Samb Basket – Pisaurum Pesaro 65 – 76: i rossoblù esordiscono al PalaSpeca con una bruciante sconfitta

Samb Basket – Pisaurum Pesaro 65 – 76: i rossoblù esordiscono al PalaSpeca con una bruciante sconfitta

SAN BENEDETTO DEL TRONTO, 2019-10-05 – Dopo la sconfitta in trasferta in quel di Chieti alla prima giornata, per la Samb Basket arriva un altro stop, casalingo stavolta, al termine di una gara condotta fino all’ultimo quarto. Come dimostrano i parziali progressivi (19-15, 37-30, 58-51, 65-76) il Pisaurum Pesaro ribalta tutto nella quarta frazione, quando i padroni di casa sembrano scarichi fisicamente e soprattutto mentalmente e, non riuscendo praticamente a mettere più punti a referto negli ultimi tre minuti, regalano la partita agli avversari. 25-7 il punteggio dell’ultimo quarto per Pesaro, praticamente un black out per i ragazzi di coach Aniello, che dovrà rivedere molte dinamiche di gioco in settimana. Pesano molto, nella sconfitta odierna, le molte palle perse e le pessime percentuali nel tiro dalla distanza.
Top scorer per la Samb è ancora il lituano Darius Stonkus con 16 punti, 8 assist e 5 rimbalzi; dietro di lui Pedicone e Quinzi con 13, Volpe e Tarolis con 10.

Top scorer gara Giunta S. con 27 punti

Sambenedettese Basket – Pisaurum Pesaro 65-76

Sambenedettese: Volpe 10, Tarolis 10, Ortenzi 3, Quinzi 13, Stonkus 16, Pedicone 13, Roncarolo, Castorino ne, Merlini ne, Janssens, Charlemagne. All. Aniello, vice Vitelli

Pesaro: Giunta S. 27, Sinatra 10, Cercolani 4, Vichi 12, Giunta F. 17, Chessa 2, Pierucci 2, Campanelli I. ne, Gattoni ne, Campanelli G. ne, Iannelli 2. All. Surico, vice Leoni

 

https://www.facebook.com/SambenedetteseBasket/videos/719022798510329/

 

 

 

© riproduzione riservata