Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 13:45 di Gio 22 Ott 2020

Futura svela nuovi protagonisti

di | in: Cultura e Spettacoli

da sx Corvatta, Silenzi, Troli e Martellini

image_pdfimage_print

 

Dal 22 al 31 luglio arrivano a Civitanova Dacia Maraini, Nanni Moretti, Karoline Schaeffner, Moni Ovadia, Paolo Genovese, Francesco Sabatini

 

Civitanova 22/06/2016 – Dacia Maraini, Nanni Moretti, Karoline Schaeffner, Moni Ovadia, Paolo Genovese e Francesco Sabatini sono i nuovi ospiti di Futura. Il Festival, che si svolge a Civitanova Marche dal 22 al 31 luglio, con un’anteprima il 9 luglio, arricchisce il suo cartellone con il contributo di filosofi, scienziati, scrittori e grandi protagonisti dello spettacolo italiano.

La quarta edizione, dal titolo Vita Nova/Youth, è stata presentata questa mattina dal sindaco Tommaso Corvatta, dall’assessore alla Cultura Giulio Silenzi, dalla presidente TDiC Rosetta Martellini e dal direttore artistico Gino Troli. “Quest’anno abbiamo un’anticipazione – afferma Troli -. Sabato 9 luglio, Massimo Cacciari omaggia la figura dell’illustre Annibal Caro, con una lectio magistralis dal titolo Enea eroe pietoso del Mediterraneo di ieri e di oggi. Il Festival prende poi il via il 22 luglio a Civitanova Alta con circa 80 ospiti complessivi e 6 eventi al giorno”.


Si parte con una giornata riservata interamente alla scienza. Il genetista Edoardo Boncinelli dibatte con il neuroscienziato Giacomo Rizzolatti e il filosofo della scienza Corrado Sinigaglia su La mente umana comprenderà se stessa? Neuroscienze, neuroni specchio, biologia del cervello. A seguire il presidente del comitato internazionale Onde Gravitazionali, Eugenio Coccia, discute con il presidente dell’Istituto Nazionale Fisica Nucleare, Fernando Ferroni, e la ricercatrice dello Science Institute e laboratori del Gran Sasso,  Karoline Schaeffner, su L’universo non è più quello di una volta. onde gravitazionali, materia oscura e nuove particelle.

Il giorno seguente, sabato 23 luglio, è la volta della scrittice e poetessa Dacia Maraini che viene intervistata da Filippo La Porta su Il romanzo tra passato e futuro, mentre domenica 24 luglio arriva il filosofo spagnolo Fernando Savater con Un’etica per il futuro. Su Don Chisciotte e altro.

Altri big nel fine settimana seguente: giovedì 28 luglio Moni Ovadia ricorda Enzo Jannacci con un omaggio musicale accompagnato al pianoforte da Alessandro Nidi, quindi il linguista Massimo Arcangeli che dialoga con il presidente onorario dell’Accademia della Crusca, Francesco Sabatini, su L’italiano tra presente e futuro.

Sabato 30 e domenica 31 luglio sono all’insegna dei registi italiani. Il primo giorno arriva Nanni Moretti che legge Natalia Ginsburg a cento anni dalla nascita, mentre domenica c’è l’incontro Il cinema questo perfetto sconosciuto con Paolo Genovese intervistato da Italo Moscati. Chiusura ad effetto con la musica della Med Free Orkestra. “Siamo di fronte ad una nuova e avvincente edizione del Festival – dice Silenzi – che si conferma come cuore pulsante culturale, uno dei punti di riferimento per l’estate civitanovese”. Prosegue Martellini: “Futura è un luogo di dibattitto e confronto, in quattro anni è riuscita a costruire e sviluppare una rete sia a livello locale, che permette tra le tante cose di portare avanti il progetto di accessibilità, che a livello nazionale”. In questa edizione il Festival ospita, infatti, alcune importanti manifestazioni italiane tra cui la gemellata Festa di Scienza e Filosofia di Foligno, il Festival della Crescita di Milano e il Festival della didattica digitale di Lucca. “Un perfetto crocevia – sostiene Corvatta – punto di incontro di numerose realtà che aumentano la qualità della manifestazione. Anticipo anche che dal prossimo anno Futura avrà un partner etico che si collega al premio Impresa solidale, ora alla prima edizione”.

Come negli anni precedenti, il direttore artistico Troli si avvale di un gruppo di collaboratori di fama nazionale come Massimo Arcangeli, Edoardo Boncinelli, Diego Fusaro, Filippo La Porta, Italo Moscati, Paolo Di Paolo e Valentina Conti.

Futura Festival è organizzato in collaborazione con l’Amministrazione comunale, assessorato Cultura e Turismo, l’Azienda dei Teatri, con il sostegno della Regione Marche e il patrocinio della Provincia di Macerata e della Camera di Commercio. Il Cuore Adriatico è main sponsor, la BCC di Civitanova Marche e Montecosaro è sponsor. Partner tecnici sono QN, Miramare, Fontezoppa, Picchionews, Pellegrini Garden, Arredamenti Maurizi, Varnelli, Autoclub Marche e Adriatica Pubblicità. I partner culturali sono Unicam, Festa di Scienza e Filosofia di Foligno, Consiglio Nazionale delle Ricerche e l’Istituto Nazionale Fisica Nucleare.

Per info www.futurafestival.it.

© 2016, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




24 Giugno 2016 alle 10:22 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata