Giornata del Ricordo in memoria della tragedia delle genti istriane fiumane giuliane e dalmate

Giornata del Ricordo in memoria della tragedia delle genti istriane fiumane giuliane e dalmate
Domani 10 febbraio 2016 – ore 09.30 Cinema Odeon
Quell’enorme lapide bianca
un Radioteatro di Luca Violini in memoria della tragedia delle genti istriane fiumane giuliane e dalmate
Ascoli Piceno, 2016-02-09 – Per decenni, c’è stata una pagina di storia italiana di cui non si poteva parlare. Quella pagina raccontava il sacrificio delle genti istriano-fiumano-dalmate in Istria, alla fine della seconda guerra mondiale. Un sacrificio negato, scomodo, da rimuovere.
Le foibe erano considerate un episodio minore di una guerra che aveva visto drammi ben più gravi, e comunque un episodio da non riesumare.
Nella scena che verrà rappresentata c’è il dialogo intimo e privato tra due amici: uno sloveno e uno italiano.
Ci sono solo persone che avevano degli affetti, dei sogni, dei volti cari, che adesso non ci sono più e che pretendono di non essere dimenticate.
Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare
© riproduzione riservata