Tennis tavolo: secondo posto finale in classifica per la Oikos San Benedetto

San Benedetto del Tronto – Terminano i campionati nazionali a squadre di tennis tavolo e la Oikos S.Benedetto ha molti motivi per festeggiare. In serie B1 la vittoria casalinga contro la Ennio Cristofaro Casamassima per 5-4 permette alla formazione del presidente Vincenzo Agostini di conquistare il secondo posto finale in classifica. In una giornata che vede Giammarino (due punti per lui) cedere al talentuoso Talocco (autore di 3 vittorie) e Vellucci (1 punto conquistato) cedere a Salvemini, ci pensa De Vecchis a fornire una grande prestazione battendo prima Salvemini in una rocambolesca partita finita 16/14 al quinto set e poi vincendo contro Gala sul 4 pari. “In un campionato così equilibrato – è il commento del presidente Agostini – la vittoria di Torre del Greco è apparsa assolutamente meritata, mentre lo scarto tra le squadre inseguitrici è molto basso e questo ha consentito ad una squadra molto compatta come la nostra di conquistare la piazza d’onore”. La classifica finale vede vincitrice del girone l’imbattuto Torre del Greco Sant’Espedito con 28 punti, seguito dalla Oikos San Benedetto con 18. Seguono Ennio Cristofaro Casamassima, Persichitti Casalbordino e Circolo TT Molfetta a 16, Eos Enna a 12, Muraverese 4 e Muravera 0. In serie C2, invece, la vittoria casalinga della seconda squadra della Oikos contro Mogliano per 5-2 consente di agguantare un più che onorevole quarto posto finale. De Signoribus con tre vittorie e Shan con due sugli scudi. Ora iniziano i campionati nazionali giovanili a Terni, la coppa Marche il 15 maggio ad Ascoli e i campionati assoluti di quinta, quarta, terza e seconda categoria.




Oikos Tennis Tavolo San Benedetto si impone a Molfetta per 5-2

San Benedetto del Tronto – Ultima trasferta del campionato di serie B1 per la Oikos Tennis Tavolo San Benedetto che si impone a Molfetta per 5-2. I pugliesi rinunciano a Valente e schierano Rossella Scardigno con Germinario e Incardona, l’unico che riesce a conquistare i punti per la sua squadra. Tra i rossoblù solita partita di Giammarino (3 vittorie su tre per lui), supportato da Vellucci e De Vecchis (1 punto ciascuno per loro).  Con questa vittoria la Oikos sale al terzo posto in classifica in attesa dell’ultima giornata che la vedrà ospitare al palazzetto di via Bolivia a Grottammare alle ore 15 la Ennio Cristofaro di Casamassima. “In caso di vittoria – fa notare il presidente rossoblu Vincenzo Agostini – potrebbe materializzarsi un secondo posto finale quanto mai gradito e sorprendente”. La classifica del girone D della serie B1 vede in testa l’imbattuta Sant’Espedito di Torre del Greco con 26 punti, seguita da Oikos San Benedetto, Persichitti Casalbordino e Ennio Cristofaro Casamassima con 16, Tt Molfetta a 14, Eos Enna 10, Muraverese 4 e Muravera 0. Sabato prossimo impegno casalingo anche per la seconda squadra della Oikos che milita in C2 e alla quale serve assolutamente una vittoria per conservare anche questa categoria.




Tennis Tavolo, vittoria della Oikos San Benedetto

San Benedetto del Tronto – Successo agevole per la Tennis Tavolo Oikos San Benedetto che tra le mura amiche supera agevolmente il fanalino di coda della serie B1 Muravera, sceso in riviera senza il suo straniero, il rumeno Giol. De Vecchis, Giammarino e Pace hanno trovato abbastanza facilmente la strada della vittoria e conquistato, seppure in coabitazione con altre due squadre, il secondo posto in classifica. “In questa occasione – ha detto un più che soddisfatto presidente Vincenzo Agostini – abbiamo schierato due sedicenni (Arcangel Giammarino e Leonardo Pace) insieme al nostro capitano Alessandro De Vecchis e direi che la soddisfazione è grande. Mancano tre partite al termine del campionato e lo stiamo disputando in maniera quasi perfetta, ben oltre le nostre aspettative”. Il prossimo incontro casalingo è previsto per il 12 marzo contro la Persichitti Casalbordino dell’imbattuto Li Weimin. La classifica del girone D della serie B1 vede sempre in testa a punteggio pieno il Torre del Greco Sant’Espedito con 22 punti, seguito dalla Oikos San Benedetto, dal Circolo Tt Molfetta e dalla Ennio Cristofaro Casamassima a 14. Con 12 punti c’è la Persichitti Casalbordino, a 10 la Eos Enna, a 2 punti Muraverese, seguita dal Muravera, ancora a secco di punti. Buone notizie giungono anche dalla seconda squadra della Tt Oikos (militante in serie C2) che ha battuto Porto Recanati per 5-2.




Tennis tavolo, Eos Enna – Oikos San Benedetto 4 a 5

San Benedetto del Tronto – Successo di misura (5-4) per la Oikos San Benedetto sul campo della Eos Enna nel campionato di serie B1 di tennis tavolo maschile. La lunga trasferta in Sicilia della compagine rossoblu è stata dunque fruttifera per la compagine del presidente Vincenzo Agostini, anche se quella siciliana si è dimostrata una squadra di carattere e grazie alle prove di Hristozov, Greca e Savoca è riuscita a tenere viva la partita fino alla fine. “E’ stata una gara molto combattuta – ha detto Alessandro De Vecchis, capitano della Oikos – e dobbiamo ancora una volta elogiare Arcangel Giammarino per i tre punti conquistati e Pasquale Vellucci che, nonostante il nervosismo per la sconfitta ad opera del bulgaro Hristozov, ha saputo reagire e conquistare il punto della vittoria. Soddisfatto anche il presidente rossoblu Vincenzo Agostini. “E’ stata una partita rocambolesca, piena di episodi che ne hanno condizionato l’esito, ma alla fine siamo riusciti a prevalere e agganciare il terzo posto in classifica, seppure in compagnia di altre formazioni”. Il prossimo incontro vedrà sabato 27 febbraio la Oikos ricevere al palasport di via Bolivia a Grottammare la formazione sarda del Tt Muraverese.




Tennis Tavolo, Torre del Greco – Oikos San Benedetto 5 – 3

San Benedetto del Tronto – La Tennis Tavolo Oikos San Benedetto torna dalla Campania con una sconfitta onorevole nel campionato di serie B1 maschile. Torre del Greco, imbattuta capolista, ormai lanciata verso la A2, si è imposta sui sambenedettesi col punteggio di 5-3 dopo una lunga e combattuta partita. Miglior giocatore dell’incontro però si è dimostrato il rossoblu Arcangel Giammarino, autore di tre splendidi incontri che gli hanno fruttato altrettanti successi. Al solito discontinuo Vellucci, capace di giocare in maniera fantastica per poi accusare momenti di amnesia e uscire dai match. Buone prove di De Vecchis e Pace, che però non hanno conseguito vittorie. Tra i padroni di casa sempre positivi Prosperini (due punti), Gammone (1) e l’istrionico Palladino (2). “Voglio fare i complimenti a Torre del Greco e ai suoi appassionati, rumorosi sostenitori” è stato il commento del presidente della Oikos Vincenzo Agostini al termine dell’incontro. La classifica del girone D della serie B1 di tennis tavolo vede sempre in testa l’imbattuto Torre del Greco Sant’Espedito con 18 punti dopo nove incontri, seguito dalla Persichitti Servizi Casalbordino e dal Circolo TT Molfetta con 12, Oikos San Benedetto e Ennio Cristofaro Casamassima con 10, Eos Enna a 8, Muraverese a 2 e Muravera a 0 punti. Sabato prossimo la Oikos sarà di scena sul campo di Enna.




Tennis Tavolo, Oikos San Benedetto – TT Muraverese 5 a 2

San Benedetto del Tronto – Comincia bene il girone di ritorno per la Tennis Tavolo Oikos San Benedetto nel campionato di serie B1. La compagine rossoblù tra le mura amiche del palazzetto di viale Bolivia a Grottammare ha superato brillantemente la squadra sarda della TT Muraverese con il punteggio di 5 a 2. Miglior giocatore della giornata è stato senz’altro il sambenedettese Pasquale Vellucci che non ha lasciato set agli avversari mentre il muraverese Porcu ha battuto 3 a 2 in rimonta il poco fortunato Leonardo Pace (diversi match point sprecati) e poi ha ceduto ad Arcangel Giammarino, dopo essere stato in vantaggio di due set. La vittoria consente alla Oikos di rimanere al terzo posto in classifica in attesa della prossima trasferta a Torre del Greco, in casa dell’imbattuta capolista del girone, prevista per il 6 febbraio. Alle spalle dei campani, che hanno 16 punti, gli abruzzesi del Persichitti Servizi Casalbordino con 12, Circolo tennis tavolo Molfetta e Oikos con 10 punti, Ennio Cristofaro Casamassima 8, Eos Enna 6, Muraverese 2, Muravera 0.




Tennis Tavolo, termina con una esaltante vittoria il girone di andata per la Oikos

San Benedetto del Tronto – Termina con un’esaltante vittoria per 5-4 a Casamassima il girone di andata della Tennis Tavolo Oikos San Benedetto nel campionato maschile di serie B1. Il successo sul campo dei pugliesi è arrivato grazie alla brillante prestazione di Giammarino (tre punti), Vellucci (uno) e di Pace, che sul quattro pari ha conquistato il punto decisivo. Con questo successo la squadra di San Benedetto arriva al giro di boa del campionato al terzo posto con quattro vittorie e tre sconfitte in un girone equilibrato in cui brilla Torre del Greco, unica formazione imbattuta. La classifica vede per l’appunto in testa la formazione campana con 14 punti, seguita dalla Persichitti Casalbordino con 10. Terzo posto per la Oikos San Benedetto, insieme alla Ennio Cristofaro Casamassima e del Circolo TT Molfetta con 8 punti, seguite dalla Eos Enna con 6, Muraverese 2 e Muravera 0. “Non posso che tracciare un bilancio assolutamente positivo per questo 2015 – ha dichiarato il presidente rossoblu Vincenzo Agostini – ci stiamo ben comportando in un campionato di assoluto valore e non dimentico che è stato l’anno della promozione in B1. Ringrazio tutti i ragazzi per l’impegno e mando un plauso a chi ci sostiene e ci consente di competere a questi livelli, essendo più amici che sponsor”. La TT Oikos domenica scorsa ha ricevuto, nel corso della Festa dello Sport e dell’Amicizia, un riconoscimento dall’amministrazione comunale per la promozione in serie B1 della passata stagione agonistica. Il campionato dei sambenedettesi riprenderà il 23 gennaio 2016.




Tennis Tavolo, la Oikos San Benedetto corsara in Sardegna

San Benedetto del Tronto, 2015-11-09 – La Oikos Tennis Tavolo San Benedetto espugna in scioltezza il campo del Muravera e porta a casa altri punti in classifica dalla seconda trasferta in Sardegna nel campionato di serie B1. Il punteggio finale di 5-1 racconta di un incontro non particolarmente complicato per i ragazzi sambenedettesi  che ben si sono comportati. Buona prova di Pace che conquista finalmente due punti, solido Giammarino (due vittorie anche per lui) e un successo e una sconfitta (contro il rumeno Giol, un passato nelle Marche) per Vellucci. Poco incisivi i sardi Pisanu e Macis. Con questa vittoria la formazione del presidente Vincenzo Agostini conquista il secondo posto in classifica. Ecco nel dettaglio la graduatoria. Torre del Greco Sant’Espedito 8 punti; Persichitti Servizi Casalbordino e Oikos San Benedetto 6; Molfetta, Ennio Cristofaro Casamassima e Eos Enna 4; Muravera e Muraverese 0. I rivieraschi torneranno in campo sabato 21 novembre sul difficilissimo campo del Casalbordino. Successo anche per la seconda squadra della Oikos che milita in serie C2. A Porto Recanati finisce 5/0 grazie alle vittorie di Fraticelli (2), De Vecchis (2) e De Signoribus (1).



Tennis Tavolo, Oikos San Benedetto – Eos Enna 5 a 3

San Benedetto del Tronto – Torna subito alla vittoria la Oikos San Benedetto nel campionato di serie B1 di tennis tavolo battendo 5 a 3 la Eos Enna. Partita non facile grazie alla buona prova dei siciliani capaci di portarsi sul 2 a 0 grazie a Savoca e al bulgaro Hristozof, e poi di rimontare fino al 3 pari con Greca. A questo punto del match, però, emergeva il carattere dei sambenedettesi che con  Giammarino prima (ancora tre vittorie) e Vellucci poi (due punti per lui) fissavano il punteggio finale sul 5/3. Ancora poca fortuna per Leo Pace ma ci sarà tempo per rifarsi. Domenica prossima ancora una trasferta in Sardegna contro il fanalino di coda Muravera. Questa la classifica del girone D della serie B1 dopo tre giornate di campionato. Torre Del Greco Sant’Espedito e Persichitti servizi Casalbordino 6; Oikos San Benedetto e Circolo Tennistavolo Molfetta 4; Ennio Cristofaro Casamassima e Eos Enna 2; Muravera e Muraverese 0. Vittoriosa anche la compagine della Tt Oikos che milita in C2 grazie a De Vecchis (3 punti) e De Signoribus (2):  5/2 il risultato finale contro la formazione della Spiaggia di Velluto Senigallia.




Tennis Tavolo, Oikos San Benedetto – Torre del Greco San Espedito 2 a 5

San Benedetto del Tronto – Cade in casa la Tennis Tavolo Oikos San Benedetto dopo una striscia di quindici vittorie consecutive a cavallo tra il campionato scorso e l’attuale. L’esordio casalingo assoluto nel campionato di serie B1 (dopo la vittoria esterna nel debutto a Muravera) non porta bene alla formazione del presidente Vincenzo Agostini, che peraltro giocavano per la prima volta nel nuovo impianto di via Bolivia a Grottammare. E’ finita 5/2 per i campani del Torre del Greco S. Espedito, la formazione più accreditata per la vittoria del campionato, grazie ai tre punti del suo giocatore più forte, Marco Prosperini, e ai punti conquistati da Palladino e Gammone (due buoni seconda categoria). La squadra di casa non ha sfigurato con Vellucci e Pace ma, al solito, i punti sono arrivati da Arcangel Giammarino che si è arreso soltanto a Prosperini dopo aver vinto il primo set. Prossimo impegno sabato 31 ottobre ancora in casa contro Enna. Vittoria casalinga, invece, per la formazione della Oikos che milita in serie C2. De Vecchis, De Signoribus e Fraticelli hanno avuto la meglio per 5 a 3 sul Cus Camerino.