SudTirol – Samb 2 a 1

Bolzano, 2019-04-07 – Una generosa Samb sconfitta allo scadere

 

 

SudTirol

Nardi; Ierardi, Pasqualoni, Vinetot, Fabbri (81′ Mattioli); Morosini, De Rose (88′ Berardocco), Fink; Turchetta (88′ Casale); Lunetta (64′ Mazzocchi), Romero (64′ De Cenco)

A disp. Gentile, Ravaglia, Antezza, Oneto, Romanò

All. Zanetti

 

 

Samb

Sala; Celjak, Miceli, Biondi; Rapisarda, Rocchi (66′ Signori), Gelonese, Fissore; Ilari (76′ Caccetta); Russotto (76′ Di Massimo), Stanco

A disp. Pegorin, Rinaldi, Bove, De Paoli, D’Ignazio, Panaioli

All. Magi

 

Marcatori: 42′ Morosini, 44′ Stanco, 86′ Turchetta

Arbitro Marco Ricci di Firenze assistito da A. Maninetti  di Lovere e S. Rondino di Piacenza

NOTE Ammoniti: 28′ Ierardi, 28′ De Rose, 52′ Rapisarda, 59′ Gelonese, 84′ Caccetta, 90′ Celjak

Stanco © Copyright www.ilmascalzone.it © Press Too srl – Riproduzione riservata

 

Serie C Girone B 2018-19 Risultati 34a G

GUBBIO
TRIESTINA 2:2
FANO
RENATE 0:0
ALBINOLEFFE
RIMINI 1:1
FERALPISALò
VIS PESARO 1:0
FERMANA
TERNANA 0:0
GIANA ERMINIO
MONZA 3:2
RAVENNA
PORDENONE 0:0
SUDTIROL
SAMB 2:1
TERAMO
L.R. VICENZA 1:1
VIRTUS VERONA
IMOLESE (domani) -:-

 

 

 

 

Serie C Girone B 2018-19 Classifica 34a G

 

G

P.ti

V

N

P

Reti F/A

PORDENONE

34

65

17

14

3

45:27

TRIESTINA

34

59

16

11

7

52:30

FERALPISALò

35

59

16

11

8

44:33

SUDTIROL

34

54

13

15

6

41:26

IMOLESE

33

53

13

14

6

42:28

MONZA

34

51

13

12

9

36:32

RAVENNA

34

50

13

11

10

34:33

FERMANA

33

45

12

9

12

19:25

L.R. VICENZA

34

43

9

16

9

39:36

SAMB

34

41

8

17

9

30:34

TERNANA

33

40

9

13

11

36:36

GUBBIO

33

38

8

14

11

28:37

ALBINOLEFFE

35

38

7

17

11

26:30

VIS PESARO

34

37

8

13

13

24:26

GIANA ERMINIO

34

37

7

16

11

36:44

TERAMO

34

36

8

12

14

31:40

RENATE

34

35

7

14

13

20:28

VIRTUS VERONA

32

35

10

5

17

33:44

FANO

34

34

7

13

14

16:28

RIMINI

34

34

7

13

14

25:40

 

 

 

Serie C Girone B 2018-19 35a G

TRIESTINA
FERMANA -:-
L.R. VICENZA
GUBBIO -:-
MONZA
RIMINI -:-
PORDENONE
TERAMO -:-
SAMB
ALBINOLEFFE -:-
TERNANA
SUDTIROL -:-
VIS PESARO
FANO -:-
RENATE
GIANA ERMINIO -:-
VIRTUS VERONA
RAVENNA -:-
IMOLESE
FERALPISALò -:-

 




SudTirol – Samb, i convocati da Magi

San Benedetto del Tronto, 2019-03-30 – I convocati da Magi per l’incontro SudTirol – Samb di domani 07 apr ore 16:30 allo stadio Druso di Bolzano 

 

Serie C Girone B 2018-19 34a G

GUBBIO
TRIESTINA -:-
FANO
RENATE -:-
ALBINOLEFFE
RIMINI -:-
FERALPISALò
VIS PESARO -:-
FERMANA
TERNANA -:-
GIANA ERMINIO
MONZA -:-
RAVENNA
PORDENONE -:-
SUDTIROL
SAMB -:-
TERAMO
L.R. VICENZA -:-
VIRTUS VERONA
IMOLESE -:-



SudTirol – Samb, arbitra Ricci di Firenze

San Benedetto del Tronto – Il Signor Marco RICCI di Firenze, è stato designato a dirigere i rossoblù nel match contro la il SudTirol in programma allo Stadio “Druso” di Bolzano, domenica 7 aprile alle ore 16:30.

Suoi assistenti saranno il Signor Alessandro MANINETTI di Lovere e il Signor Stefano RONDINO di Piacenza.Le altre designazioni della 34a giornata (15a di Ritorno) nel girone B di serie C

AlbinoLeffe-Rimini: Mattia Pascarella di Nocera Inferiore (Santi-Lenza).

Fano-Renate: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia (Saccenti-Baldelli).

FeralpiSalò-Vis Pesaro: Francesco Luciani di Roma 1 (Centrone-Del Santo).

Fermana-Ternana: Paride Tremolada di Monza (De Ambrosis-Bertelli).

Giana Erminio-Monza: Nicolò Marini di Trieste (Segat-Polo Grillo).

Gubbio-Triestina: Paride De Angeli di Abbiategrasso (Catamo-Avalos).

Ravenna-Pordenone: Matteo Marchetti di Ostia Lido (Dell’Università-Rabotti).

Teramo-L.R.Vicenza: Matteo Marcenaro di Genova (Dibenedetto-De Palma).

Virtus Verona-Imolese: Giuseppe Repace di Perugia (Massimino-Lencioni).

 




Samb – SudTirol 1 – 0: una Samb in emergenza conquista i tre punti grazie alla rete di Di Massimo

SAN BENEDETTO DEL TRONTO, 2018-12-09 – Una grande partita e il gol di Di Massimo al 18′ regalano i tre punti alla Samb. Nonostante l’emergenza in difesa e in attacco – pesantissime le assenze di Stanco, Calderini e Di Pasquale – i rossoblù, rimaneggiati sapientemente da mister Roselli, offrono un prestazione maschia e concreta. Nei primi quarantacinque minuti i padroni di casa riescono addirittura ad annichilire gli avversari, a passare in vantaggio con Di Massimo che capitalizza di testa un bel cross di Signori, e a difendere egregiamente il vantaggio lasciando Pegorin praticamente inoperoso.
Nella ripresa la musica cambia, con il Sudtirol che si riversa con continuità nella metà campo della Samb, ma non l’atteggiamento dei rossoblù, che vogliono a tutti i costi il risultato e lottano strenuamente per ottenerlo. Al 67′ il Sudtirol rimane in dieci per l’espulsione di Antezza per doppia ammonizione, ma l’arbitro Meraviglia ristabilisce la parità numerica al 74′, quando espelle Rapisarda, anche lui per doppio giallo. Pegorin compie un paio di parate salva-risultato, mentre la Samb non riesce più a mettere in serio pericolo la porta difesa da Offredi, ma vedere tutta la squadra difendere con il denti il gol di Di Massimo è il vero spettacolo di questa domenica, che, tra le note positive, fa registrare anche il rientro in campo di Russotto ( al 72′, proprio al posto di Di Massimo).

Finisce con la Samb a festeggiare sotto la Curva Nord, con i giocatori che portano in spalla anche Di Pasquale (rottura del crociato e stagione finita per il difensore rossoblù) e la classifica che inizia a tranquillizzare i tifosi, visti i 18 punti raggiunti e i playoff a sole due lunghezze. Intanto mercoledì prossimo si va a Bergamo contro l’Albinoleffe…

 

I migliori
Di Massimo 7,5 – E’ il match-winner. Indovina il tempo dell’inserimento sul cross di Signori e porta in vantaggio la Samb con un letale colpo di testa. E’ vivace ma meno frenetico del solito, più preciso nelle giocate e persino più altruista. Splendido il contropiede condotto al 24′ della ripresa, quando serve un pallone d’oro all’accorrente Gelonese che purtroppo spreca. Esce tra gli applausi per far posto a Russotto.
Pegorin 7 – Da quando Pegorin ha preso il posto di Sala la Samb ha cambiato marcia, è un dato di fatto. Inoperoso per tutto il primo tempo, diventa protagonista nella ripresa. Al 75′ miracolo su tiro di Morosini. Sul corner conseguente esce a vuoto lasciando sguarnita la porta rossoblù (errore fortunatamente senza conseguenze). Parata salva-risultato a 5′ dalla fine, dopo una serie di rimpalli parte un tiro deviato che Pego respinge di piede.
I peggiori
Nessun rossoblù sotto la sufficienza.

Samb

Pegorin; Celjak, Miceli, Zaffagnini; Rapisarda, Rocchi (66′ Gemignani), Gelonese, Signori, Cecchini; Ilari, Di Massimo (73′ Russotto)

A disp. Sala, Islamaj, De Paoli, Panaioli, Caccetta

All. Roselli

 

 

SudTirol

Offredi; Ierardi (63′ Costantino), Casale (77′ Mazzocchi), Vinetot; Tait, Fink (20′ Antezza), De Rose (77′ Berardocco), Morosini, Fabbri; Turchetta, De Cenco

A disp. Gentile, Boccalari, Procopio, Zanon, Ravaglia, Oneto

All. Zanetti

 

Marcatore Di Massimo 18′

Arbitro Francesco Meraviglia di Pistoia assistito da A. Berti di Prato e G. Nuzzi di Valdarno

Ammoniti: 65′ Vinetot, 71′ Signori, 77′ Cecchini

Espulsi: al 68′ Antezza (doppia ammonizione), al 75′ Rapisarda (doppia ammonizione)

 

 

Serie C Girone B 2018-19 – Risultati 15a G

L.R. VICENZA
TERAMO 1:1
PORDENONE
RAVENNA 2:1
RIMINI
ALBINOLEFFE 3:2
TRIESTINA
GUBBIO 2:2
VIS PESARO
FERALPISALò 1:0
RENATE
FANO 0:1
IMOLESE
VIRTUS VERONA 3:1
MONZA
GIANA ERMINIO 3:0
TERNANA
FERMANA 2:0
SAMB
SUDTIROL 1:0

 

Stella del Mare for special – il calcio è di tutti

 

FotoCronaca
© www.ilmascalzone.it © Press Too srl – Riproduzione riservata
nb: per immagini ad alta definizione scrivere a redazione@ilmascalzone.it

 

Serie C Girone B 2018-19 – Classifica 15a G

 

 

G

P.ti

V

N

P

Reti F/A

PORDENONE

15

29

8

5

2

22:15

TRIESTINA

15

27

7

6

2

22:12

TERNANA

14

26

7

5

2

19:7

VIS PESARO

15

25

7

4

4

17:11

FERALPISALò

15

25

7

4

4

19:17

FERMANA

15

24

7

3

5

11:12

L.R. VICENZA

15

24

6

6

3

23:16

RAVENNA

15

23

6

5

4

14:12

IMOLESE

15

22

5

7

3

17:13

MONZA

15

20

5

5

5

14:15

SUDTIROL

15

19

4

7

4

13:11

SAMB

14

18

4

6

4

13:14

RIMINI

15

18

4

6

5

15:21

TERAMO

15

16

3

7

5

14:19

FANO

15

15

3

6

6

10:14

GIANA ERMINIO

15

15

3

6

6

14:19

GUBBIO

15

14

2

8

5

12:14

RENATE

15

12

3

3

9

10:17

ALBINOLEFFE

15

11

1

8

6

8:13

VIRTUS VERONA

15

10

3

1

11

11:26

Serie C Girone B 2018-19 – 16a G

GUBBIO
L.R. VICENZA -:-
RIMINI
MONZA -:-
FANO
VIS PESARO -:-
FERALPISALò
IMOLESE -:-
FERMANA
TRIESTINA -:-
GIANA ERMINIO
RENATE -:-
RAVENNA
VIRTUS VERONA -:-
TERAMO
PORDENONE -:-
SUDTIROL
TERNANA -:-
ALBINOLEFFE
SAMB -:-



Samb – SudTirol, i convocati da Roselli

San Benedetto del Tronto, 2018-12-08 – I convocati da Roselli per il match contro gli altoatesini del SudTirol in programma allo Stadio “Riviera delle Palme domenica 9 dicembre alle ore 14:30




Samb – Sudtirol, arbitra Francesco Meraviglia di Pistoia

San Benedetto del Tronto – Il signor Francesco Meraviglia di Pistoia è stato designato a dirigere i rossoblù nel match contro gli altoatesini del SudTirol in programma allo Stadio “Riviera delle Palme domenica 9 dicembre alle ore 14:30.

Suoi assistenti saranno Alessio Berti di Prato e Gabriele Nuzzi di Valdarno

LE ALTRE DESIGNAZIONI ARBITRALI DELLA 15a GIORNATA NEL GIRONE B

Imolese vs Virtusvecomp Verona: Adalberto Fiero di Pistoia (Spiniello-Montagnani)

LR Vicenza V vs Teramo: Marco Acanfora di Castellammare di Stabia (Testi-Amantea)

Monza vs Giana Erminio: Francesco Cosso di Reggio Calabria (D’Apice-Nasti)

Pordenone vs Ravenna: Ilario Guida di Salerno (Mariottini-Meocci)

Renate vs Fano: Luca Angelucci di Foligno (Saccenti-Baldelli)

Rimini vs AlbinoLeffe: Giuseppe Repace di Perugia (Abruzzese-Pappagallo)

Ternana vs Fermana: Daniele Paterna di Teramo (Di Giacinto-Micaroni)

Triestina vs Gubbio: Federico Longo di Paola (Massara-D’Elia)

Vis Pesaro vs Feralpisalò: Stefano Lorenzin di Castelfranco Veneto (Lenza-Santi)

 




Samb, mantieni il passo

San Benedetto del Tronto, 4 Dicembre 2018 – Prestazione convincente quella offerta dalla truppa di Roselli contro la Virtus Vecomp Verona che non solo si lascia alle spalle una pericolosissima zona play-out ma  inanella anche il terzo risultato utile consecutivo. Estremamente felice la proprietà rossoblù che dopo la vittoria in terra veneta ha così commentato: ”Questa è una vittoria che mi lascia molto soddisfatto, spero che continui la crescita anche contro il Sudtirol. Quella di adesso mi sembra tutta un’ altra Sambenedettese”.

I rivieraschi occupano attualmente la 13ma posizione nelle gerarchie del girone B di Serie C con 15 punti collezionati in 13 gare e nella prossima giornata di campionato affronteranno il Sudtirol tra le mura amiche. La posta in palio è più che mai importante in quanto ad entrambe le formazioni i tre punti in ballo potrebbero far cambiare di netto la classifica. Gli altoatesini di mister Paolo Zanetti, recentemente premiato con la panchina d’argento come migliore allenatore della stagione 2017/18 in Serie C, si trovano in 9a posizione e con una vittoria esterna si lancerebbero a quota 22 punti nel bel mezzo della corsa ai play-off.

Il Tempio del Tifo – Ph Alessandro Barbizzi

Roselli invece confida nel momento positivo dei suoi ragazzi per sgambettare una compagine forte e pericolosa proiettandosi così a quota 18 punti ad appena una lunghezza dalla zona play-off. Entrambi gli allenatori possono contare su due calciatori che fino ad ora hanno avuto una buona media realizzativa ovvero Francesco Stanco per la Samb che occupa la terza posizione nella classifica dei capocannonieri con 6 goal all’attivo e Rocco Costantino per il Sudtirol che vanta 4 realizzazioni.

La rosa altoatesina presenta elementi di qualità e di categoria come Fink, Tait, Fabbri, De Cenco e Costantino per non parlare dell’ ex di turno Luca Berardocco, alla Samb nella stagione 2016/17, con quasi 180 presenze in Serie C. Nelle ultime due giornate gli uomini di Zanetti hanno ottenuto un pareggio contro il Pordenone, prima della classe, e una vittoria per 4-2 al “Romeo Menti” contro la Lanerossi Vicenza.

Il tecnico rivierasco ha sicuramente qualche grattacapo in questa settimana dato che oltre allo squalificato Elio Calderini non potrà contare nemmeno sul difensore Davide Di Pasquale che nel match contro la Virtus Verona è uscito per infortunio, probabilmente rimarrà indisponibile a lungo in quanto sembrerebbe interessato il legamento crociato.

La crisi rossoblù sembra essere finita ed ora i ragazzi di Roselli devono mantenere la concentrazione necessaria per continuare con questi risultati e presentarsi al mercato di gennaio con più punti possibili al fine di poter, con qualche innesto di qualità, dare un significato a questo campionato fino ad ora anonimo.

 




SüdTirol – Samb 1 – 1

Bolzano, 25 Marzo 2018 – Al Druso di Bolzano va in scena Südtirol-Sambenedettese, gara valevole per la 32ma giornata del campionato di Serie C/b. Due squadre provenienti da un periodo positivo: la formazione di Zanetti ha conquistato 11 punti nelle ultime 5 gare mentre la Sambenedettese ha nel suo pallottoliere dieci gettoni.
Capuano è costretto ad osservare un ampio turnover in quanto Ariditá, Esposito, Conson, Pegorin, Ceka e Rapisarda sono indisponibili a seguito di squalifiche e infortuni. Gli undici iniziali scelti da Capuano sono: Perina, Gelonese, Mattia, Miceli, Di Massimo, Di Pasquale, Marchi , Bacinovic ©, Miracoli, Tomi e Patti.
Il tecnico dei tirolesi, Paolo Zanetti può contare sulla disponibilità di tutti ad esclusione di Michael Cia e quindi schiera in campo Offredi, Sgarbi, Frascatore, Vinetot, Broh, Costantino, Fink ©, Zanchi, Berardocco, Gyasi, Tait.

SudTirol – Samb 250318

La gara inizia con i tirolesi subito aggressivi e prendono in mano le redini del gioco. Costantino, Tait e capitan Fink provano in continuazione a cercare la marcatura ma Miceli e compagni sono bravi a neutralizzare le manovre offensive locali. La partita si sblocca al 42’: il SüdTirol si porta in vantaggio con Costantino che riceve la palla in area da Berardocco e, liberatosi della marcatura, indirizza la palla all’angolino basso con Perina che non può nulla.

Nella seconda frazione di gioco Capuano fa entrare in successione Bellomo, Valente, Bove, Gelonese e Candellori al posto di Bacinovic, Di Massimo, Marchi, Miracoli e Patti. Cambia lo spartito e i protagonisti sono i rossoblú che con Valente e Bellomo creano qualche fastidio alla retroguardia altoatesina. Al 69’ viene assegnata una punizione per la Samb, batte Bellomo, la palla arriva a Valente che rimette in mezzo, il pallone arriva a Mattia che di testa anticipa tutti battendo Offredi. Il Südtirol prova a portare a casa il bottino pieno e sia Gyasi che Candellone impensieriscono Perina senza ottenere successo.
Finisce 1-1 la contesa del “Druso” e sabato 31 Marzo il Riviera delle Palme ospiterá il Ravenna Football Club in cerca di punti salvezza ma Capuano in conferenza stampa ha affermato che già domani inizieranno i lavori di preparazione per la prossima sfida. Clicca il link



SudTirol – Samb 1 a 1

 

Bolzano, 2018-03-25 – Una Samb sottotono per tutto il primo tempo al Druso di Bolzano va in svantaggio al 41pt ad opera di Costantino su assist dell’ex Berardocco. Nella ripresa Capuano cambia subito uomini (con Valente e Bellomo che prendono il posto di Bacinovic e Di Massimo; al 9st Bove sostituisce Patti e Mattia sulla linea di difesa) e modulo (dal 3-5-2 al 3-4-3) e i rivieraschi pareggiano al 69st con terzo tempo e inzuccata di Mattia servito da Valente su punizione di Bellomo. Lo stesso Bellomo rischia di siglare il gol vittoria allo scadere ma non riesce da buona posizione. Al 18st Stanco rileva Miracoli ma nonostante la Samb cerchi la vittoria fino al termine non si va oltre il pareggio: infatti erano di fronte le seconde migliore difese di tutta la serie C. Gran tifo nel settore rossoblu rinforzato dai gemellati provenienti in 80 da Monaco e 25 da Friburgo. L’appuntamento è per sabato 31 marzo ore 16:30 al Riviera delle Palme contro il Ravenna.

 

 

SudTirol

Offredi, Sgarbi, Frascatore, Vinetot, Broh, Costantino (72’ Candellone), Fink © (80’ Smith), Zanchi (62’ Erlic), Berardocco (80’ Gatto), Gyasi, Tait v©.

A disposizione: D’Egidio, Bertoni, Cess, Boccalari, Oneto, Heatley Flores, Berardi, Roma.

Allenatore Paolo Zanetti
Samb

Perina, Gelonese, Mattia, Miceli, Di Massimo (46’ Valente), Di Pasquale, Marchi (90’ Candellori), Bacinovic © (46’ Bellomo), Miracoli (63’ Stanco), Tomi v©, Patti (54’ Bove).

A disposizone: Raccichini, Demofonti, Candellori, Austoni.

Allenatore Ezio Capuano
Marcatori: 41’ Costantino, 69’ Mattia
Ammoniti: 17’ Marchi, 30’ Fink, 39’ Di Pasquale, 78’ Tomi, 90’ Gelonese
Angoli: 3-4
Recupero: 1 + 4 min.
Arbitro: Francesco Meraviglia di Pistoia assistito da Alessandro Rotondale di L’Aquila e Antonio Catamo di Saronno
Spettatori: 2000 di cui 200 provenienti da San Benedetto

 

 

SudTirol – Samb 250318

 

Serie C Girone B 2017/18 – Risultati 32a G

SUDTIROL
SAMB 1:1
FERMANA
FERALPISALò 1:1
PORDENONE
REGGIANA 4:3
TERAMO
TRIESTINA 1:0
SANTARCANGELO
FANO 1:1
RAVENNA
GUBBIO 1:0
MESTRE
PADOVA 0:0
RENATE
VICENZA 2:0

 

Serie C Girone B 2017/18 – Classifica 32a G

 

 

G

P.ti

V

N

P

Reti F/A

PADOVA

28

54

15

9

4

37:23

SAMB

28

46

12

10

6

33:22

REGGIANA

27

44

12

8

7

33:24

BASSANO

29

43

12

7

10

33:25

SUDTIROL

28

43

11

10

7

28:22

FERALPISALò

28

42

11

9

8

37:33

MESTRE

28

41

11

8

9

35:29

TRIESTINA

29

38

8

14

7

38:29

RENATE

28

38

10

8

10

28:28

PORDENONE

28

38

9

11

8

37:36

ALBINOLEFFE

28

36

9

9

10

28:27

FERMANA

29

33

7

12

10

24:31

RAVENNA

26

32

9

5

12

23:31

TERAMO

29

31

6

13

10

28:35

GUBBIO

27

28

7

7

13

28:39

VICENZA

27

27

8

7

12

24:29

SANTARCANGELO

28

26

6

9

13

25:48

FANO

27

25

5

10

12

20:28

MODENA

0

-3

0

0

0

0:0

 

 

Serie C Girone B 2017/18 – 33a G

FANO
ALBINOLEFFE -:-
RENATE
MESTRE -:-
GUBBIO
TERAMO -:-
FERALPISALò
BASSANO -:-
SAMB
RAVENNA -:-
VICENZA
SANTARCANGELO -:-
REGGIANA
SUDTIROL -:-
PADOVA
PORDENONE -:-

 




Conferenza pre-gara SudTirol – Samb di Capuano

 

San Benedetto del Tronto, 24 Marzo 2018 – Presso la sala stampa “Sabatino D’Angelo” dello stadio “Riviera delle Palme” va in scena la tradizionale conferenza stampa pre-gara di mister Ezio Capuano. Il tecnico rossoblù parlando di Sudtirol – Sambenedettese ha evidenziato lo stato di forma di entrambe le squadre sottolineando il fatto che le due compagini hanno pressoché delle difese impermeabili. A Bolzano per la truppa rivierasca non sarà facile dato che mancheranno all’appello Esposito, Ceka, Pegorin, Rapisarda e Conson. Zanetti, tecnico degli altoatesini, potrà contare sulla disponibilità di quasi tutti i suoi giocatori in rosa ad eccezione dell’ ex rossoblù Michael Cia, anch’egli squalificato come Conson ed Esposito. “Il Sudtirol può contare sulle doti di Tait, dell’ex Berardocco, Sgarbi, andato a segno più volte nelle ultime gare, e Fink; andremo ad affrontare una squadra in forma che nelle ultime 5 partite ha collezionato 11 punti” afferma mister Capuano prima di tornare sul discorso assenze: ”Abbiamo alcuni giocatori indisponibili, per ultimo il portiere Pegorin che è stato costretto a dare forfait; dovrò fare delle scelte ed alcune saranno forzate però i miei ragazzi sono uomini che danno il massimo e sono sicuro che non mancheranno di offrire un ottima prestazione”.