La Volley Angels sbanca Lugo e conquista i primi tre punti della stagione

Porto San Giorgio – Dopo l’emozionante esordio contro la Pianamiele Bologna, le rossoblù della De Mitri erano attese al primo impegno in trasferta, sul campo della rinnovata Liverani Involley Lugo. La risposta arrivata è stata delle più incoraggianti, con una vittoria, non facile (al di là del punteggio) giunta contro una formazione di buona esperienza ma che, come la De Mitri, ha cambiato molto e stenta ancora a prendere il ritmo giusto. In Romagna finisce 3-0 (21, 18, 13) per la formazione dei coach Capriotti e Ruggieri partita in campo con la diagonale Nardi – Benazzi, schiacciatrici Ragni e Beretti e al centro Tiberi e Di Marino. La squadra di casa parte subito forte cercando di mettere in difficoltà le rossoblù con grandi difese e tante rigiocate, ma dal 15-11 in favore della Liverani parte la rimonta della De Mitri che raggiunge sul 17 pari la squadra di casa e poi innesta la quarta, lasciando di stucco le romagnole  e chiudendo con un perentorio 25-21. Nel secondo gioco la De Mitri preme subito sull’acceleratore che si porta sul 4-0 e da li in poi non lascerà più le redini del set. Terzo parziale senza storia, con la squadra di casa decisamente in stato confusionale e la De Mitri che prende subito il largo vincendo un set in discesa, con la giovanissima Beretti (classe 2004) che chiude la sua prima partita da titolare nello starting six, come best scorer in attacco del terzo set ed autrice di 10 punti in totale. Sabato nuova trasferta in Romagna sul campo della corazzata BlueLine Libertas Forlì, capolista imbattuta insieme alla Pieralisi Jesi, che schiera in cabina di regia l’alzatrice picena Sissi Capriotti, ex Pagliare Volley.




PallaVolo Femminile serie B2: la Volley Angels verso Lugo di Romagna

Porto San Giorgio – Dopo l’esordio casalingo di sabato scorso, la De Mitri Volley Angels Project è pronta per affrontare la prima trasferta stagionale che il calendario di serie B2 le propone. Sabato alle ore 17.30, la truppa di Capriotti e Ruggieri sarà di scena a Lugo di Romagna sul terreno della Liverani Involley, formazione romagnola con una buona esperienza nella categoria, ma che ha cambiato molto rispetto allo scorso anno. La squadra diretta da Benedetti, inoltre, ha accusato la defezione di alcune atlete che hanno reso più impervio il proprio avvio. Infatti, le lughesi sono state sconfitte dalla giovane Conero Volley Ancona, che dalla propria parte ha però una maggiore coesione dovuta al fatto che giocano insieme da diversi anni. Una sconfitta a sorpresa al tie-break per le romagnole al termine di una prestazione tra luci e ombre che renderà l’impegno della De Mitri più difficile, ma Tiberi e compagne hanno una settimana di allenamenti in più nelle gambe che ha portato loro maggiore amalgama, indispensabile aiuto dopo le variazioni di ruoli successive all’infortunio della Gennari. In particolare, è stata curata la relazione muro-difesa che può diventare l’arma in più delle rossoblù di coach Capriotti che confermerà la formazione di sabato scorso. Dirigeranno l’incontro Ciro Tramontano e Ilaria Zoffoli di Rimini.




Volley Angels – Libero Volley 3 – 1

Porto San Giorgio – Dopo la fase di rodaggio della Coppa Marche durante la quale la Volley Angels Project ha affilato le unghie disputando ottime gare contro compagini sia di serie D che di serie C, le rossoblù hanno vinto la gara di esordio del campionato di serie D battendo 3-1 la Libero Volley di Ascoli Piceno. 25-21; 23-25; 25-15; 25-21 i parziali di una gara sempre nelle mani delle padrone di casa. Il primo set si chiude 25 a 21 per le padrone di casa, mentre il secondo è stato sempre molto equilibrato con la Libero Volley che vince 25-23. Al cambio di campo Mister Capriotti chiama a raccolta capitan Amaolo e la Volley Angels parte subito senza concedere respiro alle avversarie che subiscono il servizio e la difesa delle padroni di casa. Il parziale è un monologo a favore di Amaolo e compagne che chiudono sul 25-15 in poco più di 20 minuti. Nel quarto gioco le rossoblù non mollano la presa, proponendo un alto livello di difesa e contrattacco. Capitan Amaolo e compagne si aggiudicano, giocando molto bene, il set per 25-21 e i primi tre punti d’oro in un campionato lungo e duro come quello della Serie D. Questa la formazione della Offerte Villaggi.com. Amaolo, Bastiani, Carloni, Casarin, Catalini, Gennari, Iommi, Maracchione, Massi, Paniconi, Scagnoli, Annunzi (L1), Pieroni (L2). All.: Capriotti – Ruggieri. Nel prossimo incontro di sabato 26 ottobre, le rossoblù saranno ospiti della Tecno Athena Volley di San Benedetto del Tronto.

 




PallaVolo Femminile serie B2: la Volley Angels perde la prima

Porto San Giorgio – Davanti a un pubblico straripante e caldissimo, la De Mitri Volley Angels ha esordito nel campionato femminile di serie B2, ma al termine di una partita bella e mai scontata i tre punti sono andati alle ospiti del Vtb Pianamiele Ozzano. 3-1 il risultato finale in favore delle emiliane (25-23; 25-21; 26-28; 25-17) che hanno dimostrato una tenuta maggiore nei momenti topici della gara. Per quasi tutto il match le due formazioni si sono date battaglia senza esclusione di colpi e solo qualche errore da parte delle rossoblù di casa ha permesso alla formazione di coach Casadio (un allenatore che ha fatto la storia della pallavolo italiana) di aggiudicarsi i primi due set, giocati punto a punto. Dopo la vittoria ai vantaggi delle ragazze di coach Capriotti nel terzo gioco, il parziale successivo è stato appannaggio delle bolognesi. Questa la formazione della De Mitri con l’indicazione dei punti personali.
Ragni 1, Nardi 1, Benazzi 25, Tiberi 11, Di Marino 16, Conforti (L1), Di Clemente (L2), Caruso, Cappelletti, Vallesi, Gulino 1, Beretti 3.
All.: Capriotti-Ruggieri.

«Complimenti alla De Mitri per l’accoglienza cordiale che abbiamo trovato – esordisce il coach avversario Casadio – la gara è stata una vera battaglia, con molto equilibrio e che poteva concludersi con qualsiasi risultato. Penso che qui sarà difficile per tutti fare punti e quindi portiamo a casa con soddisfazione tre punti insperati. Le marchigiane hanno difeso bene a terra, ma noi siamo stati molto incisivi specie dalla banda e cercheremo di crescere strada facendo, visto che il nostro obiettivo è il quinto posto». Soddisfatto anche l’allenatore rossoblù Daniele Capriotti. «Sono molto contento – dichiara – perché questa squadra ha capito la sua anima, che tipo di pallavolo potrà esprimere e dove potremo arrivare. La gara è stata molto bella e intensa, siamo su una strada importante e sono contento delle ragazze, che in questo girone settentrionale potranno crescere e maturare di più. Questo gruppo composto per la quasi interezza da esordienti, molte delle quali provenienti dal nostro settore giovanile, nate tra il 2002 e il 2004, con alcuni innesti di assoluto valore ha dato l’impressione di avere una notevole personalità che esprimerà a dovere in questo campionato». Positive anche le parole di Giada Benazzi che con Casadio esordì in B2 quando aveva 14 anni. «È sempre emozionante incontrare un allenatore al quale devo molto. Noi abbiamo molto margine di miglioramento». Era presente alla partita anche il delegato territoriale del Coni di Fermo Vincenzo Garino. «È stata una bella gara, molto combattuta, le avversarie erano forse più coese della De Mitri, che comunque ha avuto il merito di combattere fino alla fine». Sabato prima trasferta stagionale per Tiberi e compagne sul campo della Liverani Lugo.




PallaVolo, debutto per la Volley Angels

Porto San Giorgio – Debutterà in casa sabato alle ore 18 nella nuova “casa” della palestra di Borgo Rosselli a Porto San Giorgio la De Mitri Volley Angels Project nel campionato di serie B2 femminile. Il primo avversario sarà la Vtb Pianamiele Ozzano, una formazione emiliana che per certi versi è “gemella” di quella del direttore sportivo Fulvio Taffoni, visto che i due progetti sono molto simili. Il girone nel quale giocherà quest’anno la De Mitri è diverso da quello del passato campionato, visto che la metterà di fronte, oltre che a squadre marchigiane, anche a formazioni di Emilia, Romagna e Umbria. Un raggruppamento decisamente differente dall’altro, sia perché l’Emilia Romagna è la culla della pallavolo, sia per le distanze chilometriche delle trasferte, in questo caso ridotte rispetto al passato. Al via la De Mitri annovera una squadra giovane ed eterogenea, con un gruppo rinnovato profondamente con sole tre atlete della passata stagione, visto l’apporto ridotto per infortunio della palleggiatrice Gulino che di fatto esordisce quest’anno in rossoblù. Grande è stato il lavoro di questo primo periodo per lo staff che ha avuto il delicato compito di costruire un armonia di squadra. Mancherà la giovane centrale Carlotta Gennari che dovrà iniziare questa avventura dalla panchina a causa di un fastidioso infortunio al ginocchio. «Dopo il lungo e proficuo periodo di preparazione – ha dichiarato Daniele Capriotti che quest’anno sarà l’allenatore di questa formazione, insieme ad Attilio Ruggieri e Lorenzo Ciancio – non vediamo l’ora di iniziare a giocare, visti anche i progressi fatti nelle varie amichevoli disputate finora. Il gruppo ha un grande entusiasmo ed è molto eterogeneo, con molte Under 18 che smaniano dalla voglia di mettersi in mostra e alcune atlete più esperte che accompagneranno questo percorso di crescita, dando il loro preziosissimo contributo. L’avversaria è una squadra che ha messo in pratica prima di noi un progetto giovanile importante, segnale che questa strada (che stiamo percorrendo anche noi) permette di raggiungere ottimi risultati». Volley Team Bologna (Vtb) infatti è un progetto dedicato al settore giovanile di Bologna femminile al quale aderiscono diverse società del bolognese e dove vengono create squadre dall’under 14 all’under 18 che sono una sorta di selezione di atlete bolognesi. Al momento la squadra che occupa il gradino più alto è la B2  e questo è il terzo anno dalla nascita del progetto con una squadra composta quasi totalmente da atlete under 18 e completate con atlete under 20. La mission quindi è quella di fare crescere atlete giovani e portarle al livello più alto possibile. In questo momento sulla panchina emiliana siede Claudio Casadio, allenatore bolognese di lunga esperienza che ha allenato per anni in serie A e che dall’anno scorso e venuto a contribuire allo sviluppo di questo progetto. Non è il primo anno che la VTB gioca in serie B2 e con le sue giovani lo scorso anno ha conquistato una agevole salvezza. Dirigeranno l’incontro Rosalba Santoniccolo e Gianmarco Annese.




Bella pallavolo per la Volley Angels al triangolare femminile “Città di Offida”

Offida – La De Mitri Volley Angels Project ha preso parte al triangolare di pallavolo femminile “Città di Offida”, insieme alla Pallavolo Trevi, squadra che militerà nel campionato di serie B1 e alle padrone di casa della Offida Volley. Un bel pomeriggio di sport e di bella pallavolo ha appassionato gli spettatori che hanno assistito alle tre gare in programma e che alla fine hanno eletto la formazione umbra vincitrice del torneo offidano. Le rossoblù di Daniele Capriotti, Attilio Ruggieri e Lorenzo Ciancio hanno affrontato la squadra di casa che si sono affermate per 3-0 dopo tre set tutti combattuti e chiusisi ai vantaggi. Qualche errore di troppo nei momenti decisivi della partita hanno finito per pesare, in una gara tutto sommato più equilibrata di quanto non faccia pensare il risultato. Le ragazze della Volley Angels hanno comunque fatto vedere netti miglioramenti, soprattutto in quei fondamentali (come la ricezione) nei quali hanno lavorato maggiormente in questo periodo della preparazione. Di fronte alla formazione di Trevi, invece, è stata schierata un sestetto rivisto in alcune atlete, in modo da poter testare varie situazioni di gioco che potranno tornare utili allo staff tecnico nel corso del campionato di B2 che bussa prepotentemente alle porte. Un torneo organizzato ottimamente dalla società offidana che è servito per valutare le risposte della squadra dopo la lunga preparazione svolta e vedere su quali dettagli si deve lavorare per arrivare a puntino al debutto casalingo di sabato.

 

 




Presentate le formazioni della Volley Angels

Porto Sant’Elpidio – La rinnovata Piazza Garibaldi di Porto Sant’Elpidio ha accolto la presentazione delle formazioni di Volley Angels Project, alla presenza del sindaco Nazareno Franchellucci, degli assessori Elena Amurri e Vitaliano Romitelli e del delegato territoriale del Coni di Fermo Vincenzo Garino. Sul palco sono sfilate una dopo l’altro la De Mitri, formazione che sabato 19 ottobre debutterà nel campionato 2019-2020 di serie B2, la Offerte Villaggi.com, che prenderà parte al campionato di serie D, la formazione di seconda divisione di Porto Sant’Elpidio Primo Piatto Diamond e la squadra Under 16 Vpm. «Ringrazio e saluto genitori, dirigenti e atleti – ha detto il sindaco Franchellucci – e lodo la voglia di innovazione che ha portato la società, prima tra tutte, a voler utilizzare questa nuova piazza di Porto Sant’Elpidio per la propria presentazione. Volley Angels Project è il fiore all’occhiello di Porto Sant’Elpidio e per noi è una grande soddisfazione poterla annoverare tra le squadre di questa città. Da genitori e dalle stesse atlete ricevo dei feedback positivi e la forza e la determinazione di questo grande gruppo meritano il sostegno da parte di questa amministrazione comunale. Lo sport – ha concluso il primo cittadino – è il modo migliore per evitare devianze ed è da sempre un maestro di vita. Vi auguro di divertirvi attraverso lo sport e di crescere come grandi donne del futuro».

 




La Volley Angels si aggiudica il torneo regionale U 16 femminile

Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio – La Vpm Volley Angels Project si è aggiudicata il torneo regionale Under 16 femminile svoltosi a Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio, prima uscita ufficiale della formazione rossoblù che tra pochi giorni inizierà il proprio campionato. La squadra di casa ha sconfitto in finale per 2-0 la Riviera Samb Volley, al termine di una gara molto più combattuta di quanto il risultato possa far immaginare. Ma un po’ tutto il torneo è stato spettacolare ed equilibrato, con molte partite che hanno appassionato il folto pubblico presente e divertito le stesse ragazze in campo. I gironi eliminatori della prima giornata di gare davano già un risultato sorprendente visto che le campionesse regionali Under 16 uscenti, la Conero-Esino Ancona, penalizzate da un set perso contro la Riviera Samb, concludevano addirittura al terzo posto la propria fatica, arrivando a disputare la finale per il quinto e sesto posto, poi vinta contro la Pallavolo Fermana. La gara valida per assegnare il terzo e il quarto posto vedeva di fronte la Ciù Ciù Offida Volley e la Pallavolo Rapagnanese e andava appannaggio delle picene. Il torneo si concludeva con la gara decisiva che vedeva l’affermazione della Vpm sulla Riviera Samb Volley per 2-0. Dopo le premiazioni, alle quali hanno preso parte il sindaco di Porto San Giorgio Nicola Loira e l’assessore comunale di Porto Sant’Elpidio Vitaliano Romitelli, è stata presentata ufficialmente la De Mitri Volley Angels Project, formazione che militerà nel prossimo campionato nazionale di serie B2. Le ragazze, allenate da Daniele Capriotti, Attilio Ruggieri e Lorenzo Ciancio, con la collaborazione di Luigina Di Ventura, Daniele Ercoli, Marco Sbernini, Anita Garagliano e Domenico Conforti, hanno ricevuto l’incoraggiamento della tifoseria rossoblù e di tutto lo staff dirigenziale. Inoltre, è stata presentata anche la nuova maglia da gioco con la quale la De Mitri disputerà le partite di campionato. La rosa 2019-2020 della formazione rossoblù sarà composta dalle palleggiatrici Gaia Gulino e Alessandra Nardi, dalle schiacciatrici Giada Benazzi, Susanna Beretti, Patricia Ragni e Giorgia Cappelletti, dall’opposta Tiberi, dall’opposta/universale Nina Vallesi, dalle centrali Claudia Di Marino, Carlotta Gennari e Martina Caruso e dai liberi Alessandra “Alina” Conforti e Maria Livia Di Clemente.




Volley Angels: io mi fido

Acquaviva Picena – “Volley Angels: io mi fido”. Nasce con questo slogan la stagione agonistica 2019-2020 della pallavolo ad Acquaviva Picena, dove da lunedì 23 settembre ripartiranno i corsi riservati a ragazzi e ragazze di età compresa tra i 4 e i 13 anni. Le lezioni si terranno ogni lunedì e ogni venerdì dalle ore 17.30 alle ore 20 al Palazzetto dello sport e saranno da tenute da allenatori federali e da istruttori qualificati. Per informazioni ci si può rivolgere al numero di telefono 393 3364325. Nella passata stagione agonistica si è sviluppato un grande entusiasmo ad Acquaviva, che per la prima volta nella sua storia ha schierato una formazione di pallavolo composta esclusivamente da ragazze del paese e per l’anno agonistico entrante si prevedono risultati ancora più premianti e una partecipazione sempre maggiore da parte della popolazione acquavivana. Tra poco inizieranno i lavori di riqualificazione del palazzetto, che consentiranno un utilizzo ancora più confortevole della struttura. Lo scorso anno Acquaviva Picena ha ospitato una festa della pallavolo, un concentramento del campionato Under 13 e un torneo di Minivolley S3 e per la prossima stagione si prevedono altre iniziative di aggregazione nel segno dello sport.

 




Si apre con un torneo giovanile la stagione agonistica della Volley Angels

Porto San Giorgio – Porto Sant’Elpidio – Si apre con un torneo giovanile riservato alla categoria Under 16 la stagione agonistica di Volley Angels Project. Sabato 21 e domenica 22 settembre, infatti, sei squadre marchigiane si affronteranno nelle palestre di Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio, dando vita a quello che sarà il vernissage dell’anno pallavolistico della società rossoblù. Oltre alle padrone di casa scenderanno in campo le campionesse regionali Under 16 della Conero Volley Ancona, la Pallavolo Rapagnanese, la Riviera Samb Volley, la Polisportiva San Michele Lido e l’Offida Volley. Le gare si disputeranno nel pomeriggio nelle palestre Nardi e Mandolesi di Porto San Giorgio e alla palestra di via Pesaro, in zona Faleriense a Porto Sant’Elpidio per poi arrivare alla finalissima che si giocherà alla palestra Nardi nel pomeriggio di domenica 22 settembre. Le premiazioni del torneo, come già accadde lo scorso anno, si svolgeranno in piazza Bambinopoli di Porto San Giorgio e, nel corso della cerimonia, verrà presentata la formazione della De Mitri Volley Angels Project che prenderà parte al prossimo campionato di serie B2.