Affidamento gestione della Bottega del Vino nel Palazzo del Podestà di Ripatransone

Affidamento gestione della Bottega del Vino nel Palazzo del Podestà di Ripatransone

Il Comune di Ripatransone pubblica l’avviso per le manifestazioni di interesse ai fini dell’affidamento della gestione della BOTTEGA DEL VINO. Scadenza presentazione domande di interesse: 08/01/2024.

Il Comune di Ripatransone ha pubblicato l’avviso per le manifestazioni di interesse ai fini dell’affidamento della gestione della BOTTEGA DEL VINO, locale finalizzato alla somministrazione di alimenti e bevande con particolare focus sulla valorizzazione dei vini e dei prodotti tipici locali, sito al piano terra del trecentesco Palazzo del Podestà, edificio tra i più antichi della Regione Marche al cui interno è ospitato il Teatro Storico “Luigi Mercantini”.

La struttura è stata completamente rinnovata a fronte di recenti lavori di riqualificazione conclusi nel 2023.

L’affidamento include la fruibilità di locali al chiuso, muniti di servizi per pubblico e personale e di predisposizione impiantistica funzionale alle attività di preparazione alimentare, e di due pertinenze all’aperto, ovvero il giardino posteriore panoramico con ampia vista sul paesaggio collinare e montano marchigiano, tra le più suggestive del Piceno, e il loggiato anteriore del medesimo edificio, di rapido accesso dalla centralissima Piazza XX Settembre (area Municipio).

L’avviso pubblico, il capitolato di gestione, la planimetria dei locali, la documentazione fotografica ed il modello della domanda sono consultabili e disponibili sul sito istituzionale del Comune di Ripatransone all’indirizzo https://comune.ripatransone.ap.it/it/news/avviso-per-manifestazioni-dinteresse-finalizzate-all-affidamento-in-concessione-del-servizio-di-gestione-della-bottega-del-vino?

Scadenza di presentazione delle domande: 08/01/2024 (ore 12:00).
Per informazioni, dettagli e richieste di sopralluoghi è contattabile l’Ufficio di Segreteria Generale via mail all’indirizzo comune@comune.ripatransone.ap.it o telefonicamente al numero 0735 917314.
Ripatransone rappresenta una delle destinazioni turistiche di maggior rilevanza delle Marche. È Città e Diocesi dal 1571. Una delle sue principali caratteristiche è il ricco patrimonio storico-artistico con Palazzi Civici e Nobiliari, Chiese Monumentali, Teatri, Fortificazioni, Musei, Archivi, Collezioni e Biblioteche. Inoltre, il singolare primato del Vicolo più stretto d’Italia (43 cm e fino a 32 cm nei punti più angusti). Sorge sulla sommità di un crinale che raggiunge il picco di 508 m s.l.m.. Grazie alla sua posizione panoramica è denominata “il Belvedere del Piceno”. Il suo territorio si caratterizza per il suggestivo paesaggio rurale e per le sue aree ambientali d’interesse. È località di soggiorno a 12 km dalla costa adriatica. Presenta un’ampia offerta turistico-ricettiva e culturale con iniziative proposte tutto l’anno. L’evento più significativo è il “Cavallo di Fuoco” (inserito all’interno dell’Ottava di Pasqua), manifestazione pirotecnica risalente al 1682, Patrimonio d’Italia per la Tradizione. È Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, Città del Vino e dell’Olio grazie alla sua produzione agricola d’eccellenza. La gastronomia è genuina e gustosa. Tra i piatti tipici, il “Ciavarro” (zuppa a base di legumi e cereali) (Info Social Visit Ripatransone e visitripatransone.it).
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com