Fashion Mood, sfilata delle eccellenze della moda artigiana Picena, targata Cna di Ascoli

Fashion Mood, sfilata delle eccellenze della moda artigiana Picena, targata Cna di Ascoli

Con l’ex Miss Italia Carlotta Maggiorana. Appuntamento a Grottammare, venerdì 28 agosto

Grottammare – Venerdì 28 agosto sulla Terrazza sul Mare di Grottammare sesta edizione di Fashion Mood – Eccellenze in Passerella organizzata dalla Cna Picena. L’evento sarà presentato da Carlotta Maggiorana, ex Miss Italia 2018, con il supporto di Marco Moscatelli di Fabbricaeventi.com. Allieterà la serata il duo Moon Veronica e Mirko artisti acrobati e le cantanti Sabrina Bistot e Ljuba De Angelis accompagnata da Giuseppe Franchellucci, il tutto coordinato dalla regista Nadia Nadenich.

“Come Cna di Ascoli Piceno in collaborazione con la Camera di Commercio delle Marche e del Comune di Grottammare – spiega Francesco Balloni, direttore della Cna Picena – ci accingiamo a organizzare la 6a edizione del Fashion Mood, eccellenze in Passerella, che si terrà sulla Terrazza sul mare di Grottammare. Un plauso al Comune e al Sindaco di Grottammare perché hanno scommesso su un evento importante di promozione per il nostro artigianato. Lo hanno fatto mentre molti altri hanno preferito il più tranquillo e sicuro ordine, tutto rimandato al prossimo anno”.

“Abbiamo voluto confermare questo appuntamento annuale – aggiunge il presidente territoriale, Luigi Passaretti – in un momento delicato e difficile ma che, con le cautele del caso, vuole dare per la Cna e gli artigiani che vi partecipano un segnale forte di presenza. Voglia di esserci e di voler continuare ad esserci con il proprio saper fare. Un appuntamento che dà modo di valorizzare diverse attività produttive del territorio, e non solo, e che annovera un importante richiamo di presenze”.

“Si tratta dell’ultimo appuntamento in programma alla terrazza sul mare – spiega il sindaco Enrico Piergallini – un luogo adatto per ospitare questa iniziativa alla quale teniamo molto. Evento che ha come scopo non solo mostrare le nostre eccellenze. Fashion Mood ribadisce la centralità del sistema produttivo del territorio”. Un evento di eleganza e professionalità, come sottolinea l’assessore Lorenzo Rossi: “Quello che prevale è la storia e il talento dell’artigianato della nostra regione che merita una vetrina, qui a Grottammare”.

“Il settore moda – è la valutazione di Doriana Marini, presidente regionale di Cna Federmoda – ha avuto come tanti settori contraccolpi pesanti dalla pandemia, ma nel nostro settore i tempi di ripresa purtroppo non saranno rapidissimi. Moda oggi vuol dire mercato globale, rete, esportazioni. Tutte situazioni fortemente condizionate dal Covid in Italia e nel resto del mondo. Per qursto esserci con una passerella è, in questo momento, una cosa che da imprenditrice del settore posso solo definire meravigliosa. E’ il segnale forte dell’artigianato Made in Italy che c’è e continuerà ad esserci”.

“Negli ultimi anni il nostro appuntamento fashion – conclude Irene Cicchiello, responsabile del settore moda per la Cna Picena- è divenuto un punto di riferimento per il territorio. Per le imprese della moda ma anche per tutto l’indotto che intorno ad esso gravita”.

Un appuntamento che la Cna ha voluto mantenere proprio a testimonianza di una voglia di ripresa che i dati, elaborati per la Cna Picena dal Centro studi della Cna regionale delle Marche, testimoniamo un’ovvia ed evidente difficoltà.

Se si considerano le variazioni tendenziali del numero delle imprese attive nel periodo tra il II trimestre 2020 e lo stesso trimestre dell’anno prima, si registra una diminuzione di 33 unità per i settori registrata per le attività manifatturiere: in termini tendenziali si registra una loro diminuzione nel numero di imprese (-1,8%), in termini congiunturali una loro tenuta (+0,0%). Le perdite tendenziali di imprese si concentrano nel sistema moda (33 imprese in meno, pari a -6,7%).

L’export del sistema moda ascolano subisce nel corso del primo trimestre 2020 una brusca diminuzione (-23% rispetto allo stesso trimestre del 2019), decisamente più marcata di quella registrata dalla regione nel suo complesso (-17%). Il calo dell’export 2020 nella provincia è particolarmente elevato per tessile e abbigliamento (in ambedue i settori si registra oltre il 30% in meno).

IL SISTEMA DELLA CNA IN CAMPO E IN SINERGIA PER IL TERRITORIO PICENO

L’Asola di Malizia Angela – sartoria di Grottammare

Moda Artigiana ITALY – gruppo di imprese artigiane con sede ad Alba Adriatica che propongono total look

Wudawu e Quitto accessori moda di Ascoli Piceno – Borse e abbigliamento

Le Spose di Francesca – Morrovalle – Abiti da sposa

Atelier Raffaella – Abiti da cerimonia

Bagalini stilista di Cupra Marittima creazioni moda donna

Leime di Sofia Eusebi di Fabriano con abiti in seta

Dolcevita di Francesca Bracalenti con il marchio Moirè

Loggi calzature San Benedetto del Tronto

Marta Jane Alesiani di Force abiti da donna

Annabili Massimo di San Benedetto del Tronto occhialeria in legno

Cappellificio Sorbatti srl di Montappone

Artè di Barbara Tomassini Ascoli Piceno – accessori moda in ceramica

Monia Vallese Ascoli Piceno – accessori moda in ceramica

Ferracuti Paolo calzature – Porto Sant’Elpidio

Istituto superiore FERMI SACCONI CECI dipartimento moda – Ascoli Piceno

acconciatori

SARTARELLI venerino di Sartarelli Maurizio e figli – San Benedetto del Tronto

ARMONIA E CONTRASTI di Marina di Paolo – San Benedetto del Tronto

HAREM PARRUCCHIERI di Imbrescia Alessandra – San Benedetto del Tronto

CENTRO DONNA PARRUCCHIERIA di Rosella Tirabassi e Elisa Cannella San Benedetto del Tronto

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com