I Japandroids in Italia a luglio

Brian King e David Prowse, ovvero i Japandroids, arrivano in Italia a Luglio per due imperdibili date live per presentare l’ultimo lavoro “Near To The Wild Heart Of Life”, pubblicato lo scorso anno su etichetta Anti. Il 7 luglio saranno di scena a Bologna per il Covo Summer, l’8 luglio a Chiusi (SI) per il Lars Rock Fest.

 

Il 27 gennaio 2017 è uscito il loro atteso terzo album “Near To The Wild Heart Of Life”. L’album, scritto clandestinamente tra il 2014 e il 2015 a Vancouver, Toronto, New Orleans and Mexico City, è stato (per lo più) registrato da Jesse Gander (che aveva registrato anche i due album precedenti) al Rain City Recorders di Vancouver.
La canzone, “True Love And A Free Life Of Free Will”, è stata registrata da Damian Taylor durante una sessione di prove al Golden Ratio a Montreal. L’album è stato mixato da Peter Katis al Tarquin Studios in Bridgeport, CT (May, 2016) e masterizzato da Greg Calbi allo Sterling Sound in New York, NY.
Come per “Post-Nothing” e “Celebration Rock”, il nuovo album è fatto di 8 canzoni. Questa scelta non è casuale, per i Japandroids 8 è il numero delle tracce contenute nei più grandi album del rock n roll, grandi classici come; “Raw Power” degli Stooges, “Born To Run” di Bruce Springsteen, “Marquee Moon” dei Television, “IV” dei Led Zeppelin, “Horses” di Patti Smith, “Paranoid” dei Black Sabbath, “Remain In Light” dei Talking Heads, o “Master Of Puppets” dei Metallica. Come per i precedenti album, il nuovo lavoro dei Japandroids è pensato specificatamente per gli LP. Quattro canzoni sul alto A e quattro canzoni sul lato B con una narrazione libera, che sembrano slegate tra loro, ma con una canzone finale che funge da epilogo ed unione dell’intero album.

 

Questi i dettagli delle date italiane:

 

SABATO 7 LUGLIO
BOLOGNA – COVO SUMMER

www.covoclub.it 
Viale Zagabria, 1, 40127 Bologna BO
Biglietto: 16,00 € + d.p.
Prevendite disponibili su www.boxol.it da Venerdì 20 Aprile alle ore 10.00

DOMENICA 8 LUGLIO
CHIUSI (SI) – LARS ROCK FEST

GIARDINI PUBBLICI
Ingresso gratuito
www.larsrockfest.it / www.facebook.com/LarsRockFest




Due concerti italiani per la nuova regina dell’indie folk americano

Angel Olsen, da molti definita la regina dell’indie folk americano, è uno dei nomi di punta della scena indipendentee arriverà in Italia a maggio con due concerti imperdibili: il 31 maggio a Bologna e il 1 giugno a Milano.

 

Se ‘Burn Your Fire For No Witness’ del 2014 nella sua purezza indie e folk era stato una delle sorprese dell’anno, il nuovo ‘My Woman’, uscito a settembre per Jagjaguwar Records, sposta l’asticella della qualità del lavoro di Angel Olsen ancora più in alto confermandone il talento e la grandezza. ‘My Woman’ è un disco che lascia il segno, ricco di hit radiofoniche ma anche di uno stile personale e riconoscibile.

La nuova Angel Olsen è differente ma anche dannatamente vicina al minimalismo dei due precedenti dischi. Oggi l’artista ha ricalibrato il suo approccio alla scrittura e alla produzione inaugurando una nuova fase artistica, più matura e consapevole. Angel ha scritto i brano del nuovo album al piano, declinandoli poi in studio per farli suonare su synth e Mellotron o con una rock band di stampo classico.
‘My Woman’ è un disco in cui si scivola senza fratture dall’indie rock stile Courtney Barnett e Mac DeMarco di ‘Shut Up Kiss Me’ alla melanconia country rock di ‘Heart Shaped Face’, fino ai suoni classici che rimandano a Fleetwood Mac e a Neil Young di ‘Sister’ e ‘Woman’.

 

31 MAGGIO 2017 – BOLOGNA – COVO CLUB
Inizio live: 21,00
Biglietto: 18 euro +d.p.

PREVENDITE DISPONIBILI PRESSO IL COVO e e JUKEBOX CAFè – Via Mentana 3, Bologna


01 GIUGNO 2017 – MILANO – LA SALUMERIA DELLA MUSICA
Inizio live: 21,00
Biglietto: 18 euro +d.p.

PREVENDITE DISPONIBILI DAL 24 NOVEMBRE:

www.ticketone.it  e www.mailticket.it