è ancora “Music Show” dall’Istituto Alberghiero Buscemi: la musica non si ferma!

San Benedetto del Tronto, 2020-05-31 – L’Istituto Alberghiero Buscemi di S. Benedetto del Tronto si rende ancora una volta protagonista sulla rete, grazie all’evento “Music Show 2020”, disponibile sul canale YouTube della scuola, al link https://youtu.be/IA0naZRZNmM. L’evento, promosso da tre anni dai rappresentanti di Istituto e ben accolto dal dirigente scolastico Manuela Germani, era solito svolgersi al termine dell’anno scolastico presso la Palazzina Azzurra di S. Benedetto del Tr. Quest’anno, per ovvie ragioni, non è stato possibile realizzare l’evento in presenza, ma gli studenti non si sono dati per vinti e, supportati dalla direzione artistico-musicale (e quest’anno anche tecnica) della prof. Silvia Ulpiani, hanno deciso di regalare a tutti coloro che vorranno esserci (sì perché l’evento è andato in rete in 31 maggio alle 21, ma rimane fruibile), un momento di espressione culturale delle loro capacità artistiche o semplicemente un modo per essere insieme ‘a distanza’.

Hanno preso parte all’evento gli studenti Mattia Cipriani (voce in “Vivo per lei” e “Caruso”), Daniel Petre ed Asia Capecci (voci in “Shallow”), Gaia Mozzoni (voce ed organetto in “Se piovesse il tuo nome”), Pierluigi Cappelletti (pianoforte in “Alla Turca” di Mozart e “Yesterday”), Chiara Galieni (flauto dolce in “Heidi”), Francesco De Roma (chitarra in “Knocking on heavens door”), Lorenzo Marini (DJ), Diego Chiodi (chitarra in “Un mondo d’amore”), Xueran Xu (voce in “Sensi…a parte”), e gli ex studenti Davide Spinosi (organetto in “Faded”) e Mariano Bassetti (voce in “Follia d’Amore”). Il concerto è stato presentato dal rappresentante d’istituto Emanuele Proia e supportato pianisticamente dalle docenti M. Cristina Laureati e Silvia Ulpiani. Di quest’ultima sono la musica e il testo del brano finale, “Sensi…a parte”, una riflessione sulla didattica a distanza e sulla sensazione di mancanza del contatto fisico. Ebbene sì, un concerto senza il calore degli applausi del pubblico di un concerto live, ma con un’ audience molto più vasta a cui è chiesto di farsi sentire con un applauso virtuale, fatto di commenti e like sui social della scuola (FB: Alberghiero IPSSAR San Benedetto del Tronto; Instagram: Ipssar Buscemi). I ragazzi ci sono. La scuola c’è. E la musica unisce. Sempre.

 




La musica non si ferma! è “Music Show” dall’Istituto Alberghiero Buscemi

San Benedetto del Tronto, 2020-05-28 – La musica non si ferma! Siete tutti invitati a collegarvi domenica 31 maggio ore 21 su YouTube per partecipare al MUSIC SHOW 2020. Il video è caricato per cui fruibile anche successivamente, ma ci piace pensare che lo vedremo tutti insieme. Non potremo sentire i vostri applausi, che tanto ci danno carica, ma potrete lasciare i vostri commenti e like in tempo reale su fb ed Instagram. Anche più di uno!! Fateci sentire che ci siete!! E condividete il link con tutti i vostri amici!!! Vi aspettiamo!!!

 




Le Marche da Scoprire, Le Marche da viaggiare con l’Alberghiero Buscemi

San Benedetto del Tronto, 2020-05-29 – Le Marche tutte da Scoprire, Le Marche da viaggiare accompagnati dagli studenti di 4 Istituti Marchigiani in un viaggio turistico ed enogastronomico attraverso le infinite bellezze della nostra Regione.

L’Alberghiero Ipssar San Benedetto del Tronto una delle quattro scuole protagoniste dell’evento con:
San Benedetto del Tronto-Dal verde al blu attraverso il Piceno

La puntata rappresenta una vera e propria lezione didattica basata sullo sviluppo turistico di alcune località della nostra Regione, nell’ottica di un turismo esperienziale e a corto raggio.

Gli studenti degli Istituti per l’Enogastronomia e l’Accoglienza alberghiera e tecnici per il turismo saranno protagonisti e faranno lezione in modalità peer to peer.

 

Marche tutte da scoprire

Collegati tutti gli alberghieri delle Marche per presentare le infinite bellezze della regione

Pubblicato da Istituto di Istruzione Superiore "A. Panzini" di Senigallia su Venerdì 29 maggio 2020

 

Votate il nostro itinerario!!

Pubblicato da Alberghiero Ipssar San Benedetto del Tronto su Venerdì 29 maggio 2020

 

 

Quattro nuclei tematici di 15 minuti ciascuno:

  1. San Benedetto del Tronto-Dal verde al blu attraverso il Piceno
  2. Cingoli: Macerata discovery bike tour
  3. Senigallia Arte e gusto tra mare e colline
  4. Un mosaico di profumi e di sapori: Pesaro

Ogni nucleo tematico si sviluppa intorno a 3/4 studenti dei settori accoglienza, cucina e sala e vendita.

  • Al termine della spiegazione del pacchetto turistico interviene un docente che con un intervento della durata di 1 minuto ciascuno spiega

  • U.D.A (San Benedetto del Tronto)

  • Profili in uscita (Cingoli)

  • Certificazione delle competenze (Senigallia)

  • P.C.T.O (Pesaro)

per saperne di + clicca l’allegato: palinsesto-puntata-regionale-1

Marche tutte da Scoprire con l’Istituto Alberghiero Buscemi

E non finisce qui.

Vi aspettiamo tutti domenica 31 Maggio alle ore 21.00 per il music show 2020 basta cliccare sul questo Link YouTube 

La musica non si ferma! Siete tutti invitati a collegarvi domenica 31 maggio ore 21 su YouTube (Digita ‘music show 2020’), su Facebook (Alberghiero Ipssar S. Benedetto) o su Instagram (IPSSAR Buscemi) per partecipare al MUSIC SHOW 2020. Il video è caricato per cui fruibile anche successivamente, ma ci piace pensare che lo vedremo tutti insieme. Non potremo sentire i vostri applausi, che tanto ci danno carica, ma potrete lasciare i vostri commenti e like in tempo reale su fb ed Instagram. Anche più di uno!! Fateci sentire che ci siete!! E condividete il link con tutti i vostri amici!!! Vi aspettiamo!!!

La musica non si ferma! è “Music Show” dall’Istituto Alberghiero Buscemi

 




Marche tutte da Scoprire con l’Istituto Alberghiero Buscemi

San Benedetto del Tronto, 2020-05-28 – L’Alberghiero Buscemi una delle scuole protagoniste dell’ Evento “Marche tutte da Scoprire” LE MARCHE DA VIAGGIARE venerdì 29 maggio ore 10.45 diretta fb https://www.facebook.com/panzinisenigallia/

Unitevi a noi e lasciatevi accompagnare dagli studenti di 4 Istituti Marchigiani in un viaggio turistico ed enogastronomico attraverso le infinite bellezze della nostra regione.

venerdì 29 maggio alle 10:45
Marche tutte da scoprire

Marche tutte da scoprire

Marche tutte da scoprire

L’ alberghiero Buscemi, una delle scuole protagoniste dell’evento “Marche tutte da scoprire”. LE MARCHE DA VIAGGIARE, venerdì 29 maggio ore 10.45 .
Diretta sulla pagina FACEBOOK del nostro Istituto

L’evento ha lo scopo di far riscoprire le ricchezze della nostra terra attraverso la presentazione di percorsi enogastronomici ed artistico letterari della regione Marche, mentre docenti ed ospiti introdurranno alcuni concetti chiave legati ai curricoli scolastici.




In Video Meeting dall’Alberghiero Buscemi l’Open Day del Corso Serale

San Benedetto del Tronto, 2020-05-25 – Bel pomeriggio oggi in Video Meeting dall’Alberghiero Buscemi per l’Open Day del Corso Serale

Pubblicato da Alberghiero Ipssar San Benedetto del Tronto su Lunedì 25 maggio 2020

Per visualizzare il video dell’intera conferenza collegarsi alla pagina facebook dell’Istituto Alberghiero Buscemi

 

 

OPEN DAY CORSO SERALE IN VIDEO MEETING”

ALBERGHIERO F. BUSCEMI Lun 25 MAGGIO DALLE ORE 19.00

PREPAPAZIONI DI ASSAGGI IN PASTICCERIA, DEGUSTAZIONI GUIDATE DI OLI DEL NOSTRO TERRITORIO. TUTTI I PARTECIPANTI SARANNO PROTAGONISTI DELL’EVENTO

Dripping di pesce… omaggio a Gualtiero Marchesi

Percorso di II° livello per adulti – indirizzo Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera

Corso serale Alberghiero Buscemi di San Benedetto del Tronto

  • Hai già abbandonato gli studi e vuoi diplomarti?

  • Hai già un diploma e vuoi riqualificarti?

  • Sei straniero e vuoi conseguire un titolo di studio in Italia?

ISCRIVITI

  • Al Corso serale Alberghiero “Buscemi” di San Benedetto del Tronto Diploma di istruzione professionale in ENOGASTRONOMIA:
  • 3 periodi didattici
  • Percorsi di studio personalizzati e riconoscimento di crediti precedentemente acquisiti

Il corso di studi è strutturato in 2 bienni e in 1 anno conclusivo.

Si tratta di un settore molto promettente e senz’altro interessante sia per la particolarità del rapporto che si viene a instaurare tra corsisti e lo staff della scuola, sia per lo stretto legame con il territorio che la forte spinta dell’azione formativa necessariamente produce.

Sono molto diversi dai corsi professionali gestiti da altri Enti.

Rappresentano un’offerta formativa completa e qualificata rivolta alla popolazione adulta e costituiscono un’opportunità preziosa per quanti già operano nel settore turistico, talora senza qualifica e senza alcun titolo.

OPPORTUNITÀ

  • Conseguire un diploma di scuola superiore con valore legale spendibile all’università e nel mondo del lavoro.
  • Aggiornare conoscenze e competenze.

I percorsi di istruzione per adulti (ex corsi serali) sono ideati per rispondere alle esigenze di un utente adulto che intende rientrare nel sistema formativo; prevedono percorsi didattici flessibili, che li differenziano sensibilmente dai corsi previsti per l’utenza diurna degli adolescenti.

5 i punti fondamentali:

  1. – riduzione dell’orario settimanale di lezione;
  2. – riconoscimento di crediti formali, professionali e personali;
  3. – uso di metodologie didattiche specifiche per gli adulti;
  4. – impianto modulare dell’attività didattica;
  5. – flessibilità dei percorsi formativi;

A CHI È RIVOLTO

  • lavoratori dipendenti e autonomi che abbiano compiuto i 16 anni
  • Chi ha interrotto il corso di studi.
  • Chi vuole qualificarsi e riqualificarsi professionalmente.

CHI PUO’ ISCRIVERSI

  • lavoratori dipendenti e autonomi che abbiano compiuto i 16 anni
  • lavoratori maggiorenni che abbiano interrotto il corso di studi

  • maggiorenni che siano uscite dai percorsi scolastici dopo la scuola media.

  • maggiorenni che si siano allontanati dalla scuola superiore prima di terminare il percorso scolastico che si erano inizialmente prefissati

  • maggiorenni iscritti al Centro per l’impiego che desiderino acquisire una formazione professionale incardinata nel mondo del lavoro e coerente alle richieste del territorio.

  • maggiorenni con contratti a tempo determinato che intendano integrare il proprio ruolo lavorativo con una formazione professionale idonea a facilitare la  futura ricerca di attività lavorative.

Le lezioni si svolgono generalmente dal lunedì al venerdì (17.00 – 22.00).

La scadenza per le iscrizioni è il 31 maggio.

 

DESCRIZIONE FOTOGRAFIE dell’evento “serale stellato”

L’evento è stata una rivisitazione dei piatti dei grandi chef stellati con un servizio all’italiana il più elegante e classico. Il dripping dedicato al grande chef Gualtiero Marchesi è stato uguale a quello che lui faceva preparare gli altri sono stati rivisitati. Il primo era un riso Carnaroli con prodotti del ns territorio dedicato allo chef Saddler .Il secondo un misto tra la terra il pregiato tartufo nero e il mare dedicato allo chef Sacco del ristorante Piccolo Lago dove Vittorio Giorgi lavorava con un contorno della ns tradizione contadina ripresa anche da Walt Disney . la Ratatouille dedicato allo chef Keller al dessert un Tarte Tatin in Belle Epoque omaggio a Charpentier e infine il caffè del pescatore Eskimo un marinaio che mi avevano preso la ricetta e allora mi sono inventato la nuova che prevede utilizzo della crema di latte shakerata sopra con la guarnizione di chicchi di caffè ed anice . I vini scelti dal prof. di Sala Walter di Matteo Franciacorta Rosè e solo per il dolce un Marsala superiore cantina Pellegrino.era il 20 gennaio 2020. Il tutto realizzato dal prof Massimo Carboni, dai ragazzi di cucina del VA serale, coadiuvati dallo chef si partita del Piccolo Lago stelle Michelin Vittorio Giorgi e il servizio di sala curato dal prof. Walter di Matteo

Foto piatti in ordine

1.Dripping di pesce… omaggio a Gualtiero Marchesi

2.Riso Carnaroli con Porcini di Arquata del Tronto con patate viola e melograno… omaggio a Saddler

3.Terra… mare il tartufo si tuffa nel Mediterraneo… omaggio a Sacco

4. Ratatouille… omaggio a Charpentier

5. Caffè del pescatore Eskimo

Vini: Franciacorta Rosè, Marsala superiore cantina Pellegrino

 

Per ulteriori informazioni collegarsi alla pagina facebook dell’Istituto Alberghiero Buscemi

 

La musica non si ferma! è “Music Show” dall’Istituto Alberghiero Buscemi

 

Marche tutte da Scoprire con l’Istituto Alberghiero Buscemi

 




Open Day Corso Serale in Video Meeting all’Alberghiero Buscemi

San Benedetto del Tronto – Per partecipare collegarsi alla pagina facebook dell’Istituto Alberghiero Buscemi

 

OPEN DAY CORSO SERALE IN VIDEO MEETING”

ALBERGHIERO F. BUSCEMI Lun 25 MAGGIO DALLE ORE 19.00

PREPAPAZIONI DI ASSAGGI IN PASTICCERIA, DEGUSTAZIONI GUIDATE DI OLI DEL NOSTRO TERRITORIO. TUTTI I PARTECIPANTI SARANNO PROTAGONISTI DELL’EVENTO

Dripping di pesce…..omaggio a Gualtiero Marchesi

 

Percorso di II° livello per adulti – indirizzo Servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera

Corso serale Alberghiero Buscemi di San Benedetto del Tronto

  • Hai già abbandonato gli studi e vuoi diplomarti?

  • Hai già un diploma e vuoi riqualificarti?

  • Sei straniero e vuoi conseguire un titolo di studio in Italia?

ISCRIVITI

  • Al Corso serale Alberghiero “Buscemi” di San Benedetto del Tronto Diploma di istruzione professionale in ENOGASTRONOMIA:
  • 3 periodi didattici
  • Percorsi di studio personalizzati e riconoscimento di crediti precedentemente acquisiti

Il corso di studi è strutturato in 2 bienni e in 1 anno conclusivo.

Si tratta di un settore molto promettente e senz’altro interessante sia per la particolarità del rapporto che si viene a instaurare tra corsisti e lo staff della scuola, sia per lo stretto legame con il territorio che la forte spinta dell’azione formativa necessariamente produce.

Sono molto diversi dai corsi professionali gestiti da altri Enti.

Rappresentano un’offerta formativa completa e qualificata rivolta alla popolazione adulta e costituiscono un’opportunità preziosa per quanti già operano nel settore turistico, talora senza qualifica e senza alcun titolo.

OPPORTUNITÀ

  • Conseguire un diploma di scuola superiore con valore legale spendibile all’università e nel mondo del lavoro.
  • Aggiornare conoscenze e competenze.

I percorsi di istruzione per adulti (ex corsi serali) sono ideati per rispondere alle esigenze di un utente adulto che intende rientrare nel sistema formativo; prevedono percorsi didattici flessibili, che li differenziano sensibilmente dai corsi previsti per l’utenza diurna degli adolescenti.

5 i punti fondamentali:

  1. – riduzione dell’orario settimanale di lezione; 
  2. – riconoscimento di crediti formali, professionali e personali; 
  3. – uso di metodologie didattiche specifiche per gli adulti;
  4. – impianto modulare dell’attività didattica;
  5. – flessibilità dei percorsi formativi;

A CHI È RIVOLTO

  • lavoratori dipendenti e autonomi che abbiano compiuto i 16 anni
  • Chi ha interrotto il corso di studi.
  • Chi vuole qualificarsi e riqualificarsi professionalmente.

CHI PUO’ ISCRIVERSI

  • lavoratori dipendenti e autonomi che abbiano compiuto i 16 anni
  • lavoratori maggiorenni che abbiano interrotto il corso di studi

  • maggiorenni che siano uscite dai percorsi scolastici dopo la scuola media.

  • maggiorenni che si siano allontanati dalla scuola superiore prima di terminare il percorso scolastico che si erano inizialmente prefissati

  • maggiorenni iscritti al Centro per l’impiego che desiderino acquisire una formazione professionale incardinata nel mondo del lavoro e coerente alle richieste del territorio.

  • maggiorenni con contratti a tempo determinato che intendano integrare il proprio ruolo lavorativo con una formazione professionale idonea a facilitare la  futura ricerca di attività lavorative.

Le lezioni si svolgono generalmente dal lunedì al venerdì (17.00 – 22.00).

La scadenza per le iscrizioni è il 31 maggio.

 

DESCRIZIONE FOTOGRAFIE dell’evento “serale stellato”

L’evento è stata una rivisitazione dei piatti dei grandi chef stellati con un servizio all’italiana il più elegante e classico. Il dripping dedicato al grande chef Gualtiero Marchesi è stato uguale a quello che lui faceva preparare gli altri sono stati rivisitati. Il primo era un riso Carnaroli con prodotti del ns territorio dedicato allo chef Saddler .Il secondo un misto tra la terra il pregiato tartufo nero e il mare dedicato allo chef Sacco del ristorante Piccolo Lago dove Vittorio Giorgi lavorava con un contorno della ns tradizione contadina ripresa anche da Walt Disney . la Ratatouille dedicato allo chef Keller al dessert un Tarte Tatin in Belle Epoque omaggio a Charpentier e infine il caffè del pescatore Eskimo un marinaio che mi avevano preso la ricetta e allora mi sono inventato la nuova che prevede utilizzo della crema di latte shakerata sopra con la guarnizione di chicchi di caffè ed anice . I vini scelti dal prof. di Sala Walter di Matteo Franciacorta Rosè e solo per il dolce un Marsala superiore cantina Pellegrino.era il 20 gennaio 2020. Il tutto realizzato dal prof Massimo Carboni, dai ragazzi di cucina del VA serale, coadiuvati dallo chef si partita del Piccolo Lago stelle Michelin Vittorio Giorgi e il servizio di sala curato dal prof. Walter di Matteo

Foto piatti in ordine

1.Dripping di pesce…..omaggio a Gualtiero Marchesi

2.Riso Carnaroli con Porcini di Arquata del Tronto con patate viola e melograno …..omaggio a Saddler

3.Terra….mare il tartufo si tuffa nel Mediterraneo…omaggio a Sacco

4. Ratatouille…..omaggio a Charpentier

5. Caffè del pescatore Eskimo

Vini: Franciacorta Rosè, Marsala superiore cantina Pellegrino

 




Sensi a parte

San Benedetto del Tronto – Il gruppo musicale dell’Alberghiero coordinato dalla prof. Ulpiani si propone in chiave rock con il suo ultimo lavoro. Grazie agli splendidi ragazzi che condividono la passione per la musica, i ragazzi del “sì”, quelli per cui vale la pena di esserci sempre. Grazie a Gaia MozzoniMattia Cipriani, Diego Chiodi (alla chitarra), Asia CapecciDaniel Petre, Pierluigi Cappelletti, Xueran Xu. Siete stati fantastici anche questa volta!!!

Il gruppo musicale dell'alberghiero si propone in chiave rock con il suo ultimo lavoro. Grazie grazie grazie agli splendidi ragazzi che condividono la passione per la musica, i ragazzi del "sì", quelli per cui vale la pena di esserci sempre. Grazie a Gaia Mozzoni, Mattia Cipriani, Diego Chiodi (alla chitarra), Asia Capecci, Daniel Petre, Pierluigi Cappelletti, Xueran Xu. Siete stati fantastici anche questa volta!!!! Si può condividere

Pubblicato da Silvia Ulpiani su Domenica 10 maggio 2020

 

 




Progetto “Educazione Globale” Alberghiero Buscemi

San Benedetto del Tronto – Nell’ambito dello sviluppo dei progetti “Alternanza Scuola Lavoro” il 6 aprile dalle ore 11.00 si è svolto nell’aula virtuale “Educazione Globale” all’interno delle 18 classi della prof. ssa Giancarla Perotti docente di Religione cattolica e Funzione Strumentale “Educazione alla Globalità”. L’argomento dell’aula virtuale “Comprendere l’importanza delle regole nel periodo della pandemia del Coronavirus” è stato trattato da tre esperti esterni dell’Asur: la Dirigente Maria Grazia Mercatili, il dottor Luciani Daniele e la dott.ssa Giulia del Vais. L’incontro è stato molto partecipato: 57 persone tra cui alcuni docenti. Molti alunni non sono riusciti ad entrare nel meeting di zoom per problemi tecnici con la connessione. Che l’incontro sia stato molto gradito dagli alunni è stato provato dai messaggi di ringraziamento inviati per watsapp all’insegnante Perotti

#forzaragazziandràtuttobene

Pubblicato da Alberghiero Ipssar San Benedetto del Tronto su Sabato 28 marzo 2020

 

 




L’Alberghiero Buscemi ospite del padiglione della Regione Marche al Bit di Milano

Milano, 2020-02-11 – L’Alberghiero Buscemi ospite alla Bit nel padiglione della Regione Marche. Gli studenti delle classi IV e V del settore Accoglienza Turistica hanno partecipato dando il loro contributo professionale al front – Office dello stand della regione Marche. Gli studenti del settore Enogastronomia e Sala del IV e V, hanno contribuito con la loro professionalità alla degustazione di vini e prodotti enogastronomici del territorio Marchigiano.

 




Voglia di Gelato Artigianale 

Il gelato artigianale in tutte le sue declinazioni all’Alberghiero Buscemi

 

San Benedetto del Tronto, 2020-01-31 – Per l’8° incontro “I venerdì all’Alberghiero” oggi pomeriggio appuntamento con il gelato artigianale in tutte le sue declinazioni all’Alberghiero Buscemi. Un percorso sensoriale del gelato artigianale negli aspetti nutrizionali, nutraceutici e gourmet.
Esperti esterni – Dott. Martino Liuzzi, esperto in alimenti e nutrizione e presidente del centro studi gelato artigianale
Ennio Cannella – esperto gelatiere gourmet – gelateria (Voglia Di)
Esperto interno – Prof. Giovanni De Mola – docente di pasticceria