Movida sotto controllo? La vigilanza non può staccare alle 2 di notte

Movida sotto controllo? La vigilanza non può staccare alle 2 di notte

San Benedetto del Tronto, 2020-07-05 – Il servizio interforze svolto da Polizia, Polizia Municipale, Carabinieri e Guardia di Finanza disposto e coordinato dalla Questura per il controllo del territorio, nella notte scorsa ha visto 5 agenti di Polizia Municipale in servizio fino alle 2,30 del mattino. Ripetuti passaggi sono stati svolti nelle aree maggiormente interessate dal fenomeno della cosiddetta “movida” (via Montebello, via Mentana, viale S. Moretti, via XX Settembre, viale Buozzi, viale Pasqualetti, via La Spezia, via Custoza) finalizzati a controllare essenzialmente presso gli esercizi pubblici il rispetto dell’Ordinanza Sindacale in materia di prevenzione del contagio e di somministrazione di bevande alcoliche. Un locale è stato sanzionato per violazione delle norme in materia di distanziamenti ed assembramenti. Per quanto riguarda la circolazione stradale, sono state elevate 20 contravvenzioni al codice della strada (principalmente divieto di sosta).

Movida, Capriotti: “La vigilanza non può staccare alle 2 di notte”

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com