Si avvia alla conclusione il progetto “Gli itinerari della fede”

ACQUAVIVA PICENA – Mercoledì 6 dicembre, in occasione delle festività patronali, si è svolta la penultima tappa del progetto “Gli itinerari della fede”.

Da piazza San Niccolò, infatti, ha preso il via “Camminata per San Niccolò” che ha visto i podisti attraversare un percorso di circa 5 chilometri per le vie di Acquaviva Picena.

La manifestazione è stata organizzata da Circolo Acli Oscar Romero, U.S. Acli Marche, Comune Acquaviva Picena e Ufficio per la pastorale turismo, sport e tempo libero della diocesi di San Benedetto del Tronto ed ha visto la partecipazione del sindaco di Acquaviva Picena Pierpaolo Rosetti, del vice sindaco ed assessore allo sport Luca Balletta, del parroco della Parrocchia di San Niccolà don Alfredo Rosati (che ha impartito la benedizione ai presenti) e del presidente provinciale dell’U.S. Acli Giulio Lucidi.

Nel corso del 2017 l’iniziativa si è svolta a Acquaviva Picena (in occasione della festa di San Francesco), Cossignano, Ascoli Piceno, Spinetoli, Monteprandone, Montedinove e San Benedetto del Tronto.

La prossima tappa si svolgerà mercoledì 13 dicembre alle ore 21 con partenza davanti al Palazzetto dello sport di San Benedetto del Tronto.

Camminata per San Niccolò




Il 6 dicembre la “Camminata per San Niccolò”

 

 

ACQUAVIVA PICENA – Mercoledì 6 dicembre, in occasione delle festività patronali, si svolgerà l’undecima tappa del progetto “Gli itinerari della fede”. Alle 21, infatti, in piazza San Niccolò, prenderà il via la “Camminata per San Niccolò” che durerà un’ora ed attraverserà un percorso cittadini di 5 chilometri.

La manifestazione, è organizzata da Circolo Acli Oscar Romero, U.S. Acli Marche, Comune Acquaviva Picena e Ufficio per la pastorale turismo, sport e tempo libero della diocesi di San Benedetto del Tronto

Il progetto “Gli itinerari della fede”, vuole coniugare la promozione dell’attività fisica con la visita a santuari, chiese e strutture religiose del territorio per favorire la conoscenza in particolare dei patroni delle nostre città.

L’iniziativa rientra nel protocollo d’intesa stipulato tra Regione Marche e Unione Sportiva Acli Marche per la promozione dell’attività fisica nella popolazione, in attuazione del Piano regionale della prevenzione.

Vale la pena infatti di sottolineare che la pratica sportiva impatta positivamente sulla salute delle persone come hanno ampiamente dimostrato diversi studi osservazionali e come raccomandato dall’Organizzazione mondiale della sanità che invita i cittadini a praticare attività sportiva per almeno due ore e mezza a settimana.

Nel corso del 2017 l’iniziativa si è svolta a Acquaviva Picena (in occasione della festa di San Francesco), Cossignano, Ascoli Piceno, Spinetoli, Monteprandone, Montedinove e San Benedetto del Tronto.

La partecipazione ai vari eventi è gratuita e possono aderire persone di ogni età anche non particolarmente allenate poiché si tratta di una manifestazione non competitiva che ha anche un importante carattere aggregativo e di socializzazione.

Per ulteriori informazioni sull’iniziativa si può consultare il sito www.usaclimarche.com. o la pagina facebook “Gli itinerari della fede”.




La “Camminata per San Niccolò” ha concluso un intenso anno di promozione della salute ad Acquaviva Picena

ACQUAVIVA PICENA – Con la “Camminata per San Niccolò”, che si è svolta in occasione delle festività patronali, si è chiuso un intenso anno di attività sportiva e di promozione della salute che l’Unione Sportiva Acli Marche ha realizzato nel territorio comunali in collaborazione con vari enti ed istituzioni.

 

Nel corso del 2015, infatti, sono state numerose le camminate, finalizzate ad avere uno stile di vita corretto e a incrementare le opportunità di movimento, che sono state organizzate in occasione di varie ricorrenze.

Si è iniziato ad aprile con la “Camminata di San Giorgio”, nella frazione Forola, si è andati avanti nel periodo estivo con l’ormai consueto appuntamento del lunedi (dei mesi di giugno, luglio ed agosto), per poi arrivare alla “Camminata per San Francesco” dello scorso ottobre ed alla “Camminata per San Niccolò” che si è svolta domenica scorsa.

 

Non va poi dimenticata la “Camminata dei musei” che ha fatto tappa nei mesi scorsi presso lo splendido “Museo della pagliarola”.

 

Sono state centinaia le persone di ogni età che hanno accettato l’invito dell’U.S. Acli Marche a partecipare alle varie iniziative organizzate ad Acquaviva Picena.

 

Se da un lato sono state iniziative che hanno permesso ai partecipanti di combattere la vita sedentaria di tutti i giorni con un medicinale naturale come il movimento, dell’altro di certo le camminate hanno permesso a cittadini di comuni limitrofi di ammirare le bellezze architettoniche, storiche e naturalistiche di Acquaviva.