La consulenza come valore per la ripresa delle Pmi

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ha riscosso un grande successo il convegno “La consulenza come valore per la ripresa delle Pmi: Internazionalizzazione, credito, fondi europei e formazione” svoltosi all’Hotel Haus Charlotte di San Benedetto per l’organizzazione di Commerfidi e del Centro Studi e Formazione di San Benedetto, il patrocinio di Fonditalia e della Bcc Banca di Ripatransone e la collaborazione dell’Università Politecnica delle Marche. “E’ stato un incontro molto interessante – ha commentato Mascia Mancini, direttore di Commerfidi – nel corso del quale ci sono stati interventi tecnici e mirati per la platea che era costituita quasi interamente da commercialisti e consulenti del lavoro”. In effetti, i relatori che si sono susseguiti durante i lavori dopo l’interessante intervento dell’assessore comunale allo sviluppo Fabio Urbinati (Roberto Nardella, fondatore della società di e-learning Ulisse, Alessandra Marcozzi di Fideas, Marco Cucculelli, professione della facoltà di economia dell’Università Politecnica delle Marche, Luca Salvi, responsabile area crediti di Commerfidi e Davide Carlini del network In del Progetto Ulisse) hanno dato vita a degli interventi che hanno appassionato i numerosissimi convenuti che hanno affollato la sala convegni dell’albergo sambenedettese. Il seminario, che era stato accreditato dall’ordine dei Dottori Commercialisti e da quello dei Consulenti del Lavoro, si è avvalso della collaborazione di Mario Cittadini, Inchiostro Edizioni e della preziosa opera di segreteria di Silvia Galieti e Roberta Procaccini.




La consulenza come valore per la ripresa delle Pmi

lnternazionalizzazione, Credito, Fondi Europei e Formazione

 

 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Saranno circa un centinaio i partecipanti all’interessante convegno sul tema “La consulenza come valore per la ripresa delle Pmi: lnternazionalizzazione, Credito, Fondi Europei e Formazione” che si terrà venerdì 3 ottobre con inizio alle ore 15 nella sala convegni dell’Hotel Haus Charlotte di San Benedetto. Il corposo dato numerico sta a dimostrare l’alto interesse sulla tematica e l’occhio lungo che ha avuto Commerfidi nello sceglierlo in questo particolare momento dell’economia nazionale e mondiale. Dopo il saluto di apertura del direttore di Commerfidi Mascia Mancini e dell’assessore allo sviluppo economico del comune di San Benedetto Fabio Urbinati i lavori inizieranno con la relazione sui Fondi Interprofessionali, le opportunità formative per la crescita e per una migliore strategia aziendale, a cura di Roberto Nardella.

Seguiranno gli interventi sui Fondi Europei per le Pmi, strumento di innovazione e competitività aziendale (Alessandra Marcozzi – Fideas); sull’Internazionalizzazione come strategia aziendale vincente (Prof. Marco Cucculelli dell’Università Politecnica delle Marche di Ancona); sul credito e l’ottimizzazione delle risorse finanziarie (Luca Salvi – Responsabile Area Crediti Commerfidi) e sulla comunicazione e la valorizzazione delle risorse umane come veicolo di ripresa per competere nei nuovi mercati (Davide Carlini). Il seminario è accreditato per 3 cfp come formazione continua da parte dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Ascoli (presidente commissione Formazione Dott. Enrico Diomedi) e da parte dell’ordine dei Consulenti del Lavoro di Ascoli (presidente commissione Formazione Dott. Marco Assenti) e riconosciuto dai rispettivi consigli nazionali (quindi i crediti vengono riconosciuti agli iscritti di tutte le province italiane).Partecipano all’evento Fonditalia, Fideas, l’Università Politecnica delle Marche, la Bcc Banca di Ripatransone, la Scuola di Palo Alto oltre, naturalmente, a Commerfidi e al Centro Studi e Formazione di San Benedetto, enti organizzatori. Per informazioni ci si può rivolgere a info@commerfidi.com o contattare lo 0735.757259.




La consulenza come valore per la ripresa delle Pmi

lnternazionalizzazione, Credito, Fondi Europei e Formazione

 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sono stati resi noti i relatori dell’interessante convegno sul tema “La consulenza come valore per la ripresa delle Pmi: lnternazionalizzazione, Credito, Fondi Europei e Formazione” che si terrà venerdì 3 ottobre dalle ore 15 nella sala convegni dell’Hotel Haus Charlotte di San Benedetto. Dopo il saluto di apertura del direttore di Commerfidi Mascia Mancin e dell’assessore allo sviluppo economico del comune di San Benedetto Fabio Urbinati i lavori inizieranno con la relazione sui Fondi Interprofessionali, le opportunità formative per la crescita e per una migliore strategia aziendale, a cura di Roberto Nardella. Seguiranno gli interventi sui Fondi Europei per le Pmi, strumento di innovazione e competitività aziendale (Giuliano Bartolomei – Fideas); sull’Internazionalizzazione come strategia aziendale vincente (Prof. Marco Cucculelli dell’Università Politecnica delle Marche di Ancona); sul credito e l’ottimizzazione delle risorse finanziarie (Luca Salvi – Responsabile Area Crediti Commerfidi) e sulla comunicazione e la valorizzazione delle risorse umane come veicolo di ripresa per competere nei nuovi mercati (Davide Carlini).
Il seminario è accreditato per 3 cfp come formazione continua da parte dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Ascoli (presidente commissione Formazione Dott. Enrico Diomedi) e da parte dell’ordine dei Consulenti del Lavoro di Ascoli (presidente commissione Formazione Dott. Marco Assenti) e riconosciuto dai rispettivi consigli nazionali (quindi i crediti vengono riconosciuti agli iscritti di tutte le province italiane). Partecipano all’evento Fonditalia, Fideas, l’Università Politecnica delle Marche, la Bcc Banca di Ripatransone, la Scuola di Palo Alto oltre, naturalmente, a Commerfidi e al Centro Studi e Formazione di San Benedetto, enti organizzatori. Per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere a info@commerfidi.com o contattare lo 0735.757259