Nessun dorma a Corinaldo

Jesi (AN) 2 luglio 2016 – Lunedì 4 luglio a Corinaldo di scena il divertimento per bambini a Corinaldo con “Nessun dorma” per il 18 º Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura AMBARABÀ; il 5 appuntamento a Trecastelli e l’8 ad Osimo.

 

 

 

Dopo il grande successo della 32esima Stagione di Teatro Ragazzi, con 19.923 gli spettatori paganti, + 30% in più rispetto alla scorsa stagione – di cui 1/5 a Senigallia con 1304 spettatori alle recite domenicali e 2431 alle recite scolastiche – è ripartita la programmazione estiva dell’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata. Fino al 18 agosto va in scena il 18esimo Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura AMBARABA’ 2016, con 29 spettacoli per bambini, tra teatro d’animazione, baracche e burattini, marionette, cantastorie, attori e pupazzi, nei luoghi di aggregazione e negli incantevoli parchi di 9 Comuni della provincia di Ancona: Arcevia, Corinaldo, Maiolati Spontini, Montecarotto, Osimo, Santa Maria Nuova, Senigallia, Staffolo, Trecastelli).

Iniziato il 27 giugno a Montecarotto, il Festival prosegue lunedì 4 luglio alle ore 21,30 a Corinaldo in Piazza il Terreno con lo spettacolo ad ingresso gratuito “Nessun dorma” della compagnia Teatrolinguaggi. Nessun dorma! è uno spettacolo liberamente tratto da Turandot, il dramma lirico in tre atti musicato da Giacomo Puccini e ispirato all’omonima fiaba teatrale di Carlo Gozzi. La Favola della principessa dal cuore di ghiaccio, in una Cina fantastica di mille e mille anni fa, è scenicamente evocata dal racconto di un singolare personaggio, uno di quelli che nell’opera non ha proprio voce (non parla e non canta) ma che si trova al centro dell’azione, tra l’incudine e il martello, o meglio, tra il ceppo e la scure: Pu Tin Pao, il boia. Un boia che segretamente sogna storie d’amore a lieto fine.

 

A Brugnetto di Trecastelli presso la Pista Polivalente martedì 5 luglio da non perdere la compagnia Ortoteatro in “Hansel e Gretel”, sempre alle ore 21,30 e ad ingresso gratuito. Lo spettacolo con burattini pupazzi e attore ripercorre la fiaba classica dei Fratelli Grimm, in una nuova veste che non toglie il fascino antico di una fra le storie più amate dai bambini di ieri e di oggi.

 

In settimana, Ambarabà propone inoltre, venerdì 8 luglio ore 21,30, un terzo spettacolo ad Osimo nell’ambito della rassegna “La scena dei piccoli” realizzata in collaborazione con Specchi Sonori nel Cortile di Palazzo Campana ad Osimo, con biglietti a 5 euro (posto unico): in scena, “Cinderella Vampirella” dell’ATGTP, divertente storia con pupazzi e burattini di cui sono protagonisti divertenti vampiri ed un tenero drago.

  

Il cartellone di Ambarabà offre una panoramica del teatro rivolto ai più piccoli. Gli artisti e le compagnie sono rappresentativi delle più antiche tradizioni del teatro ragazzi italiano. Tutti gli spettacoli sono alle ore 21,30 e sono ad ingresso libero e gratuito ad eccezione degli appuntamenti al Cortile della Scuola Pascoli di Senigallia e nel Cortile di Palazzo Campana ad Osimo, con biglietti a 5 euro (posto unico).

La rassegna è sostenuta dai Comuni di Senigallia, Arcevia, Corinaldo, Maiolati Spontini, Montecarotto, Osimo, S. Maria Nuova, Staffolo, Trecastelli , dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Marche – Servizio Beni e Attività Culturali, in collaborazione con AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali, UNIMA Union Internationale de la Marionnette, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù, ASSO OSIMO Azienda Speciale Servizi Osimo, AR[T]CEVIA, CMS Consorzio Marche Spettacolo, MARCHE CULTURA Destinazione Marche. Sponsor: Libreria Sapere Ubik.

 

 

 

INFO:

ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

Sede legale Via Roma 11, 60048 Serra San Quirico

Sede Via Mazzoleni 6/a, 60035 Jesi /AN)

Tel.0731 56590 Fax.0731 4243

www.atgtp.it




Al via il Festival Ambarabà

 

In 9 città della provincia di Ancona, 29 spettacoli per bambini di cui 12 a Senigallia

 

AMBARABÀ

18 º Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura

27 Giugno – 18 Agosto 2016

 

 

L’inaugurazione il 27 giugno a Montecarotto con lo spettacolo “Premiata Ditta Scintilla”. Fino al 18 agosto il Festival propone 29 spettacoli ad Arcevia, Corinaldo, Maiolati Spontini, Montecarotto, Osimo, Santa Maria Nuova, Senigallia, Staffolo, Trecastelli.  

 

 

Jesi (AN), 27 giugno 2016 – Dopo il grande successo della 32esima Stagione di Teatro Ragazzi, con 19.923 gli spettatori paganti, + 30% in più rispetto alla scorsa stagione – di cui 1/5 a Senigallia con 1304 spettatori alle recite domenicali e 2431 alle recite scolastiche – riparte la programmazione estiva dell’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata.

L’ATGTP, che ha ottenuto poche settimane fa l’Eolo Award per lo spettacolo “Zac! colpito al cuore”, è ente riconosciuto dal Mibac come compagnia di teatro di rilevanza nazionale, e dal Miur e dalla Regione Marche come ente accreditato per la formazione. Tra le attività formative dell’estate, la Scuola Estiva di Teatro Educazione S.E.T.E. (dal 26 luglio al 1 agosto) e i Centri diurni per bambini e ragazzi. Per quanto riguarda le proposte di spettacolo per famiglie e bambini, prende il via questa settimana il 18esimo Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura AMBARABA’ 2016, con 29 spettacoli sotto le stelle, tra teatro d’animazione, baracche e burattini, marionette, cantastorie, attori e pupazzi, nei luoghi di aggregazione e negli incantevoli parchi di 9 Comuni della provincia di Ancona.

Il Festival, firmato nella direzione artistica ed organizzativa dell’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata, si svolge dal 27 giugno al 18 agosto ad Arcevia, Corinaldo, Maiolati Spontini, Montecarotto, Osimo, Santa Maria Nuova, Senigallia, Staffolo, Trecastelli. All’interno di Ambarabà 2016 sono compresi gli spettacoli di “Baracche e burattini” a Senigallia, il tradizionale appuntamento estivo curato dal socio ATGTP  Teatro alla Panna, e di “La scena dei piccoli – Estate” ad Osimo in collaborazione con Specchi Sonori.

Il cartellone di Ambarabà offre una panoramica del teatro rivolto ai più piccoli. Gli artisti e le compagnie sono rappresentativi delle più antiche tradizioni del teatro ragazzi italiano. Tutti gli spettacoli sono alle ore 21,30 e sono ad ingresso libero e gratuito ad eccezione degli appuntamenti al Cortile della Scuola Pascoli di Senigallia e nel Cortile di Palazzo Campana ad Osimo, con biglietti a 5 euro (posto unico).

La rassegna è sostenuta dai Comuni di Senigallia, Arcevia, Corinaldo, Maiolati Spontini, Montecarotto, Osimo, S. Maria Nuova, Staffolo, Trecastelli , dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Marche – Servizio Beni e Attività Culturali, in collaborazione con AMAT Associazione Marchigiana Attività Teatrali, UNIMA Union Internationale de la Marionnette, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù, ASSO OSIMO Azienda Speciale Servizi Osimo, AR[T]CEVIA, CMS Consorzio Marche Spettacolo, MARCHE CULTURA Destinazione Marche. Sponsor: Libreria Sapere Ubik.

 

Il Festival prende il via lunedì 27 giugno a Montecarotto, in Piazza del Teatro, con lo spettacolo ad ingresso libero “Premiata Ditta Scintilla. Il carrozzone delle meraviglie” dell’ATGTP Teatro Giovani Teatro Pirata. Per l’occasione, i Fratelli Scintilla, due abili ciarlatani, allestiranno il carrozzone delle meraviglie davanti ai nostri occhi per mostrare le loro improbabili invenzioni e per raccontare storie davvero incredibili, come quella del primo Uomo Cannone, della Donna Barbuta, dell’Uomo Invisibile.

 

Sarà questo stesso spettacolo ad aprire, martedì 12 luglio, con un grande evento in Piazza Roma ad ingresso gratuito, i 12 appuntamenti di Senigallia inseriti dentro la rassegna “Baracche e burattini” del Teatro alla Panna. I successivi spettacoli si terranno invece presso il Cortile della Scuola Pascoli (in caso di maltempo presso Auditorium San Rocco – Piazza Garibaldi 1) e saranno a pagamento: in programma, il 13 luglio “Le avventure di Pulcino” dell’ATGTP, il 19 luglio il Teatro del Drago in “Fagiolino asino d’oro”, il 21 luglio con repliche il 9 e 16 agosto l’ATGTP – Teatro alla Panna in “Cappuccetto Rosso”, il 27 luglio i clown Claudio e Consuelo in “Dal paese dei balocchi”, il 29 luglio il Teatro alla Panna in “Cavoli a merenda”, il 10 agosto “Cinderella Vampirella” dell’ATGTP, l’11 e 17 agosto “Le avventure di Pulcino” ancora dell’ATGTP, il 18 agosto il Teatro alla Panna in “L’erba diavolina”.

 

Ad Osimo, il Festival Ambarabà arriva nell’ambito della rassegna “La scena dei piccoli” a cura di Specchi Sonori, nel  Cortile Palazzo Campana (in caso di maltempo gli spettacoli si terranno presso il Teatro La Nuova Fenice), con 4 spettacoli a pagamento: l’8 luglio “Cinderella Vampirella” dell’ATGTP, il 15 luglio “Le avventure di Pulcino” dell’ATGTP, il 22 luglio il Teatro in trambusto in “Varietà prestige”, ed il 29 luglio con l’ATGTP in “L’albero di Pepe”.

 

Tutti gratuiti gli spettacoli di Ambarabà nelle Piazze di Arcevia, Corinaldo, Maiolati Spontini, Montecarotto, Santa Maria Nuova, Staffolo e Trecastelli.

A Corinaldo in Piazza il Terreno il Festival propone il 4 luglio lo spettacolo “Nessun dorma” della compagnia Teatrolinguaggi, l’11 luglio “ZAC_Colpito al cuore” dell’ATGTP (che ha vinto recentemente l’EOLO AWARD 2016 come “Migliore novità di Teatro di figura”), il 18 luglio il Granteatrino Casa di Pulcinella in “Le nuove avventure di Bruno lo Zozzo”.

A Brugnetto di Trecastelli presso la Pista Polivalente il 5 luglio da non perdere la compagnia Ortoteatro in “Hansel e Gretel” ed il 14 luglio l’ATGTP in “L’albero di Pepe”. In Piazza del Teatrino a Castel Colonna di Trecastelli il 21 luglio l’Associazione Tivittori presenta “Musi lunghi e nervi tesi”. A Monterado di Trecastelli, in Piazza e Via del Teatrino, il 28 luglio va in scena Il Laborincolo in “Torsolo”.

A Moie di Maiolati Spontini presso la Biblioteca “La Fornace” appuntamento con il 20 luglio con i burattini tradizionali del Teatro del Drago ne “Il rapimento del principe Carlo”, ed il 27 luglio con l’ATGTP in “arrivi e partenze. Ovvero Storie in Valigia”.

In Piazza Leopardi a Staffolo il 23 luglio va in scena “Gran circo dei burattini” dell’ATGTP.

Ad Arcevia, nel Chiostro San Francesco, il 2 agosto il Teatro alla Panna porta in scena “L’erba diavolina”.

A Santa Maria Nuova il 3 agosto presso i Giardini De Amicis, appuntamento con l’ATGTP – Teatro alla Panna in “Cappuccetto Rosso”.

 

 

INFO:

ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

Sede legale Via Roma 11, 60048 Serra San Quirico

Sede Via Mazzoleni 6/a, 60035 Jesi /AN)

Tel.0731 56590 Fax.0731 4243

www.atgtp.it

 

IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL “AMBARABÀ” 2016

La scena dei piccoli  – Estate

a cura di Specchi Sonori

OSIMO, Cortile Palazzo Campana

(In caso di maltempo gli spettacoli si terranno presso il Teatro La Nuova Fenice, Osimo)

 

 

Venerdì 8 luglio – ore 21.30

ATGTP in “Cinderella Vampirella”

Le mirabolanti avventure di Cinderella, tra Vampiri, Draghi e Streghe.

 

 

Venerdì 15 luglio – ore 21.30

ATGTP in “Le avventure di Pulcino”

Un tenero pulcino alla ricerca della mamma.

 

 

Venerdì 22 luglio – ore 21.30

Teatro in trambusto in “Varietà prestige”

Le affascinanti marionette di Francesca Zoccarato.

 

Venerdì 29 luglio – ore 21.30

ATGTP in “L’albero di Pepe”

L’incredibile avventura di una bambina e del suo albero.

 

 

 

Baracche e Burattini

a cura di Teatro alla Panna

SENIGALLIA, Cortile Scuola Pascoli

(In caso di maltempo gli spettacoli si terranno presso Auditorium San Rocco – Piazza Garibaldi 1, Senigallia)

 

 

Martedì 12 luglio – ore 21.30

P.ZZA ROMA

ATGTP in “Premiata Ditta Scintilla”

Attori, burattini, pupazzi, oggetti ed effetti speciali!

 

Mercoledì 13 luglio – ore 21.30

ATGTP in “Le avventure di Pulcino”

Un tenero pulcino alla ricerca della mamma.

 

Martedì 19 luglio – ore 21.30

Teatro del Drago in “Fagiolino asino d’oro”

Evento magico e divertente di una trasformazione burattinesca!

 

Giovedì luglio – ore 21.30

ATGTP – Teatro alla Panna in “Cappuccetto Rosso”

La vera antica storia di Cappuccetto, come non l’avete mai sentita!

 

Mercoledì 27 luglio – ore 21.30

Claudio e Consuelo in “Dal paese dei balocchi”

Giocoleria, clownerie, musica e canto, in uno spettacolo tra circo e teatro.

 

Venerdì 29 luglio – ore 21.30

Teatro alla Panna in “Cavoli a merenda”

Le avventure del Burattino Ugo tra gag e battute per divertire il pubblico di tutte le età.

 

Martedì 9 agosto – ore 21.30

ATGTP – Teatro alla Panna in “Cappuccetto Rosso”

La vera antica storia di Cappuccetto, come non l’avete mai sentita!

 

Mercoledì 10 agosto – ore 21.30

ATGTP in “Cinderella Vampirella”

Le mirabolanti avventure di Cinderella, tra Vampiri, Draghi e Streghe.

 

Giovedì 11 agosto – ore 21.30

ATGTP in “Le avventure di Pulcino”

Un tenero pulcino alla ricerca della mamma.

 

 

Martedì 16 agosto – ore 21.30

ATGTP – Teatro alla Panna in “Cappuccetto Rosso”

La vera antica storia di Cappuccetto, come non l’avete mai sentita!

 

Mercoledì 17 agosto – ore 21.30

ATGTP in “Le avventure di Pulcino”

Un tenero pulcino alla ricerca della mamma.

 

Giovedì 18 agosto – ore 21.30

Teatro alla Panna in “L’erba diavolina”

Risate per tutti in un’esplosione di energia burattinesca!

 

Vieni a Teatro e scopri il territorio

In caso di maltempo visitare il sito www.atgtp.it

o contattare gli uffici dell’ATGTP al 0731.56590 o al 334.1684688

 

Lunedì 27 giugno – ore 21.30

MONTECAROTTO, Piazza Del Teatro

ATGTP in “Premiata Ditta Scintilla”

Attori, burattini, pupazzi, oggetti ed effetti speciali!

 

Lunedì 4 luglio – ore 21.30

CORINALDO, Piazza il Terreno

Teatrolinguaggi in “Nessun dorma”

La favola della principessa Turandot con attori e immagini video.

 

Martedì 5 luglio – ore 21.30

BRUGNETTO DI TRECASTELLI, Pista Polivalente

Ortoteatro in “Hansel e Gretel”

Una fra le fiabe più amate dai bambini, con pupazzi, burattini e attori.

 

Lunedì 11 luglio – ore 21.30

CORINALDO, Piazza il Terreno

ATGTP in “ZAC_Colpito al cuore”

Spettacolo vincitore EOLO AWARD 2016 come “Migliore novità di Teatro di figura”.

 

Giovedì 14 luglio – ore 21.30

BRUGNETTO DI TRECASTELLI, Pista Polivalente

ATGTP in “L’albero di Pepe”

L’incredibile avventura di una bambina e del suo albero.

 

Lunedì 18 luglio – ore 21.30

CORINALDO, Piazza il Terreno

Granteatrino Casa di Pulcinella in “Le nuove avventure di Bruno lo Zozzo”

Pupazzi e attori per divertire grandi e piccini con il noto personaggio creato dalla penna di Simone Frasca.

 

Mercoledì 20 luglio – ore 21.30

MOIE di MAIOLATI SPONTINI, Biblioteca “La Fornace”

Teatro del Drago in “Il rapimento del principe Carlo”

Burattini tradizionali della Famiglia Monticelli.

 

 

Giovedì 21 luglio – ore 21.30

CASTEL COLONNA DI TRECASTELLI, Piazza Teatrino

Ass. Tivittori in “Musi lunghi e nervi tesi”

Dalla filastrocca al teatro con attori, musiche dal vivo e illustrazioni.

 

Sabato 23 luglio – ore 21.30

STAFFOLO, Piazza Leopardi (in caso di maltempo si terrà al Teatro Cotini)

Premio Città di Staffolo

ATGTP in “Gran circo dei burattini”

Spettacolo storico della Compagnia con oltre 700 repliche in tutta Italia!

 

Mercoledì 27 luglio – ore 21.30

MOIE di MAIOLATI SPONTINI, Biblioteca “La Fornace”

ATGTP in “Arrivi e partenze. Ovvero storie in valigia”

Fiabe moderne con attore ed oggetti.

 

Giovedì 28 luglio – ore 21.30

MONTERADO DI TRECASTELLI, Piazza e Via del Teatrino

Il Laborincolo in “Torsolo”

Spettacolo di burattini in baracca per bambini e famiglie.

 

Martedì 2 agosto – ore 21.30

ARCEVIA, Chiostro San Francesco

Teatro alla Panna in “L’erba diavolina”

Risate per tutti in un’esplosione di energia burattinesca!

 

Mercoledì 3 agosto – ore 21.30

S. MARIA NUOVA, Giardini De Amicis

ATGTP – Teatro alla Panna in “Cappuccetto Rosso”

La vera antica storia di Cappuccetto, come non l’avete mai sentita!

 

 

BIGLIETTI:

Osimo (Cortile Palazzo Campana) e Senigallia (Cortile Scuola Pascoli): Posto Unico € 5,00

Biglietti in vendita un’ora prima dell’inizio degli spettacoli.

Promozione per i ragazzi: Vieni a 2 spettacoli e avrai in omaggio l’ingresso ad uno spettacolo a scelta tra quelli in calendario.

 




Si conclude con due spettacoli dedicati ai bambini la rassegna “Baracche e Burattini” di Senigallia

A Senigallia gli ultimi due spettacoli serali della rassegna “Baracche e Burattini”: martedì 28 luglio al Foro Annonario “Acqua sopra, acqua sotto” del Teatro alla Panna, mercoledì 29 luglio “Torsolo” della compagnia Il Laborincolo. Ore 21,30

 

 

Jesi (AN), 27 luglio 2015 – Si conclude con due spettacoli dedicati ai bambini la rassegna “Baracche e Burattini” di Senigallia, con la direzione artistica del Teatro alla Panna ed il sostegno del Comune di Senigallia, per la prima volta quest’anno inserita nel più vasto circuito provinciale del Festival dei Burattini Marionette e Teatro di Figura “Ambarabà” curato dall’ATGTP.

Martedì 28 luglio alle ore 21,30 al Foro Annonario di Senigallia (ingresso libero) va in scena “Acqua sopra, acqua sotto” della compagnia Teatro alla Panna. Protagonista è il burattino Ugo, eroe a volte timido e un po’ ingenuo ma che, quando occorre, sa farsi rispettare. La vicenda prende il via con la morte del padre di Ugo che sarà costretto perciò ad abbandonare la vita di sempre e cercando fortuna in mare. Ma la vita in mare non sarà facile, la barchetta di Ugo affonderà e lui farà la conoscenza dell’irascibile Capitano Scamorza che lo ospiterà, malvolentieri, nel suo balenibile (mezza balena, mezzo sommergibile) fino a che non troverà il modo di liberarsene spedendolo, al suo posto, ad un pranzo di nozze molto particolare alla corte del Re. Qui Ugo si innamorerà della Principessa Clotilde, ma non sarà facile conquistare la sua mano. Acqua sopra, acqua sotto è uno spettacolo comico, caratterizzato da personaggi così grandi da uscire dal teatrino e da una recitazione improvvisata, molto coinvolgente ed attenta alle reazioni del pubblico.

Mercoledì 29 luglio alle ore 21,30, alla Piccola Fenice di Senigallia (ingresso 5 euro) va in scena “Torsolo” della compagnia Il Laborincolo di Perugia, spettacolo di burattini in baracca per bambini e famiglie. Protagonista dello spettacolo è Torsolo. “Torsolo – spiega la compagnia – non era il suo nome vero, ma tutti lo chiamavano così da quando era piccolo e andava per i campi a rubare le mele. Siamo nel parco del paese dei burattini. Gli amici di una volta sono ormai diventati grandi, hanno trovato lavoro e hanno smesso di giocare. Massimo il forte è il grande operaio del Comune, Giammi il furbo è direttore dello zoo; solo Torsolo parla ancora con le farfalle. Sembra il più debole, il più strano, senza amici, finché un giorno arriva una notizia clamorosa: “Attenzione, attenzione! Lilth, lo straordinario animaletto a cinque zampe è scappato dallo zoo!” E chi lo riprende ora? E come? Gianni, con la sua ingegnosa trappola? Massimo con il suo gigantesco martello? Meno male che c’è anche Torsolo!”

 

AMBARABA’ 2015, 17esimo Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura firmato nella direzione artistica ed organizzativa dell’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata, continua inoltre fino al  9 agosto in un circuito di 9 Comuni: Arcevia, Fabriano, Jesi, Maiolati Spontini, Montecarotto, S. Maria Nuova, Senigallia, Serra S. Quirico, Trecastelli. Sostengono la manifestazione i Comuni, ASP Ambito 9, ASP Ambito 10, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Marche (Servizio beni e attività culturali), in collaborazione con AMAT Ass. Marchigiana Attività Teatrali, TRAM Teatro Ragazzi Marche in Rete, UNIMA Union Internationale de la Marionnette, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù, Teatro alla Panna.

 

 

INFO:

ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

Sede legale Via Roma 11

60048 Serra San Quirico

Sede Via Mazzoleni 6/a

60035 Jesi /AN)

Tel.0731 56590 Fax.0731 4243

www.atgtp.it




Ambarabà, “Fatti avanti, se hai coraggio!”

Jesi (AN), 22 luglio 2015 – Giovedì 23 luglio ore 21,30 a Castelcolonna di Trecastelli la Compagnia Ortoteatro di Pordenone presenta lo spettacolo “Fatti avanti, se hai coraggio!” per il 17esimo Festival “Ambarabà”, rassegna itinerante di Burattini Marionette e Teatro di Figura a cura dell’ATGTP. Ingresso libero. 

 

Nuovo appuntamento ad ingresso libero per il 17esimo Festival “Ambarabà”, rassegna itinerante di Burattini Marionette e Teatro di Figura a cura dell’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata. Giovedì 23 luglio ore 21,30 a Castelcolonna di Trecastelli la Compagnia Ortoteatro di Pordenone presenta lo spettacolo “Fatti avanti, se hai coraggio!”, con le più belle fiabe della tradizione friulana e personaggi di paura.

Nelle notti d’inverno, attorno al focolare o al caldo della stalla, i nonni di un tempo raccontavano, ai bambini e agli adulti, storie capaci di far passare indimenticabili serate quando ancora la televisione non esisteva. Spesso erano storie paurose, con protagonisti streghe paesane, luoghi dove vivevano diavoli e spiriti, oggetti dal potere magico. E grandi e piccoli ascoltavano a bocca aperta, tra l’incredulo, la paura e il grande divertimento.

Lo spettacolo usa la narrazione come strumento principale, ma anche le canzoni e la musica dal vivo. Regia di Fabio Scaramucci, con Fabio Scaramucci e la musica dal vivo di Fabio Mazza.

AMBARABA’ 2015, 17esimo Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura firmato nella direzione artistica ed organizzativa dell’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata, continua inoltre fino al  9 agosto in un circuito di 9 Comuni: Arcevia, Fabriano, Jesi, Maiolati Spontini, Montecarotto, S. Maria Nuova, Senigallia, Serra S. Quirico, Trecastelli. Sostengono la manifestazione i Comuni, ASP Ambito 9, ASP Ambito 10, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Marche (Servizio beni e attività culturali), in collaborazione con AMAT Ass. Marchigiana Attività Teatrali, TRAM Teatro Ragazzi Marche in Rete, UNIMA Union Internationale de la Marionnette, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù, Teatro alla Panna.

 

 

INFO:

ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

Sede legale Via Roma 11

60048 Serra San Quirico

Sede Via Mazzoleni 6/a

60035 Jesi /AN)

Tel.0731 56590 Fax.0731 4243

www.atgtp.it




Tre nuovi appuntamenti del Festival “Ambarabà”

Jesi (AN), 10 luglio 2015 – Martedì 14 luglio “Zeus e il fuoco degli dei” al Foro Annonario di Senigallia, mercoledì 15 luglio “Transylvania Circus” alla Piccola Fenice di Senigallia e “Il gatto con gli stivali” alla Biblioteca “La Fornace”di Moie di Maiolati Spontini

 

 

Prosegue il 17esimo Festival “Ambarabà”, rassegna itinerante di Burattini Marionette e Teatro di Figura a cura dell’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata, con tre nuovi spettacoli, di cui due a Senigallia – nell’ambito della tradizionale vetrina di “Baracche e Burattini” con la direzione artistica del Teatro alla Panna – e uno a Moie di Maiolati Spontini.

Martedì 14 luglio alle ore 21,30 al Foro Annonario di Senigallia (ingresso libero) va in scena “Zeus e il fuoco degli dei” della compagnia romana Teatro Verde. Lo spettacolo è ambientato tra le antiche divinità dell’Olimpo: Zeus, il re degli dei, è arrabbiato perché qualcuno ha osato rubare il sacro fuoco degli dei e lo ha regalato agli uomini. Chi è stato? La storia comincia dalla fine: Prometeo (ebbene si è stato lui!) giace incatenato ad una roccia tormentato da un’aquila che gli rode il fegato. La tragedia-commedia di Prometeo viene raccontata con un piglio ironico ma mai parodistico, in cui si percepisce l’audacia degli uomini e la prepotenza degli dei, incarnati in Zeus capriccioso quanto potente, invincibile quanto vendicativo. Le uniche armi a disposizione di Prometeo e degli uomini sono il coraggio e l’ironia. Basteranno? Come ogni tragedia che si rispetti, anche qui troveremo un coro: le tre Arpie accompagneranno tutta la narrazione, confondendo il coro tragico con quello musicale…

Mercoledì 15 luglio alle ore 21,30, alla Piccola Fenice di Senigallia (ingresso 5 euro) marionette da tavolo e burattini sono protagonisti del “Transylvania Circus” a cura del Teatro delle 12 lune. Misteriose e strane creature formano la compagnia del Transylvania Circus: uomini drago che sputano fuoco, fantasmi acrobati, un malinconico licantropo capace di camminare in equilibrio sulla luna e  l’affascinante donna vampiro, che si esibirà nell’arte del trasformismo. Ma un suono sinistro distrae gli artisti di questo oscuro circo, è il battito di un cuore, nessuno sa spiegarsi da dove mai arrivi quel battito. Forse l’amore è capace di risvegliare anche i cuori di creature senza vita come loro?

Ancora mercoledì 15 luglio alle ore 21,30 (ingresso libero), la Biblioteca la Fornace di Moie di Maiolati spontini ospita “Il gatto con gli stivali” del Teatro Verde di Roma, una messa in scena piena di sorprese, tra attori, burattini, scatole, scatoloni, trucchi, e tanta, tanta musica. E’ la fiaba del gatto che, con l’astuzia, la fantasia ed il coraggio e con un paio di stivali, diventa ricco e famoso, sconfigge un potente orco e riesce a fare innamorare una principessa di un povero mugnaio. Nello spettacolo, l’astuzia, il coraggio, la fantasia (e il paio di stivali) nulla possono senza l’aiuto dei bambini del pubblico. Il Gatto con gli Stivali è la favola delle apparenze. Una favola in cui si denuncia, sorridendo, l’ipocrisia dei rapporti umani. Una favola che ci dice che è vero solo ciò che sembra… come a teatro, ma che alla fine la verità vien sempre a galla… come a teatro.

 

 

INFO:

ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

Sede legale Via Roma 11

60048 Serra San Quirico

Sede Via Mazzoleni 6/a

60035 Jesi /AN)

Tel.0731 56590 Fax.0731 4243

www.atgtp.it




Baracche e Burattini: “La farina del diavolo va tutta in crusca”

Mercoledì 8 luglio alle ore 21,30 alla Piccola Fenice di Senigallia un nuovo appuntamento della rassegna “Baracche e Burattini” con lo spettacolo per bambini e famiglie “La farina del diavolo va tutta in crusca”.

 

 

Senigallia – Nuovo appuntamento a Senigallia per “Baracche e Burattini”, la rassegna con la direzione artistica del Teatro alla Panna quest’anno, per la prima volta, inserita nel circuito di “Ambarabà”, festival itinerante dedicato ai Burattini Marionette e Teatro di Figura che l’ATGTP (Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata) organizza in nove città della provincia di Ancona.

Mercoledì 8 luglio alle ore 21,30 alla Piccola Fenice va in scena “La farina del diavolo va tutta in crusca” della compagnia Artecondita di Lecce. Si tratta di uno spettacolo di burattini classico dal ritmo moderno, dinamico, in cui gli eventi si susseguono in un vortice che coinvolge e crea ilarità. I tempi comici sono dettati dalla gestualità “simbolica” e “semplice” dei burattini dove l’improvvisazione è la parte più viva del dialogo con il pubblico. La storia è ispirata al Faust di Goethe e termina come in tutte  le storie con un lieto fine che completa in bellezza il lavoro. Come nella tradizione del teatro di animazione sono le buone azioni a premiare i protagonisti dello spettacolo, i burattini Peppe Quasetta e Pati La Murga, che smascherando il diavolo ottengono cibo e applausi.

La rassegna “Baracche e burattini” prosegue poi martedì 14 luglio al Foro Annonario con “Zeus e il fuoco degli dei” Teatro Verde di Roma, alla Piccola Fenice mercoledì 15 luglio con “Transylvania Circus” del Teatro delle dodici lune, al Foro Annonario martedì 21 luglio con “Raperonzola” del Teatrino dell’Erba Matta di Savona, alla Piccola Fenice mercoledì 22 luglio con “Le avventure di Pulcino” del Teatro Pirata, al Foro Annonario martedì 28 luglio con “Acqua sopra, acqua sotto” del Teatro alla Panna, e alla Piccola Fenice mercoledì 29 luglio con “Torsolo” della compagnia Il Laborincolo di Perugia. E’ previsto un biglietto di ingresso di 5 euro per gli spettacoli alla Piccola Fenice, mentre gli appuntamenti al Foro Annonario sono ad ingresso gratuito.

Da non perdere anche gli altri eventi del Festival Ambarabà. Nel cartellone della settimana: giovedì 9 luglio alla Pista Polivalente di Brugnetto di Trecastelli, da non perdere la nuova produzione del Teatro Pirata “Robinson Crusoe, l’avventura”; domenica 12 luglio nel centro storico di Montecarotto, ancora il Teatro Pirata presenta “Storie con le gambe per orecchie in partenza” con Lucia Palozzi.

AMBARABA’ 2015, 17esimo Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura firmato nella direzione artistica ed organizzativa dell’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata, continua fino al  9 agosto ad Arcevia, Fabriano, Jesi, Maiolati Spontini, Montecarotto, S. Maria Nuova, Senigallia, Serra S. Quirico, Trecastelli. Sostengono la manifestazione i Comuni, ASP Ambito 9, ASP Ambito 10, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Marche (Servizio beni e attività culturali), in collaborazione con AMAT Ass. Marchigiana Attività Teatrali, TRAM Teatro Ragazzi Marche in Rete, UNIMA Union Internationale de la Marionnette, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù, Teatro alla Panna.

 

INFO:

ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

Sede legale Via Roma 11

60048 Serra San Quirico

Sede Via Mazzoleni 6/a

60035 Jesi /AN)

Tel.0731 56590 Fax.0731 4243

www.atgtp.it




Prosegue Ambarabà

Lunedì 6 luglio alle ore 21,30 al Campo Boario di Jesi va in scena lo spettacolo “Voglio la luna” per il Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura Burattini “AMBARABÀ”.  INGRESSO GRATUITO.

 

 

Jesi (AN), 4 luglio 2014 – Prosegue il cammino di AMBARABA’ 2015, il 17^ Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura organizzato dall’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata. Fino al 9 agosto, il Festival proporrà 28 spettacoli dedicati all’infanzia, in nove comuni della provincia di Ancona (Jesi, Fabriano, Senigallia, Maiolati Spontini, Arcevia, Serra San Quirico, Montecarotto, Santa Maria Nuova, Trecastelli). Lunedì 6 luglio, al Campo Boario di Jesi, il cartellone propone un evento ad ingresso gratuito, “Voglio la Luna” a cura della compagnia Teatro Pirata. Fabio Spadoni, 37 anni, attore professionista con sindrome down, è il protagonista di una produzione che ha vinto molti premi (tra cui l’Eolo Awards 2013 – uno dei più ambiti premi del Teatro ragazzi italiani), e che ha suscitato l’attenzione di molti festival europei, tra il “KULTUR VOM RANDE” 2014 di Reutlingen in Germania, dedicato alla disabilità. Lo spettacolo, già finalista del Premio Scenario Infanzia, è diretto ed ideato da Simone Guerro, con la drammaturgia di Lucia Palozzi, ed è interpretato da Fabio Spadoni, Diego Pasquinelli e Simone Guerro, con allestimento e figure a cura di Ilaria Sebastianelli ed Alessio Pacci. In “Voglio la luna” Fabio interpreta un bambino che riesce a fare una cosa impossibile: catturare la luna e portarla nella sua cameretta. Ma alla fine scoprirà che il mondo senza luna non è più lo stesso e deciderà di lasciarla andare, per condividere la sua luce con i bambini del pubblico.Il Festival Ambarabà, a cura dell’ATGTP, si avvale del sostegno dei Comuni di Jesi, Fabriano, Senigallia, Maiolati Spontini, Arcevia, Serra San Quirico, Montecarotto, Santa Maria Nuova, Trecastelli, ASP Ambito 9, ASP Ambito 10, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Marche (Servizio beni e attività culturali), in collaborazione con AMAT Ass. Marchigiana Attività Teatrali, TRAM Teatro Ragazzi Marche in Rete, UNIMA Union Internationale de la Marionnette, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù, Teatro alla Panna.

Il Festival prosegue martedì 7 luglio al Foro Annonario di Senigallia con “L’erba diavolina” del Teatro alla Panna.

 

INFO:

ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

Sede legale Via Roma 11

60048 Serra San Quirico

Sede Via Mazzoleni 6/a

60035 Jesi /AN)

Tel.0731 56590 Fax.0731 4243

www.atgtp.it




Ha preso il via Ambarabà 2015, il 17mo Festival di Burattini

Mercoledì 1 giugno alla Biblioteca La Fornace a Moie di Maiolati Spontini appuntamento con lo spettacolo “Il mondo di Oscar” per il Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura Burattini “AMBARABÀ”.  INGRESSO GRATUITO.

 

 

Jesi (AN), 30 giugno 2014 – Ha preso il via AMBARABA’ 2015, il 17^ Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura organizzato dall’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata. Fino al 9 agosto, il Festival proporrà 28 spettacoli dedicati all’infanzia, in nove comuni della provincia di Ancona (Jesi, Fabriano, Senigallia, Maiolati Spontini, Arcevia, Serra San Quirico, Montecarotto, Santa Maria Nuova, Trecastelli).  Mercoledì 1 luglio, la tappa sarà alla Biblioteca La Fornace di Moie di Maiolati Spontini, con la recita ad ingresso gratuito di “Il mondo di Oscar” della compagnia Teatro Pirata.

Protagonista dello spettacolo è un irresistibile Silvano Fiordelmondo nei panni di Oscar, un grande piccolo uomo che non ha mai rinunciato a sognare. Oscar vive in una specie di circo dove i suoi giochi a molla, a spinta, a corda prendono vita per raccontare brevi storie e strabilianti numeri di destrezza, in un’affascinate giostra dove elefanti, lumache, ragni, pinguini acrobati, foche giocoliere, scimmie dispettose, motoristi pazzi e altro ancora si alterneranno sulla pista di un circo in miniatura. L’abilità e l’eccentricità di Silvano conducono gli spettatori, tra gags e trasformazioni, in questo carosello la cui colonna sonora è costituita da una ricercata selezione di musiche bandistiche. Le scene, curatissime e colorate sono di Marina Montelli, scenografa storica della compagnia. Gli animali fanno parte della collezione di giochi di latta del Teatro Pirata.

Il Festival Ambarabà, a cura dell’ATGTP, si avvale del sostegno dei Comuni di Jesi, Fabriano, Senigallia, Maiolati Spontini, Arcevia, Serra San Quirico, Montecarotto, Santa Maria Nuova, Trecastelli, ASP Ambito 9, ASP Ambito 10, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Marche (Servizio beni e attività culturali), in collaborazione con AMAT Ass. Marchigiana Attività Teatrali, TRAM Teatro Ragazzi Marche in Rete, UNIMA Union Internationale de la Marionnette, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù, Teatro alla Panna.

Il Festival prosegue giovedì 2 luglio alla Pista Polivalente di Brugnetto di Trecastelli, con “Cavoli a merenda” del Teatro alla Panna di Senigallia, in collaborazione con il Circolo Culturale Oscar Franceschini.

 

INFO:

ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

Sede legale Via Roma 11

60048 Serra San Quirico

Sede Via Mazzoleni 6/a

60035 Jesi /AN)

Tel.0731 56590 Fax.0731 4243

www.atgtp.it




Ambarabà 2015: 17mo Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura

L’inaugurazione il 29 giugno a Jesi ed il 30 giugno a Fabriano con lo spettacolo “Heina e il Ghul”, un evento sotto il segno della multiculturalità e dell’integrazione. Fino al 9 agosto il Festival propone 28 spettacoli ad Arcevia, Fabriano, Jesi, Maiolati Spontini, Montecarotto, Santa Maria Nuova, Senigallia, Serra San Quirico, Trecastelli.

 

 

 

Jesi (AN), 29 giugno 2014 – 28 spettacoli sotto le stelle per grandi e piccini, tra teatro d’animazione, baracche e burattini, marionette e manipolatori, attori e pupazzi, cantastorie e oggetti, nei luoghi di aggregazione e negli incantevoli giardini della provincia di Ancona.

E’ la proposta di AMBARABA’ 2015, 17esimo Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura firmato nella direzione artistica ed organizzativa dell’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata, e che si svolge dal 29 giugno al 9 agosto in un circuito di 9 Comuni, quest’anno ancora più ricco: Arcevia, Fabriano, Jesi, Maiolati Spontini, Montecarotto, S. Maria Nuova, Senigallia, Serra S. Quirico, Trecastelli. All’interno di Ambarabà 2015 sono comprese le recite del “Teatro per l’integrazione” a Jesi e a Fabriano, de “Il Paese dei Balocchi” di Serra San Quirico (dal 24 al 26 luglio) e di “Baracche e burattini” a Senigallia, quest’ultima con la direzione artistica del Teatro alla Panna.

Sostengono la manifestazione i Comuni, ASP Ambito 9, ASP Ambito 10, Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Marche (Servizio beni e attività culturali), in collaborazione con AMAT Ass. Marchigiana Attività Teatrali, TRAM Teatro Ragazzi Marche in Rete, UNIMA Union Internationale de la Marionnette, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù, Teatro alla Panna.

 

Il cartellone di Ambarabà offre una panoramica del teatro rivolto ai più piccoli. Gli artisti e le compagnie sono rappresentativi delle più antiche tradizioni burattinesche italiane e delle nuove tendenze del teatro di figura. Tutti gli spettacoli sono alle ore 21,30 e sono ad ingresso libero e gratuito ad eccezione degli appuntamenti alla Piccola Fenice di Senigallia e a Serra San Quirico, con biglietti a 5 euro (posto unico).

 

Il Festival prende il via lunedì 29 giugno al Campo Boario di Jesi e martedì 30 giugno nel Parco di Via Rizzi a Fabriano, con un evento sotto il segno della multiculturalità e del “Teatro per l’integrazione” all’interno del progetto Fei “In. Medias. Res.” – Integrazione Mediazione Responsabilità – finanziato dal Ministero dell’Interno con Fondi propri e con Fondi Europei e rivolto a cittadini provenienti da paesi terzi: in scena, in entrambe le date, è lo spettacolo “Heina e il Ghul”, una fiaba del mondo arabo, in lingua araba e in italiano, proposta dalla compagnia “Cicogne Teatro” di Brescia. Oltre ad essere un momento culturale ricreativo, l’evento è un’occasione per informare i cittadini provenienti da paesi terzi sui servizi del territorio e sull’accesso ai medesimi. A tal fine sarà messo a disposizione dei presenti agli spettacoli materiale informativo tradotto in diverse lingue e saranno presenti i mediatori sociali e culturali per qualsiasi altra informazione richiesta.

 

Il 1 luglio la Biblioteca “La Fornace”di Moie di Maiolati Spontini accoglie “Il mondo di Oscar”, spettacolo di successo della compagnia Teatro Pirata di Jesi, i cui protagonisti sono giocattoli in latta e d’epoca, animati su una magica pista di un circo da un bravissimo burattinaio. Il 2 luglio alla Pista Polivalente di Brugnetto di Trecastelli, il Teatro alla Panna di Senigallia presenta “Cavoli a merenda”, in collaborazione con il Circolo Culturale Oscar Franceschini. Il 6 luglio ancora al Campo Boario di Jesi, il Teatro Pirata propone “Voglio la luna!”, spettacolo vincitore del premio Eolo Awards 2013 ed acclamato in importanti festival europei, interpretato dall’attore Fabio Spadoni e con la regia di Simone Guerro. Il 9 luglio alla Pista Polivalente di Brugnetto di Trecastelli, da non perdere la nuova produzione del Teatro Pirata “Robinson Crusoe,l’avventura”. Il 12 luglio nel centro storico di Montecarotto, ancora il Teatro Pirata presenta “Storie con le gambe per orecchie in partenza” con Lucia Palozzi. Il 15 luglio presso la Biblioteca “La Fornace”di Moie di Maiolati Spontini in scena un grande classico per l’infanzia: “Il gatto con gli stivali”, a cura della compagnia romana Teatro Verde. Il 16 luglio alla Pista Polivalente di Brugnetto di Trecastelli, Il Laborincolo (Perugia) presenta “7 in 1 colpo”: un abile burattinaio e i suoi pupazzi raccontano la fiaba dei Grimm “Il prode piccolo sarto”, usando dei personaggi creati con bottoni, fili e spilli. Il 20 luglio al Campo Boario di Jesi, ancora uno spettacolo di successo del Teatro Pirata, con centinaia di repliche in Italia e all’estero: “Il Tesoro dei Pirati”, una storia di avventure piratesche mozzafiato e di sincere amicizie. Il 23 luglio il Centro storico di Castelcolonna di Trecastelli ospita la compagnia Ortoteatro di Pordenone ed il suo spettacolo “Fatti avanti se hai coraggio”, con una divertente carrellata delle più belle fiabe della tradizione friulana. Il 30 luglio la Piazzetta del Teatrino di Monterado di Trecastelli ospita “Arrivi e partenze” del Teatro Pirata, caleidoscopio di storie e personaggi che prendono vita dalla valigia di un commesso viaggiatore tra l’arrivo e la partenza di un treno.

In agosto, due gli spettacoli, entrambi del Teatro Pirata: martedì 4 agosto ai Giardini De Amicis di Santa Maria Nuova “Le avventure di pulcino”, e domenica 9 agosto in Piazza Garibaldi ad Arcevia “Voglio la luna”.

 

Dal 7 al 29 luglio, il Festival Ambarabà è a Senigallia con gli spettacoli di “Baracche e Burattini”, manifestazione che si avvale della direzione artistica del Teatro alla Panna. E’ previsto un biglietto di ingresso per gli spettacoli alla Piccola Fenice, mentre al Foro Annonario tutti gli appuntamenti sono ad ingresso gratuito. Al Foro Annonario si tengono le recite del 7 luglio (“L’erba diavolina” del Teatro alla Panna), del 14 luglio (“Zeus e il fuoco degli dei” del Teatro Verde di Roma), del 21 luglio (“Raperonzola” del Teatrino dell’Erba Matta di Savona), e del 28 luglio (“Acqua sopra, acqua sotto” del Teatro alla Panna). Alla Piccola Fenice, l’8 luglio Artecondita (Lecce) presenta “La farina del diavolo va tutta in crusca”, il 15 luglio il Teatro delle dodici lune è in scena con “Transylvania Circus”, il 22 luglio il Teatro Pirata propone “Le avventure di Pulcino”, ed il 29 luglio il Laborincolo (Perugia) presenta “Torsolo”.

 

Dal 24 al 26 luglio il Festival Ambarabà si trasferisce a Serra San Quirico in occasione del tradizionale appuntamento del “Paese dei balocchi”, manifestazione ludica dedicata all’infanzia con giochi, animazioni e teatro no-stop. Dopo le animazioni del pomeriggio tra cantastorie e animazioni, ogni sera alle ore 21,30 vengono proposti due spettacoli in simultanea: all’Arena del Teatro vanno in scena le proposte per bambini e bambine (il 24 luglio “Zac colpito al cuore”, il 25 luglio “Robinson Crusoe”, il 26 luglio “Marlon Banda in concerto”), mentre alla Chiesa di San Filippo Neri sono programmati gli spettacoli più adatti ai piccoli.

 

IL PROGRAMMA DEL FESTIVAL “AMBARABÀ” 2015

 

 

TEATRO PER L’INTEGRAZIONE 

Lunedì 29 giugno ore 21.30

JESI – Campo Boario

Cicogne Teatro (Brescia) presenta HEINA E IL GHUL

Fiaba tradizionale del mondo arabo, in lingua araba e in italiano

 

Martedì 30 giugno ore 21.30

FABRIANO – Parco di via Rizzi

Cicogne Teatro (Brescia) presenta HEINA E IL GHUL

Fiaba tradizionale del mondo arabo, in lingua araba e in italiano

(in caso di maltempo lo spettacolo si terrà c/o Giardini del Poio)

 

 

Mercoledì 1 luglio ore 21.30

MOIE di MAIOLATI SPONTINI – Biblioteca “La Fornace”

Teatro Pirata (Jesi) presenta IL MONDO DI OSCAR

Teatro di figura con giocattoli di latta animati su una magica pista di un circo

 

Giovedì 2 luglio ore 21.30

BRUGNETTO DI TRECASTELLI– Pista Polivalente

Teatro alla Panna (Senigallia) presenta CAVOLI A MERENDA

L’immediatezza e l’ironia tipica dei burattini per coinvolgere grandi e bambini.

In collaborazione con Circolo Culturale Oscar Franceschini

 

Lunedì 6 luglio ore 21.30

JESI – Campo Boario

Teatro Pirata (Jesi) presenta VOGLIO LA LUNA!

Le avventure di Fabio e una magica luna!

 

Giovedì 9 luglio ore 21.30

BRUGNETTO DI TRECASTELLI– Pista Polivalente

Teatro Pirata, Jesi

ROBINSON CRUSOE, L’AVVENTURA

Anteprima dell’ultima produzione del Teatro Pirata

 

Domenica 12 luglio ore 21.30

MONTECAROTTO – Centro storico

Teatro Pirata (Jesi) presenta STORIE CON LE GAMBE PER ORECCHIE IN PARTENZA

Incontro intimo, dolce e divertente con il teatro!

 

Mercoledì 15 luglio ore 21.30

MOIE di MAIOLATI SPONTINI – Biblioteca “La Fornace”

Teatro Verde (Roma) presenta IL GATTO CON GLI STIVALI

Una messa in scena piena di sorprese, tra attori, burattini, oggetti e musica.

 

Giovedì 16 luglio ore 21.30

BRUGNETTO DI TRECASTELLI– Pista Polivalente

Il Laborincolo (Perugia) presenta 7 IN 1 COLPO

Un abile burattinaio e i suoi divertenti pupazzi

 

Lunedì 20 luglio ore 21.30

JESI – Campo Boario

Teatro Pirata (Jesi) presenta IL TESORO DEI PIRATI

Spettacolo con burattini, pupazzi e musiche originali

 

Giovedì 23 luglio ore 21.30

CASTEL COLONNA DI TRECASTELLI– Centro storico

Ortoteatro (Pordenone) presenta FATTI AVANTI SE HAI CORAGGIO!

Le più belle fiabe della tradizione friuliana

 

Giovedì 30 luglio ore 21.30

MONTERADO DI TRECASTELLI – Piazzetta del Teatrino

Teatro Pirata (Jesi) presenta ARRIVI E PARTENZE

Teatro d’attore con oggetti

 

Martedì 4 agosto ore 21.30

S. MARIA NUOVA – Giardini De Amicis

Teatro Pirata (Jesi) presenta LE AVVENTURE DI PULCINO

Attore, pupazzi e magiche scenografie

 

Domenica 9 agosto ore 21.30

ARCEVIA – Piazza Garibaldi

Teatro Pirata (Jesi) presenta VOGLIO LA LUNA!

Le avventure di Fabio e una magica luna!

 

SENIGALLIA – BARACCHE E BURATTINIDirezione Artistica Teatro alla Panna

 

Martedì 7 luglio ore 21.30

SENIGALLIA – Foro Annonario

Teatro alla Panna (Senigallia) presenta L’ERBA DIAVOLINA

Risate per tutti in un esplosione di energia burattinesca!

 

Mercoledì 8 luglio ore 21.30

SENIGALLIA – Piccola Fenice €

Artecondita (Lecce) presenta LA FARINA DEL DIAVOLO VA TUTTA IN CRUSCA

Spettacolo di burattini con divertenti interazioni con il pubblico

 

Martedì 14 luglio ore 21.30

SENIGALLIA – Foro Annonario

Teatro Verde (Roma) presenta ZEUS E IL FUOCO DEGLI DEI

Teatro d’attore, burattini e tanta musica.

 

Mercoledì 15 luglio ore 21.30

SENIGALLIA – Piccola Fenice €

Teatro delle dodici lune presenta TRANSYLVANIA CIRCUS

Marionette da tavolo e burattini

 

Martedì 21 luglio ore 21.30

SENIGALLIA – Foro Annonario

Teatrino dell’Erba Matta (Savona) presenta RAPERONZOLA

Grandi pupazzi animati a vista da un abile narratore

 

Mercoledì 22 luglio ore 21.30

SENIGALLIA – Piccola Fenice €

Teatro Pirata (Jesi) presenta LE AVVENTURE DI PULCINO

Attore, pupazzi e magiche scenografie

 

Martedì 28 luglio ore 21.30

SENIGALLIA – Foro Annonario

Teatro alla Panna (Senigallia) presenta ACQUA SOPRA, ACQUA SOTTO

Il burattino Ugo con gags e battute per far divertire grandi e piccini

 

Mercoledì 29 luglio ore 21.30

SENIGALLIA – Piccola Fenice €

Il Laborincolo (Perugia) presenta TORSOLO

Spettacolo di burattini in baracca per bambini e famiglie.

 

 

 

 

SERRA S. QUIRICO – PAESE DEI BALOCCHI 20^ EDIZIONE

 

Venerdì 24 luglio ore 21.30

SERRA SAN QUIRICO – Arena del Teatro €

Teatro Pirata, Laborincolo, Panedentiteatro (Jesi, Perugia) presentano ZAC_COLPITO AL CUORE

Teatro di narrazione con pupazzi e musiche originali dal vivo

 

Sabato 25 luglio ore 21.30

SERRA SAN QUIRICO – Arena del Teatro €

Teatro Pirata (Jesi) presenta ROBINSON CRUSOE, L’AVVENTURA

Ultima produzione del Teatro Pirata con attori, marionette e musiche originali

 

Domenica 26 luglio ore 21.30

SERRA SAN QUIRICO – Arena del Teatro €

Marlon Banda (Roma) presenta MARLON BANDA IN CONCERTO

Musica, clown e cabaret

 

 

 

 

 

INFO:

ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata

Sede legale Via Roma 11

60048 Serra San Quirico

Sede Via Mazzoleni 6/a

60035 Jesi /AN)

Tel.0731 56590 Fax.0731 4243

www.atgtp.it

 




Ultimo appuntamento del Festival dei burattini Ambarabà a Marcelli di Numana


Mercoledì 13 agosto alle ore 21,30 in Piazza Miramare a Marcelli di Numana, va in scena lo spettacolo”Premiata Ditta Scintilla. Il carrozzone delle meraviglie” per l’ultimo appuntamento del 16° Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura “Ambarabà”, INGRESSO LIBERO.

Jesi (AN) 12 agosto 2014 – Attori, burattini, pupazzi, oggetti magici ed effetti speciali per l’ultimo appuntamento del festival itinerante dei Burattini Marionette e Teatro di Figura “Ambarabà”, mercoledì 13 agosto alle ore 21.30 in Piazza Miramare a Marcelli di Numana, con lo spettacolo ad ingresso gratuito “Premiata Ditta Scintilla. Il carrozzone delle meraviglie” della compagnia Teatro Pirata di Jesi.

Per l’occasione, i Fratelli Scintilla, due abili ciarlatani, allestiranno il carrozzone delle meraviglie davanti i vostri occhi per mostrarvi le loro improbabili invenzioni. Assisterete alla mirabolante storia del primo Uomo Cannone, toccherete con mano la barba della Donna Barbuta, vedrete l’Uomo Invisibile. I due ambulanti racconteranno la vita di questi “esseri particolari” unici per nascita o per scelta, i loro sentimenti, le loro difficoltà, la loro ricerca di realizzazione. Tutto ciò avviene come per magia. Sarà vero o falso, finzione o realtà? Ma il teatro è il luogo dove tutto è possibile. Certo è così fantastico che si può anche dubitare circa la veridicità delle storie che vengono raccontate, ma il modo particolare con cui i Fratelli Mario e Vittorio Scintilla le illustrano ci fa credere alla fine che tutto possa essere accaduto veramente.

Il Festival Ambarabà, firmato nella direzione artistica ed organizzativa del Teatro Pirata, si è svolto questa estate a Jesi, Falconara Marittima, Maiolati Spontini, Monsano, Montecarotto, Numana, Santa Maria Nuova, Serra San Quirico, Trecastelli, con il sostegno dei Comuni, del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Marche (Servizio beni e attività culturali), e la collaborazione di AMAT – Associazione Marchigiana Attività Teatrali, TRAM Teatro Ragazzi Marche in Rete, ATG Associazione Teatro Giovani, UNIMA Union Internationale de la Marionnette, ASSITEJ Associazione italiana di teatro per l’infanzia e la gioventù.