Scuola e Territorio: per l’Ipsseoa “Buscemi” è essenziale una relazione proficua e continuativa

Scuola e Territorio: per l’Ipsseoa “Buscemi” è essenziale una relazione proficua e continuativa

San Benedetto del Tronto – L’incontro tenutosi sabato scorso 6 Febbraio presso la Sala Galiè dell’IPSSEOA “Buscemi” per la presentazione del progetto “Piceno 360 gradi”, realizzato  dalla Provincia in collaborazione con il Gal Piceno, ha visto la partecipazione di un grande numero di autorità, associazioni di categoria, pro loco operatori turistici, titolari di strutture ricettive del Piceno; tutti uniti nell’intento di promuovere attraverso uno sforzo congiunto il nostro bellissimo territorio.

Un’occasione davvero adatta per mettere in luce la necessità e l’importanza di un collegamento sempre più stretto e non occasionale tra istituzioni scolastiche e Territorio per raggiungere risultati di eccellenza.

Nel corso del convegno, la dirigente dell’ IPSSEOA Prof.ssa Manuela Germani nel suo discorso di apertura e benvenuto ha sottolineato di fronte all’affollata platea che l’Alberghiero di San Benedetto del Tronto è da sempre impegnato nella sperimentazione di nuove piste di miglioramento, nell’ottica di un patto con i diversi enti, associazioni, università e partner del territorio.

L’ obiettivo, oltre a quello del raggiungimento di risultati di eccellenza, è quello di incidere sullo sviluppo sociale e lavorativo del territorio piceno con indicatori significativi misurabili e oggettivi. La modalità, suggerita dalla stessa Dirigente, con cui tale ambizioso obiettivo può essere raggiunto, è la realizzazione di una CONSULTA TERRITORIALE di cui la scuola si attiverà come capofila. Tale organo territoriale nasce come risposta alle ricchezze formative e associative degli stakeholder del territorio.

L’IPSSEOA Buscemi di San Benedetto del Tronto ha già al suo attivo numerose iniziative di collaborazione con enti territoriali e con molteplici aziende ed operatori turistici sia attraverso il programma dell’alternanza Scuola Lavoro, sia grazie alla partecipazione dei suoi docenti e studenti a corsi, manifestazioni e conferenze sul tema dell’ospitalità, enogastronomia e turismo.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com