Stella del mare, Gemellaggio San Benedetto – Viareggio

Stella del mare, Gemellaggio San Benedetto – Viareggio
Listen to this article

Il gemellaggio tra Viareggio si avvicina a compiere trent’anni e in questi giorni si arricchisce di un ulteriore, importante tassello, grazie al presidente della Stella del Mare di San Benedetto, Roberto Ciferni, presente a Viareggio con la formazione Under 17, per partecipare alla diciottesima edizione del Memorial Matteo Valenti. Il dirigente rivierasco, infatti, ha consegnato una targa alla famiglia del ragazzo scomparso nel 2004 in seguito a un terribile incidente sul lavoro.

“Lo scorso anno, quando partecipammo al torneo nella categoria Open – racconta Ciferni – Stefano Santini mi disse delle origini sambenedettesi di un’antenata del ragazzo, che si chiamava Maria Fanesi e mi ripromisi di omaggiare la famiglia con una targa nella prima occasione utile. E tanto ho fatto”. La Stella del Mare partecipa al Memorial con la squadra formata da Michael Fazzini, Emanuele Principi, Augusto Di Giampaolo, Leonardo Merlini, Leonardo Collini, Davide Martiromo e Leonardo Costantini. Dello staff tecnico fanno parte, oltre a Paolo Rosati, l’ex portiere del Viareggio degli anni ’90 Giancarlo Beni e l’ex giocatore della Sambenedettese, con trascorsi anche in serie A (oggi allenatore), Ottavio Palladini. Presente anche Mario Palanca, che per tanti anni ha svolto importanti compiti per il gemellaggio tra Viareggio e San Benedetto, fin dai tempi della firma del protocollo d’intesa tra i sindaci Andrea Palestini (per la parte versiliese) e Paolo Perazzoli per quella marchigiana, oltre agli immancabili Tore Dj e Pietro Romani, di note origini trabaccolari. I componenti della delegazione sambenedettese si sono recati poi alla Casina dei ricordi per un commosso saluto e in quel luogo, simbolo della strage del 2009, sono stati intrattenuti e informati sulla tragedia e sui suoi sviluppi giudiziari.

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com