Arrivano due rassegne di cinema al Cine Teatro Nuovo di Capodarco

Capodarco di Fermo – Domenica 15 Marzo parte la rassegna “Cartoni, che avventura!”, con la proiezione del film d’animazione Dragon Trainer 2. Ogni Domenica con inizio alle ore 17 si proietteranno i migliori cartoni della stagione e alcuni classici disney e non solo. Ecco il programma : 22 Marzo Boxtrolls – Le scatole magiche, 5 Aprile Tarzan, 11 Aprile Mr. Peabody e Sherman, 19 Aprile Tartarughe Ninja, 26 Aprile Valiant – Piccioni da combattimento, 3 Maggio Mary Poppins, 10 Maggio Elliot il drago Invisibile, 23 Maggio Mia e il Migù, 31 Maggio Pomi d’ottone e manici di scopa. Ingresso 5 euro, ingresso genitori e figli 12 euro.

 

Lunedì 16 Marzo, invece, con inizio alle ore 21.15, prende il via il ciclo “Cinema d’Essai” (ogni Lunedì e Venerdì), sogni, viaggi e visioni in compagnia di pellicole vincitrici di festival del cinema, con delle prime visioni : primo appuntamento con il film premio Oscar “Grand Budapest Hotel” di Wes Anderson.




Era meglio domani

Fermo – “Era meglio domani”, documentario in Prima Visione per le Marche, arriva il 13 Marzo alle ore 21.15 al Teatro Nuovo di Capodarco di Fermo, introdotto dalla giornalista italo siriana Asmae Dachan, autrice del libro “Tu, Siria”.

Il documentario, ambientato durante la primavera araba dopo la caduta del presidente Ben Ali in Tunisia, racconta la vita di Aida, donna audace che decide di ripartire da zero pensando al futuro, al domani. La regista la segue per un anno e mezzo mentre si sposta da un quartiere all’altro di Tunisi, alla ricerca di un luogo dove ripararsi insieme con i suoi figli.

“Era meglio domani” dimostra ancora una volta quanto ogni Paese voglia raccontare la propria identità, la propria storia. Così come alla giornalista e scrittrice italo-siriana Asmae Dachan preme far conoscere la sua Siria, terra di conflitto da 4 anni, attraverso il reportage da lei realizzato nelle città devastate dai combattimenti e nei campi profughi di confine.

Asmae Dachan, vincitrice il 7 Marzo 2015 del premio “A passo di notizia”, messo in palio dall’Ordine dei giornalisti delle Marche e dedicato quest’anno al giornalismo in zone di guerra, è una giovane e coraggiosa giornalista che non smette di impegnarsi e sognare un domani diverso, di Pace, per l’intero Medio Oriente.

La giornalista incontrerà il mattino gli studenti dell’ITGC Carducci-Galilei di Fermo.

L’evento rientra all’interno del progetto D/striscio, finanziato dall’Università per la Pace.




Carmine Torchia, “Bene” Tour al Teatro Nuovo di Capodarco

Fermo – Arriva una chicca musicale al Teatro Nuovo di Capodarco. Mercoledì 11 Marzo alle ore 21.15 fa tappa al piccolo teatro fermano diretto da Andrea Cardarelli il tour del cantautore calabrese Carmine Torchia.

BENE. GENESI DI UN ALBUM CANTATO E RACCONTATO UN ANNO DOPO è un concerto che si colloca nella tradizione del Teatro-Canzone con musiche, parole, discorsi, aforismi e sketch : uno spettacolo che parla di canzoni, evoca amori improbabili e amori definitivi, parla di sogni di eversione, tratteggia i veri protagonisti, i musicisti che si riscoprono amici inseparabili e compagni di baldorie.

Lo spettacolo è tratto da “BENE.”, l’omonimo album pubblicato nel 2013 da Rurale/Audioglobe.

Carmine Torchia ha vinto il premio come migliore musica a Musicultura, il premio Afi come miglior progetto musicale, la Targa d’Autore Controcorrente 2014, ed è stato finalista al Premio Tenco.

 

L’evento è stato organizzato in collaborazione con il musicista sangiorgese Lucio Matricardi.
Ingresso 7 euro.




Macchini e Catà, “Le strane gioie di Giacomo Leopardi” al Teatro Nuovo di Capodarco

Fermo – Al Teatro Nuovo di Capodarco Sabato 22 Novembre alle ore 21.15 va in scena la seconda replica del nuovo spettacolo dell’Associazione LaGrù  “LE STRANE GIOIE DI GIACOMO LEOPARDI, dopo aver debuttato Venerdì 21 Novembre. Con “Le strane gioie di Giacomo Leopardi” si esplora in un modo nuovo e avvincente la figura del grande poeta marchigiano, in un mescolarsi intimo di comicità, letteratura e teatro. A farlo, la coppia Piero Massimo Macchini e Cesare Catà che, ognuno nel proprio ambito e con le proprie caratteristiche attoriali, offriranno un viaggio nella psiche del giovane di Recanati che è anche un’esplorazione di alcune parti essenziali della tradizione culturale marchigiana. Gli interventi del Giacomo Leopardi reinventato come personaggio da Macchini si mescoleranno così agli interventi critici di Catà, per formare uno spettacolo unitario in cui il serio e il faceto non sono infine distinguibili. Ingresso 10 euro INFO: 3287756579



Morris Engel, “Il piccolo fuggitivo” al Teatro Nuovo di Capodarco

Fermo – Lunedì 17 Novembre alle ore 21.15 al Teatro Nuovo di Capodarco verrà proiettato il film “Il piccolo fuggitivo” di Morris Engel. Il piccolo Joey di sette anni scappa credendo di aver ucciso il fratello maggiore, a Coney Island, la grande spiaggia dei divertimenti di New York. Considerato il precursore del cinema indipendente americano, Leone d’Argento alla Mostra di Venezia del 1953, il film, piccolo gioiello di narrativa filmica, è stato fonte d’ispirazione per maestri del cinema come Francois Truffaut e Martin Scorsese. Ingresso 5 euro con tessera Ficc. Il film è inserito nella rassegna “Amarcord -Magnifiche Visioni”, organizzata dal Circolo del Cinema “Metropolis”, una serie di vecchie pellicole, capolavori del passato restaurati. 




Decanter, Contaminazioni e Degustazioni Musicali @ Teatro Nuovo di Capodarco

Fermo – Secondo appuntamento con la rassegna Decanter – Contaminazioni e Degustazioni musicali al Teatro Nuovo di Capodarco. Sabato 15 Novembre alle ore 21.15 concerto dei Sargano, gruppo musicale rock emergente tutto di stampo cuprense e sambenedettese : Filippo Piunti, voce e chitarra, Anselmo Buonamici, batteria, Mattia Valentini, piano, Mirco Capretti, basso. I testi delle loro canzoni si caratterizzano per la vastità e l’originalità dei loro contenuti, con argomenti che vanno dal sociale al politico, passando per l’ambiente e la natura, senza trascurare i classici temi d’amore. Al Teatro Nuovo di Capodarco presenteranno il loro ultimo lavoro in Ep. Ingresso gratuito e aperitivo su prenotazione. Info 3475706509




Decanter, Contaminazioni e degustazioni musicali @ Teatro Nuovo di Capodarco

Rassegna Musicale Teatro Nuovo di Capodarco

 

Fermo – Parte “Decanter – Contaminazioni e degustazioni musicali”, la stagione musicale del Teatro Nuovo di Capodarco : 8 concerti da Novembre a Marzo, tra jazz, tango argentino, chansonnier francesi, cantautorato italiano, rock e bossa nova. Un programma ricco che ha coinvolto diverse realtà giovanili del panorama fermano e marchigiano. Il debutto è per Sabato 8 Novembre alle ore 21.15 con le rimusicazioni degli I’MANITa, terzetto di Porto Potenza, che ci accompagnerà in un accattivante viaggio musicale tra sonorità dal sapore jazz-noise con suggestioni d’altri tempi evocate da strumenti lirici come il theremin ed il contrabbasso mescolati da improvvisate elettroniche. Nel corso della serata verranno rimusicati alcuni cortometraggi della regista statunitense Maya Deren e del regista cecoslovacco Jan Švankmajer, fautori del grande cinema sperimentale. Ingresso 10 euro con degustazione/aperitivo di vini e prodotti tipici. Info 3475706509




La Belle Epoque al Teatro Nuovo di Capodarco

 

Fermo – La Belle Epoque si affaccia sul palco del Teatro Nuovo di Capodarco : dal 23 al 27 Agosto a partire dalle 21.15 l’ATR Perelandra mette in scena “Nouveau Vaudeville – 5 pezzi di Courteline” con Stefano de Bernardin, Loredana Tomassini, Michela Mandolesi, Micol Lanzidei, Francesco Trasatti, Gabriele Claretti guidati dalla regia di Luigi Maria Musati.

Lo spettacolo teatrale è tratto dalle opere dello scrittore e drammaturgo francese Georges Courteline, autore dalla vena umoristica, satirica e beffarda con cui ha ritratto la piccola e media borghesia, enfatizzando i molteplici disturbi della vita domestica, amministrativa e giudiziaria: cinque atti unici che danno al teatro una profondità interpretati da sei attori, trai i migliori talenti del nostro panorama culturale.

Ingresso 10 euro. Info per prenotazioni 3475706509




Ultimo appuntamento per la rassegna “Onde Rock” al Teatro Nuovo di Capodarco

Fermo – Il Teatro Nuovo di Capodarco si veste di rock e metal per il terzo e ultimo appuntamento della rassegna “Onde Rock – Giovani Suoni col Festival “Rock in Theatre Fest”. Domenica 25 Maggio a partire dalle 17 sul palco del teatro si alterneranno 7 band metal provenienti da tutte le Marche e anche dall’Emilia Romagna per una esplosione di vibrazioni sonore : Day of Deliverance (Modern Trash Metal), Sharks in Your Mouth (Metalcore), Downfall (Crossover/Trash Metal), Dirac (Prog Metal), Entail (Metalcore), Lift Elevator (Trash Metal) e i cesenati Fightcast (Melodic Metal).

Durante il festival saranno presenti stand gastronomici e birra fresca.

La rassegna è organizzata dall’Associazione Culturale “Il Cielo sopra Berlino” in collaborazione con la Piccola e promossa dalla Cooss Marche, dal Cag di Porto San Giorgio e da Emporio Sound col patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Giovanili della Provincia di Fermo per valorizzare e dare spazio alla creatività giovanile. Ingresso gratuito.




Secondo appuntamento per la rassegna “Onde Rock – Giovani Suoni al Teatro Nuovo di Capodarco

FERMO – Sabato 3 Maggio tre saranno le band giovanili che suoneranno produzioni originali : “Spirale” (chiamati dalla band “Teatro degli Orrori” per uno stage musicale), con Giorgio Balestrieri al basso, Loris Cericola alla chitarra e voce e Stefano Rutolini alla batteria, formazione dalle atmosfere psychedelic stoner doom, “The Nightmare” dal suono trash/groove metal, con Balestrieri e Rutolini al basso e batteria insieme a Luca Tossici e Francesco Panfili alla chitarra e Andrea Mandolini voce solista e “Le Zeppole” con base hard rock, composti da Matteo La Sorda e Alessandro Luzi alle chitarre, Simone Montozzi al basso, Stefano Dovleche alla batteria e Letizia Simbula alla voce. Onde Rock è promossa dall’Associazione Culturale “Il Cielo sopra Berlino”, dalla Cooss Marche, dal Cag di Porto San Giorgio e da Emporio Sound col patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Fermo per valorizzare e dare spazio alla creatività giovanile. Una serata da non mancare per chi vuole ascoltare buona musica di qualità. Ingresso 5 euro.