Impegno della Camera di Commercio di Ascoli Piceno per lo sviluppo dell’area dei Monti Sibillini

Impegno della Camera di Commercio di Ascoli Piceno per lo sviluppo dell’area dei Monti Sibillini

L’Ente Camerale sosterrà i progetti del Consorzio di Bonifica Marche

 

ASCOLI PICENO – Si partirà da iniziative sul Lago di Gerosa, ma pian piano verranno elaborati progetti per fare in modo che tutto il comprensorio del lago, comprendente quattro comuni (Comunanza, Montemonaco, Montefortino, Montegallo), possa diventare richiamo per un turismo che valorizzi le tipicità.

 

È questo il sunto della conferenza stampa, svoltasi alla Camera di Commercio di Ascoli Piceno, alla presenza del Presidente della Camera di Commercio di Ascoli Piceno, Gino Sabatini, di Giuseppe Antonini, Presidente Comprensoriale Aso del Consorzio di Bonifica Marche, dei rappresentanti dei quattro comuni che sono nel comprensorio del Lago Gerosa, di un rappresentante della Lega Navale di San Benedetto del Tronto che, sul lago, svolge già attività di scuola di canottaggio ed il responsabile dell’Avioscalo di Montegiorgio, Cesaro Rossi.

 

Quale evento catalizzatore immediato – ha dichiarato il Presidente Comprensoriale Aso del Consorzio di Bonifica Marche, Giuseppe Antoniniabbiamo già deciso di organizzare, il prossimo undici settembre, una manifestazione europea di idrovolanti, i quali effettueranno delle evoluzioni acrobatiche; gli idrovolanti poi, in parte resteranno ormeggiati sul lago, mentre altri, per motivi di spazio, torneranno all’Avioscalo di Montegiorgio da dove erano partiti.

 

L’obiettivo a lungo termine è quello di far crescere tutta la vallata a ridosso dei Sibillini sotto il profilo turistico, esaltarne i percorsi paesaggistici, le tappe culturali e i vari tipi di vacanza possibili.

 

La Camera di Commercio di Ascoli Piceno – ha aggiunto il suo Presidente, Gino Sabatinicondivide l’importanza di dare un segnale forte a questo comprensorio che deve ancora essere portato alla ribalta dei flussi turistici nazionali ed internazionali. Metteremo a disposizione le nostre strutture preposte alla diffusione delle informazioni per far sì che il Lago di Gerosa possa diventare un volano di sviluppo socio-economico per tutto il territorio, non dimenticando ovviamente di fare attenzione all’ecosistema.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com