Italia Viva esprime ampio apprezzamento per il Commissario Legnini

Italia Viva esprime ampio apprezzamento per il Commissario Legnini

Il Coordinamento regionale di Italia Viva Marche esprime ampio apprezzamento per le recenti decisioni già assunte dal neo Commissario per la Ricostruzione, Giovanni Legnini e per le sue dichiarazioni sulla volontà di ridefinire e semplificare in tempi brevi le norme esistenti per consentire, compatibilmente con la situazione generale di emergenza sanitaria, il riavvio, appena possibile e con le dovute garanzie per i lavoratori, dei cantieri nell’area del sisma.
Sono del resto obiettivi più volte sollecitati a livello istituzionale sia dai Consiglieri regionali sia dai Gruppi parlamentari di Italia Viva.
L’emergenza sanitaria ha acuito criticità esistenti e lo sforzo del Commissario per integrare e modificare le diverse Ordinanze ereditate e censurate nella precedente gestione dalla Corte dei Conti richiede impegno, concretezza, capacità e una forte unità di intenti a tutti i livelli e fra le forze politiche.

È perciò pienamente condivisibile l’accelerazione data dal Commissario Legnini con le sue prime
Ordinanze per accelerare il pagamento dei professionisti e delle imprese che, in questi momenti più
che mai, hanno necessità di liquidità e di tempi certi dalla Pubblica Amministrazione.
Italia Viva auspica che nell’accogliere la proposta del Piano shock di Matteo Renzi il Governo sia
sensibile ad inserire anche il pilastro della Ricostruzione post terremoto.
Italia Viva Marche sottolinea infine la necessità di dare con priorità impulso alla ricostruzione
privata ed in particolare a quella degli edifici privati con danni lievi e di ricavare, all’interno delle
misure nazionale di rilancio post COVID-19 anche attribuendo maggiori poteri al Commissario, più
specifiche e semplici misure di intervento per i territori colpiti dagli eventi sismici.
Ancona, 2 aprile 2020
Il Coordinamento regionale
Italia Viva Marche

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com