Corto Dorico Film Fest: Metamorfosi Digitali, Patrimonio culturale e nuove tecnologie

Corto Dorico Film Fest: Metamorfosi Digitali, Patrimonio culturale e nuove tecnologie

Corto Dorico Film Festival – 17ma edizione 
20 – 28 marzo 2021
edizione online


MARTEDÌ 23 MARZO
ore 15.30 | in diretta su Facebook e su Youtube

Metamorfosi Digitali – Patrimonio culturale e nuove tecnologie

Incontro online con Paolo Clini (Università Politecnica delle Marche di Ancona) e Francesco de Melis (Università La Sapienza di Roma)
In collaborazione con UNIVPM

La metamorfosi è anche trasposizione, incontro tra realtà ed ambiti artistici differenti, che dialogano e si contaminano reciprocamente fino a confluire in un unico e comune punto di arrivo.
Il tema del dialogo tra le arti sarà il fulcro di questo incontro con i professori Paolo Clini e Francesco De Melis, esponenti di rilievo nazionale nell’ambito della conservazione del patrimonio culturale, rispettivamente, visivo e sonoro, attraverso l’utilizzo delle più recenti e innovative tecnologie audiovisive.

ore 18.30 | in diretta Facebook e Youtube

Cinemaèreale e serializzazione tv
Incontro online con Paolo Bernardelli, autore di SanPa – Luci e tenebre di San Patrignano in conversazione con gli studenti e i docenti del laboratorio Cinemaèreale

Paolo Bernardelli, uno dei tre autori della serie parlerà agli studenti su come è nato e si è evoluto il progetto SanPa e delle nuove contaminazioni tra cinema del reale e serialità, tra piattaforme e autorialità.
Il 2020 è stato, volente o nolente, l’anno delle piattaforme digitali, uniche vie d’accesso al cinema in tempi di pandemia. Tra le produzioni italiane lanciate su Netflix svetta su tutte la serie documentaria in 5 puntate SANPA, dedicata alla storia della celebre comunità di recupero per tossicodipendenti di San Patrignano e al suo controverso fondatore Vincenzo Muccioli. Rimasta per 29 giorni consecutivi nella top 10 delle serie più viste in Italia, numeri da record soprattutto parlando di un documentario, SANPA ha avuto anche un successo critico pressoché unanime.

dalle ore 00.01 del 23 marzo | disponibile fino al 25 marzo su Mymovies.itSalto in Lungo – Concorso Opere Prime
L’Agnello di Mario Piredda

La visione del film sarà preceduta da un videomessaggio di presentazione del regista.

 

Mario Piredda vinse il David di Donatello con il corto “A casa mia”, dopo l’anteprima nazionale e l’incetta di premi a Corto Dorico. Ci dona con L’agnello uno sguardo vero e profondo sulla Sardegna contemporanea, sulle lacerazioni familiari, sul carattere e il paesaggio sardo, aspro, duro, testardo e fragile come la bellissima e sorprendente esordiente Nora Stassi (Anita) scovata a caso in un bar di Cagliari.

Dario Bonazelli

dalle ore 10.00 del 23 marzo | disponibile fino al 28 marzo su Mymovies.itAcquistabile separatamente qui.

Salto in Lungo – Concorso Opere Prime

We Are the Thousand – L’Incredibile Storia dei Rockin’1000 di Anita Rivaroli

La visione del film sarà preceduta da un videomessaggio di presentazione della regista.

 

La storia di Rockin’1000, ovvero quando Cesena chiese a gran voce ai Foo Fighters di tenere un concerto in città. Lo fece con un invito molto difficile da ignorare: mille persone schierate in un’arena a suonare contemporaneamente la loro Learn To Fly. Un anno di preparazione, il costante dialogo con i partecipanti attraverso un sito dedicato, un crowdfunding che a stento copre le spese, i mille musicisti che si portano da casa gli strumenti. Tutto si brucia in una performance da pelle d’oca: la passione di tante persone rende il sogno realtà. We Are The Thousand ricostruisce il progetto tappa per tappa, intervista organizzatori e partecipanti, documenta le fasi di preparazione di Rockin’1000 e il suo esito trionfale: un evento con vasta eco, un video che diventa virale, i Foo Fighters e i loro leader Dave Grohl che rispondono all’appello, un’esperienza che si rinnova. Ma il vibrante documentario di Anita Rivaroli è oggi una testimonianza ancora più preziosa e commovente: perché nel mostrare questo impulso al raduno, alla partecipazione corale, alla condivisione istintiva, nel celebrare questo abbraccio di folla, rappresenta con sguardo limpido – privo di calcolo o riflessioni preventive – quanto in questo ultimo anno ci è stato tolto. Cosa vogliamo riprenderci al più presto.

Luca Pacillo

dalle ore 10.00 del 23 marzo | disponibile fino al 28 marzo su Mymovies.itAcquistabile separatamente qui.

Salto in Lungo – Concorso Opere Prime
Easy Living – La Vita Facile di Orso e Peter Miyakawa

La visione del film sarà preceduta da un videomessaggio di presentazione dei registi.

 

Ma chi l’ha detto che per emozionare si debba essere seriosi? In fondo la vita è una roba un po’ strana, che è sempre tante cose allo stesso tempo, un miscuglio di sentimenti opposti. La vita è sinestesia, allegoria, litote, antifrasi, eccetera. Quando credi di averci capito qualcosa finisce sempre che ti spiazza.
I fratelli Miyakawa ci regalano un film scanzonato e giocoso in grado di muoversi nella vita dei suoi (splendidi) personaggi con la curiosità di uno zoom, con la capacità di passare dal grande al piccolo, dal personale all’universale. Goethe disse che “Lo scrivere è un ozio affaccendato”, ma lo stesso si potrebbe dire del cinema, e del guardare i film…

Alessio Galbiati

Tutti i corti e i film sono disponibili su Mymovies.it. Gli incontri, masterclass, panel saranno trasmessi in diretta sulla pagina facebook di Corto Dorico e sul canale youtube di ArgoWebTV. Puoi abbonarti qui.

SCOPRI IL PROGRAMMA COMPLETO


SCEGLI IL TUO ABBONAMENTO


SCARICA IL LIBRETTO

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com