Agricoltura sociale al servizio della longevità

Agricoltura sociale al servizio della longevità

Presentazione risultati progetto

Venerdì 29 Gennaio 2016

Ore 9:00

Convegno

Longevità Attiva in Ambito Rurale: esperienze di agricoltura sociale a favore della popolazione anziana”

Auditorium INRCA – Via della Montagnola 81 – Ancona

Ancona, 26 Gennaio 2016 – L’agricoltura sociale è un nuovo modello di assistenza. Illustrarne le potenzialità e le prospettive è l’obiettivo del convegno ”Esperienze di Agricoltura Sociale a favore della popolazione anziana“, in programma venerdì 29 gennaio presso l’Auditorium Inrca di Ancona. Nell’ambito del convegno saranno presentati i risultati della sperimentazione condotta all’interno del progetto “Longevità attiva in ambito rurale“, promosso dalla Regione Marche, con il coordinamento scientifico dell’Irccs Inrca (Istituto Nazionale Riposo e Cura Anziani). Il progetto ha coinvolto diverse aziende agricole marchigiane che hanno realizzato attività innovative di promozione della qualità della vita rivolte ad anziani autosufficienti (orticoltura, laboratori tematici e molte altre). La sperimentazione ha dato risultati molto positivi in merito al gradimento e all’efficacia delle attività. Gli standard raggiunti dalle aziende infatti definiscono un format su cui orientare il prossimo programma di sviluppo rurale regionale per l’offerta di servizi alla popolazione anziana.

Nella seconda parte della giornata, un corso sulle “Terapie Green” (Green Care Therapies) mira a diffondere la conoscenza a tutte le professioni sanitarie sull’importanza di tali interventi nel campo della prevenzione e riabilitazione, per promuovere la collaborazione di specialisti sanitari in nuovi contesti, come quelli rurali.

L’agricoltura sociale,meglio conosciuta all’estero come “Green care”, include una serie di attività in grado di migliorare le condizioni di salute e la percezione del benessere psico-fisico mediante il rapporto con la natura, gli animali e la vita di comunità in piccoli gruppi. In questo campo esiste una consolidata esperienza, in particolare nei paesi nord-europei, che utilizzano tali pratiche in favore degli anziani. Si tratta di approcci diversi, che spaziano dall’orticoltura, più diffusa nel Regno Unito, alla pet-therapy, tipica nei paesi scandinavi.

Longevità Attiva
Longevità Attiva
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com