La Fondazione Pergolesi Spontini cerca quattro figuranti

La Fondazione Pergolesi Spontini cerca quattro figuranti

 

Jesi – La Fondazione Pergolesi Spontini cerca quattro figuranti per il dramma sacro di Giovanni Battista Pergolesi “Li prodigi della divina grazia nella conversione e morte di San Guglielmo Duca d’Aquitania”, in scena al Teatro Pergolesi di Jesi per il XVI Festival Pergolesi Spontini.

La selezione avverrà sabato 27 agosto dalle 16 nelle Sale Pergolesiane del Teatro Pergolesi (ingresso dal Vicolo del Teatro)

 

 

 

La Fondazione Pergolesi Spontini cerca quattro figuranti per il dramma sacro di Giovanni Battista Pergolesi “Li prodigi della divina grazia nella conversione e morte di San Guglielmo Duca d’Aquitania”, nell’ambito della XVI edizione del Festival Pergolesi Spontini. L’appello è per quattro uomini tra i 20 ed i 40 anni di bella presenza, prestanza e forza fisica con esperienza di teatro.

La selezione avverrà sabato 27 agosto dalle 16 nelle Sale Pergolesiane del Teatro Pergolesi (ingresso dal Vicolo del Teatro)

 

L’opera, in una nuova produzione della Fondazione, andrà in scena venerdì 9 settembre alle ore 21 (con replica domenica 11 settembre stessa ora) al Teatro Pergolesi di Jesi. Christophe Rousset dirige Les Talens Lyriques ed un cast di voci del repertorio barocco quali Raffaella Milanesi (San Guglielmo), Sofia Solovyi (San Bernardo – Padre Arsenio), Clemente Daliotti (Cuosemo), Arianna Vendittelli (Angelo), Maharram Huseynov (Demonio). Firma la regia Francesco Nappa, le scene sono di Benito Leonori, i costumi di Giusi Giustino.

Info produzione@fpsjesi.com – tel. 0731 202944

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com