Cocktail Summer Festival, Tonino Capriotti interroga Piunti

Cocktail Summer Festival, Tonino Capriotti interroga Piunti

San Benedetto del Tronto, 2017-08-23 – Riceviamo e pubblichiamo integralmente l’interrogazione di Tonino Capriotti in merito al “Cocktail Summer Festival”

Il sottoscritto Antonio Capriotti, consigliere comunale del gruppo del Partito Democratico

INTERROGAZIONE URGENTE A RISPOSTA ORALE

( ai sensi e per gli effetti del comma 6  dell’art.41 del vigente regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale )

Al Sindaco Pasqualino Piunti, in merito alla delibera G.M. nr. 91 del 31/05/17 ad oggetto : “ CITTA DA AMARE : CARTELLONE DI ACCOGLIENZA TURISTICA “ in riferimento alla manifestazione prevista per il 23 e 24 agosto in piazza Giorgini denominata : “ COCKTAIL SUMMER FESTIVAL “ .

Sig. Sindaco

Con la delibera nr. 91 del 31/05/17  la Giunta ha approvato il cartellone estivo prevedendo per i giorni 23 e 24 agosto , in piazza Giorgini , la manifestazione “  COCKTAIL SUMMER FESTIVAL “  concedendo il patrocinio ed occupazione gratuita del suolo pubblico.

Considerato che:
la G.M. con la delibera nr. 340 del 16/12/2008 ha impartito le “ linee guida in ordine al consumo di alcol in occasione di eventi culturali, sportivi e di promozione sociale sostenuti dall’Amministrazione comunale “   che qui di seguito si riportano :
Gli eventi culturali, sportivi e di promozione sociale sostenuti dall’Amministrazione comunale devono concorrere alla tutela del benessere, della salute e della sicurezza dei cittadini, con un atteggiamento di responsabilità rispetto al consumo di alcol sia da parte dei promotori che da parte dei fruitori degli eventi stessi.
I promotori dovranno pertanto rispettare le seguenti linee di comportamento:
? porre particolare attenzione alla denominazione della manifestazione, senza fare ricorso a termini, locuzioni che richiamino il consumo/abuso di prodotti alcolici o altre sostanze  (esempio: festa della birra, festa del vino, ecc.) e alla scelta di eventuali sponsor, cui va applicato lo stesso criterio;
?   non somministrare bevande superalcoliche, fatti salvi gli eventi che prevedono cene a tema   con prenotazione, nelle quali la somministrazione di superalcolici è parte integrante e a completamento del menù tematico; in questi casi, la somministrazione di bevande superalcoliche non può comunque avvenire dopo le ore 24.00;
? sospendere la somministrazione e la vendita di bevande alcoliche un’ora prima della chiusura dell’evento e comunque non oltre le ore 1.00 del giorno successivo;
? stabilire il prezzo di vendita delle bevande alcoliche in misura non inferiore a  quello  normalmente praticato dai pubblici esercizi, allo scopo di limitarne la quantità consumata;
? provvedere che all’uscita della manifestazione sia possibile effettuare, in maniera volontaria, la rilevazione del tasso alcolemico;
? individuare una giornata/serata “alcol free”, nel caso di manifestazioni di più giorni;
? diffondere, durante la realizzazione dell’evento, materiale pubblicitario fornito dall’Amministrazione comunale o, comunque, concordato con l’Amministrazione comunale, sul consumo pericoloso di alcol.

la sua ordinanza nr. 19 del 29/06/2017 ad oggetto : “………………disciplina di somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche nell’ambito di alcune aree delimitate della citta “ tra l’altro prevede :
“ è altresì vietato dalle ore 24:00 alle 06:00, il consumo di bevande alcoliche nelle aree pubbliche o aperte al pubblico, ricadenti degli ambiti territoriali indicati nella presente ordinanza “

Il regolamento “ per l’utilizzo delle superfici e delle arre pubbliche “ all’art. 24 – riduzione e gratuità dell’occupazione prevede :
“ In occasione di eventi di particolare rilevanza pubblica o nell’ambito di manifestazioni patrocitate dall’ Amministrazione  Comunale, il Sindaco o l’Assessore competente, può conferire indirizzi per una riduzione della tassa dovuta per l’occupazione del suolo pubblico o la gratuità dell’autorizzazione

chiede

Condivide la delibera Giunta Comunale nr. 340 del 16/12/2008 e ritiene che l’atto di indirizzo contenuto nella citata delibera sia ancora in vigore ?

L’evento denominato “Cocktail summer festival“ va in contrasto con le linee guida impartite con la citata deliberà nr. 340/08 ?

Ritiene che l’evento denominato  “ Cocktail summer festival “ rientri nelle fattispecie previste all’art.24 del regolamento per l’utilizzo delle superfici e delle aree pubbliche ?

San Benedetto del Tronto lì 23 agosto ’17

IL CONSIGLIERE

Tonino Capriotti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com