Le strade che verranno: focus sulla mobilità del futuro

Le strade che verranno: focus sulla mobilità del futuro

Sostenibilità in movimento: idee e progetti a confronto 

 

San Benedetto del Tronto, lì 29 novembre 2023 –  Un convegno organizzato da Europa Verde, per discutere senza pregiudizi e con fiducia di infrastrutture, sicurezza e mobilità sostenibile. Pubblichiamo immagini, video e videointerviste dell’evento

 

 

 

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sulle infrastrutture strategiche per il nostro territorio occorre una discussione ampia, a più voci e di fronte alla cittadinanza. Serviranno decisioni competenti e previdenti, non si può più sbagliare.


È con questo spirito che il gruppo consiliare “Europa Verde-Rinasci San Benedetto” ha organizzato il convegno “Le strade che verranno”. 
L’occhiello dell’evento recita: “Sostenibilità in movimento: idee e progetti a confronto”.

Si è parlato infatti dei progetti di arretramento della ferrovia e dell’A14 e del piano per la mobilità sostenibile (PUMS) a San Benedetto. Un tema cruciale? Di più: verrebbe da dire che tremano le gambe al solo pensare quanto il futuro della nostra città e del nostro territorio dipendano dalla pianificazione di queste infrastrutture, nella direzione ineludibile della transizione ecologica.

Sostenibilità delle scelte che dovranno disegnare il trasporto di persone e di merci, la sicurezza di automobilisti, pedoni, ciclisti, la qualità della vita urbana, il turismo.

Voce alle competenze tecniche degli esperti del settore: l’ingegnere Stefano Morellina, ex dirigente di RFI, ha presentato una sua relazione con riferimenti progettuali ben definiti; l’ispettore di Polizia Municipale Piergiacomo Spinozzi, oggi a riposo, un affondo sulla situazione della mobilità urbana.

Al tavolo di discussione non sono mancate le idee degli attivisti per l’ambiente: oltre al Capogruppo in Consiglio Comunale di Europa Verde Paolo Canducci, hanno parlato Paola Bruni e Paolo Laureati della FIAB ( Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta).

Abbiano ascoltato le idee e le progettualità degli amministratori pubblici del territorio, da chi lo è stato in passato e ancora oggi lavora su questi temi dal versante dell’associazionismo ( Pietro Colonnella di Smart Piceno) fino a chi lo è nel momento presente a livello cittadino ( l’assessore Bruno Gabrielli, per parlare del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile), provinciale e regionale, oppure ancora rappresenta il territorio a livelli istituzionali centrali ( i parlamentari sambenedettesi).

L’evento aperto a tutti, Associazioni, Comitati di quartiere e forze politiche per ragionare tutti insieme, confrontare punti di vista, aggiungere dati alla conoscenza collettiva e, in fin dei conti, provare a diventare tutti quanti più informati nelle decisioni che riguardano il nostro futuro a medio e lungo termine.

Direttivo Comunale Europaverde

 

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com