Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 02:05 di Ven 23 Ago 2019

Musicultura, al via la 29a edizione

di | in: Cultura e Spettacoli

La Compagnia

image_pdfimage_print

Festival Musicultura 11 – 17 giugno Macerata, serate finali: 14-15 e 17 giugno Arena Sferisterio

MUSICULTURA: domani a Macerata si apre il sipario sul Festival 2018

Al via la Controra con Mark Harris, Adriana Asti, Roberto Giambò e il concerto inaugurale de La Compagnia con l’omaggio a Gabriella Ferri

Macerata – Count down per l’apertura della 29° Edizione di Musicultura, mancano poche ore all’inizio degli attesi appuntamenti aperti al pubblico della settimana del Festival dall’11 al 17 giugno: La Controra, un festival nel festival, multiforme come il suo pubblico, eterogeneo, sia per interessi culturali, che per profilo anagrafico, che per provenienze geografiche. Un mix di concerti, recital, incontri, dibattiti, reading – tutti ad ingresso libero – che al ritmo di tre, quattro e anche cinque iniziative al giorno cadenzano le giornate della settimana del Festival Musicultura. Tra le location della Controra, disseminate nel centro storico di Macerata: Piazza Cesare Battisti, Piazza della Libertà, i cortili di Palazzo Ciccolini, del Palazzo Municipale, di Palazzo Conventati.

Si parte domani lunedì 11 giugno alle ore 18 nel cortile del Palazzo Municipale con Mark Harris, che con Artisti si rinasce ripercorrerà parte della storia della musica d’autore italiana «Curiosando tra i titoli dei dischi “miei” pubblicati con i grandi della canzone -afferma Harrisho notato che una decina sono omonimi, cioè portano semplicemente il nome (o cognome o pseudonimo) dell’artista che li ha incisi. E tra questi sette non sono dischi d’esordio, ma allora, perché la scelta dell’omonimo “senza titolo”, come se fosse il primo disco? “Alan Sorrenti” (1974). “Patty Pravo” (1976), “Enzo Jannacci” (1980), “Finardi” (1981), “Fabrizio De André” (1981), “Gaber” (1984), “Zero” (1987).– tra aneddoti, esempi musicali e riflessioni – credo di poter gettare un po’ di luce sul mistero…» Mark Harris, polistrumentista, arrangiatore, direttore musicale, produttore, compositore, cantante e paroliere, ha collaborato con tantissimi ‘big’ della musica nazionale ed internazionale. Musicista eclettico, passa dalla “new music” contemporanea al rock e al jazz, si trasferisce in Italia nel 1967, dove dal 1974 al 1975 è parte dei Napoli Centrale.

 

 

Alle 18,30 nel Cortile di Palazzo Conventati sarà protagonista l’attrice Adriana Asti con Un futuro infinito. Piccola autobiografia un libro dove racconta se stessa e il suo mondo, popolato da scrittori, poeti, maghi, intellettuali, registi, attori, primedonne, personaggi eccentrici e bizzarri. Le cene con Alberto Moravia, Carlo Emilio Gadda, Goffredo Parise, Elsa Morante e Natalia Ginzburg e i lavori con i più famosi registi del Novecento, da Harold Pinter a Bob Wilson. Una vita tra le estati a Ischia con Luchino Visconti e il legame struggente con Pier Paolo Pasolini. Il sodalizio umano e artistico con Franca Valeri. La spaventevole malattia che non riuscì a tenerla lontana dal palcoscenico. E ancora, le prime nozze con Fabio Mauri e l’incontro e il matrimonio con Giorgio Ferrara: lei quarantenne, lui poco più che ventenne. “Un futuro infinito. Piccola autobiografia” è la storia di una straordinaria attrice, riservata eppure spregiudicata, libera e anticonvenzionale.

Alle 21.15 nel Cortile di Palazzo Ciccolini Roberto Giambò Professore ordinario di Analisi Matematica all’Università di Camerino con With a little help from Maths : nel 1964 i Beatles aprono “A Hard Day’s Night” con un accordo misterioso, la matematica entra in gioco per risolvere un enigma del rock, un vigoroso accordo, così complesso che, da allora, autorevoli studiosi hanno dissentito, e tuttora dissentono, sulla sua composizione. Gli strumenti della matematica ci aiuteranno a risolvere il mistero una volta per tutte..

Alle 21,30 in Piazza della Libertà grande spettacolo musicale di apertura con “ La Compagnia” di Musicultura: Gabriella Ferri, una voce fuori dal coro. La figura di Gabriella Ferri tratteggiata da Piero Cesanelli in un viaggio artistico di cui la protagonista è una donna passionale, generosa, affascinante un’ artista che può essere considerata una delle più grandi interpreti della canzone popolare del nostro paese, soprattutto per il ruolo di “Mamma Roma” ereditato dalla Magnani. Sul palcoscenico di apertura del Festival i 13 grandi artisti de “La Compagnia”: Valentina Guardabassi, Alessandra Rogante, Francesco Caprari, Elisa Ridolfi (interpreti). Adriano Taborro (chit., mandolino, violino), Casta (chit.), Paolo Galassi (basso), Roberto Picchio (fisa), Alessandra Tamburrini (tastiere), Luca Mengoni (violino), Riccardo Andrenacci (batteria), Piero Piccioni e Fulvia Zampa (voci narranti), Andrea Pompei (contributi video), Silvana Bozzi (acqueforti).

Tutte le informazioni sugli appuntamenti della settimana e sui grandi ospiti di Musicultura su www.musicultura.it



LA CONTRORA dall’11 al 17 giugno Centro storico Macerata

LUNEDÌ 11

18.00 – Cortile Palazzo Municipale

Mark Harris

Artisti si rinasce

La canzone d’autore italiana

nei ricordi di un pianista americano

18.30 – Cortile Palazzo Conventati

Adriana Asti

Un futuro infinito. Piccola autobiografia

con Ennio Cavalli

21.15 – Cortile Palazzo Ciccolini

Roberto Giambò

With a little help from Maths

1964: i Beatles aprono “A Hard Day’s Night” con un accordo misterioso.

La matematica entra in gioco per risolvere un enigma del rock

21.30 – Piazza della Libertà

La Compagnia in concerto

Gabriella Ferri, una voce fuori dal coro

Valentina Guardabassi, Alessandra Rogante, Francesco Caprari, Elisa Ridolfi, (interpreti). Adriano Taborro (chit., mandolino, violino), Casta (chit.), Paolo Galassi (basso), Roberto Picchio (fisa), Alessandra Tamburrini (tastiere), Luca Mengoni (violino), Riccardo Andrenacci (batteria), Piero Piccioni e Fulvia Zampa (voci narranti), Andrea Pompei (contributi video), Silvana Bozzi (acqueforti)

MARTEDÌ 12

18.00 – Cortile Palazzo Municipale

Mimmo Locasciulli

Come una macchina volante

Una vita vissuta tra medicina e musica

con Ennio Cavalli

18.30 – Cortile Palazzo Conventati

Giampiero Mughini

Era di maggio. Cronache di uno psicodramma

Quel che accadde a Parigi dal 3 al 24 maggio 1968

con Lucia Tancredi

evocazioni musicali: Alessandra Rogante (voce), Adriano Taborro (chitarra), Casta (chitarra)

21.15 – Cortile Palazzo Ciccolini

Giulia Poeta e Simone Marconi

Fernando Pessoa, in flagrante delitro

Un racconto a due voci, tratto dalle lettere dello scrittore alla fidanzata

evocazioni musicali: Frida Neri (voce), Antonio Nasone (chitarra), Marco Poeta (guitarra portuguesa)

21.30 – Piazza della Libertà

Marco Greco, Alberto Nemo, Daniela Pes, Pollio, Francesco Rainero, Rakele, Davide Zilli e ZoniDuo

I vincitori di Musicultura in concerto

conduce John Vignola Radio 1 Rai

MERCOLEDÌ 13

18.00 – Cortile Palazzo Municipale

Enzo Gentile

Hendrix ‘68. The Italian Experience

Sbarcò come un alieno in Italia per un pugno di concerti,

ci tolse dall’affanno di musiche alla rinfusa

18.30 – Cortile Palazzo Conventati

Dori Ghezzi, Giordano Meacci, Francesca Serafini

Lui, io, noi

Faber: un grande amore, una storia di tutti

con John Vignola

21.15 – Cortile Palazzo Ciccolini

Francesca Romana Perrotta

L’ora di mezzo

Canzoni da ascoltare dopo il tramonto

Francesca Romana Perrotta (voce), Roberto Pizzagalli (batteria), Alberto Amati (basso), Giuseppe Bonomo (chitarra elettrica)

21.30 – Piazza C. Battisti

UNO di NOI!

Tutti in piazza per Fabrizio

con Alberto Infelise, autore del libro “Fabrizio Frizzi. Meraviglioso

partecipano: Carlotta Tedeschi, John Vignola, Gianmaurizio Foderaro, Ennio Cavalli

GIOVEDÌ 14

18.00 – Cortile Palazzo Municipale

Ron Padgett

Un modo nuovo di guardare le cose

Incontro col poeta americano autore delle poesie

del film “Paterson”, di Jim Jarmush con Ennio Cavalli e Damiano Abeni

18.30 – Cortile Palazzo Conventati

Sergio Cammariere

La grande madre Musica

Incontro con un artista carismatico

con Gianmaurizio Foderaro

18.45 – Piazza C. Battisti

Lo Stato Sociale

Una vita in vacanza? Parliamone

con Lodo, Albi, Bebo, Carota e Checco

tiene le fila John Vignola

VENERDÌ 15

18.00 – Cortile Palazzo Municipale

Alberto Radius e John Vignola

Masters – Lucio Battisti

Una delle più apprezzate operazioni di rimasterizzazione e ristampa che la musica italiana ricordi

18.30 – Cortile Palazzo Conventati

Gianni Amelio

Padre quotidiano, una storia a due voci

Il nuovo romanzo del regista de “Lamerica” e de “La tenerezza”

con Ennio Cavalli

18.45 – Piazza C. Battisti

Ilaria Graziano & Francesco Forni

Concerto

Dal blues alla canzone d’autore andata e ritorno

SABATO 16

12.00 – Centro commerciale Val di Chienti

Aperitivo prima della finalissima

Commenti e speranze con i 4 protagonisti della finalissima del concorso

conduce Claudio Ricci

18.00 – Cortile Palazzo Municipale

Cristina Donadio

A tu per tu

La “Scianel di Gomorra” si racconta

con Michela Pallonari

18.30 – Cortile Palazzo Conventati

Cinzia Leone

A tu per tu

Una risata ci salverà

con Ennio Cavalli

18.45 – Piazza C. Battisti

Prima della finalissima

Concerto dei 4 protagonisti della finalissima del concorso

conduce John Vignola (Radio 1 Rai)

21.30 – Piazza della Libertà

Concerto della Fanfara dei Bersaglieri

23.00 – Piazza C. Battisti

Ale Spedicati (Sikitikis) – Dj Set

Around the groove

DOMENICA 17

18.00 – Cortile Palazzo Municipale

Tutto è qui

Storie marchigiane di resilienze e ricostruzione sospesa

con Silvia Luciani, Giovanni Della Ceca, Giampiero Feliciotti, Lucia Della Ceca, Federica Di Luca, Valerio Valeriani

18.30 – Cortile Palazzo Conventati

Dario Brunori

Secondo me…

Incontro con un lucido cantastorie di oggi

con John Vignola

18.45 – Piazza C. Battisti

Mirkoeilcane

Rivedersi un anno dopo

Incontro col vincitore di Musicultura 2017

MUSICULTURA 14-15 e 17 giugno Arena Sferisterio Macerata

Giovedì 14 Giugno

I VINCITORI IN CONCORSO
Marco Greco · Alberto Nemo · Daniela Pes · Pollio · Francesco Rainero · Rakele ·Davide Zilli · ZoniDuo

OSPITI
Procol Harum · Lo Stato Sociale · Ron Padgett

Venerdì 15 Giugno

I VINCITORI IN CONCORSO
Marco Greco · Alberto Nemo · Daniela Pes · Pollio · Francesco Rainero · Rakele ·Davide Zilli · ZoniDuo

OSPITI
Sergio Cammariere · Willie Peyote · Cinzia Leone e La Compagnia in Nannarella suitericordando Anna Magnani

Domenica 17 Giugno

FINALISSIMA DEL CONCORSO
Con i quattro artisti più votati dal pubblico nelle due serate precedenti

OSPITI
Brunori Sas · Mirkoeilcane · Malika Ayane con la partecipazione dell’Accademia della Libellula

www.musicultura.it

© 2018, Redazione. All rights reserved.




10 Giugno 2018 alle 16:21 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


Ricerca personalizzata