad aggiungere anche altri appuntamenti. Arrivato il container a Camerino lo scorso 28 settembre in occasione degli eventi promossi da Unicam per la notte dei ricercatori, egregiamente guidati dalle due tutor Margherita Santarelli e Giulia Lapucci, sono stati più di cento gli studenti Unicam e non solo che si sono cimentati nell’entusiasmante esperienza sulla scena del crimine da risolvere.

In gruppi da 2 a 4 giocatori, si avvia l’indagine: una stanza, pochi indizi, una sola ora di tempo per svelare il mistero e… uscire vincitori!!! A Camerino, sono state solo due le squadre che sono riuscite e scoprire tutti gli indizi e risolvere il caso.

Si sta ora valutando la possibilità di proseguire con nuovi appuntamenti, che saranno comunicati non appena possibile.