da Giulianova

da Giulianova

Come richiesto dal sindaco, la ASL riapre i termini per la locazione di un immobile da adibire ad alcuni servizi del DSB. Scadenza il prossimo 7 ottobre.

E’ stato pubblicato sul portale della ASL di Teramo (www.aslteramo.it), sezione “servizi on line” – “avvisi di gare e chiarimenti”, l’avviso pubblico per la locazione di un immobile a Giulianova Lido, di circa 1.800 mq. complessivi, da adibire ad alcuni servizi del Distretto Sanitario di Base, Dipartimento di Prevenzione.
“Poiché il bando precedente non aveva avuto riscontri”, dichiara in proposito il sindaco Francesco Mastromauro, “con mia nota del 16 marzo scorso avevo chiesto al manager Roberto Fagnano la riapertura dei termini sottolineando come fosse interesse dell’Amministrazione comunale che gli uffici del Distretto Sanitario di Base fossero ubicati in area urbana centrale, o comunque in zona strategica. E ciò per favorire la più agevole fruibilità da parte dei cittadini considerando l’importanza dei servizi erogati. Sono quindi particolarmente soddisfatto che il manager Fagnano abbia recepito l’istanza e a questo punto, grazie alla riapertura dei termini, auspico che giungano offerte affinché si renda possibile il riposizionamento del servizio in un’area urbana che, appunto, consenta di essere raggiunta agevolmente dagli utenti”.
Le offerte dovranno pervenire entro le ore 13.30 del prossimo 7 ottobre.
Partiti il 23 settembre gli incontri gratuiti di psicologia nell’ambito della campagna di promozione del benessere psicologico. Altri appuntamenti il 7 e il 21 ottobre ed il 4 novembre.

Con il primo incontro tenutosi in Sala “Buozzi” lo scorso 23 settembre sul tema “Alla scoperta delle emozioni” è partita la campagna di promozione del benessere psicologico patrocinata dall’assessorato alle Politiche sociali.
“Si tratta – spiega la vicesindaco con delega alle Politiche sociali Nausicaa Cameli – di una serie di incontri, a partecipazione gratuita, affidati allo psicologo e psicoterapeuta giuliese Massimo Centorame. L’obiettivo è quello di stimolare  un confronto con noi stessi per giungere così ad una maggiore consapevolezza in grado di superare le criticità ed i brutti momenti che inevitabilmente la vita ci riserva. Come Amministrazione siamo grati al dott. Centorame per aver messo a disposizione le sue competenze per questa campagna”.
I prossimi incontri, sempre in Sala “Buozzi” con inizio alle ore 19, si terranno il 7 ottobre (Affrontare e superare lo stress), il 21 ottobre (Gestire l’ansia) e il 4 novembre (Assertività: affermare se stessi senza calpestare gli altri).

Cultura. Il 30 settembre presentazione nella Biblioteca “Bindi” del libro “Veleno nelle gole” di Simona Barba e Gisella Orsini

Venerdì 30 settembre, alle ore 21, verrà presentato nella Biblioteca “V. Bindi” il libro “Veleno nelle gole” di Simona Barba e Gisella Orsini (Riccardo Condò Edizioni).
La narrazione ha come punti di riferimento un paese senza nome, una fabbrica e un uomo in lotta in un viaggio carico di riflessioni ambientato nell’Italia degli anni ’70, con la certezza che solo la comprensione degli errori passati possa positivamente influenzare quelli futuri. Per le autrici la scrittura rappresenta un vero e proprio “atto di resistenza” e, attraverso questa storia, si sono poste l’obiettivo di provare a sensibilizzare le coscienze dei lettori verso determinati problemi sociali.
Simona Barba, nata a Pescara nel 1967, ha compiuto studi classici e successivamente ha conseguito la Laurea in Architettura presso l’Università degli Studi di Firenze. Ha perfezionato gli studi diplomandosi nella Scuola di Specializzazione Post Laurea in Restauro dei Beni Monumentali presso l’Università G. D’Annunzio di Pescara. È iscritta all’Ordine degli Architetti di Pescara.
Appassionata di arti visive, ha partecipato a varie esperienze di laboratori teatrali ed ha seguito due corsi di sceneggiatura tenuti da Franca De Angelis a Pescara. Ha pubblicato racconti brevi nelle raccolte EWWA. Si è classificata al quarto posto nel VII concorso letterario IdeaDonna, 2015. Premio speciale Verbania for Women, marzo 2016. È iscritta alla EWWA (European Writing Women Association). Attualmente è occupata nel settore automotive.
Gisella Orsini, nata a Ginevra (Svizzera) nel 1971, ha conseguito la Laurea in Filosofia presso l’Università Gabriele D’Annunzio di Chieti.
È stata atleta professionista, per l’atletica leggera, vestendo per 15 volte la maglia azzurra e vincendo due titoli italiani, specialità marcia 20km. Ha vinto il VII concorso letterario IdeaDonna nel 2015.
Si è classificata al terzo posto al XVIII Premio letterario nazionale Caro diario, Ortucchio 2016. È stata finalista presso il primo Concorso letterario CepagattiArte, nel 2015. Ha pubblicato racconti brevi nelle raccolte EWWA.
Ha partecipato a varie esperienze di laboratori teatrali ed ha seguito due corsi di sceneggiatura tenuti da Franca De Angelis a Pescara. Attualmente è occupata nelle Forze dell’ordine. È iscritta alla EWWA (European Writing Women Association).
La presentazione è organizzata dall’associazione Arts Academy con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.

Sport. Campionati mondiali di pattinaggio su corsa. Oro al giuliese De Flaviis: il compiacimento del sindaco.

Dopo la brillante affermazione di luglio in Olanda, con la consacrazione a campione europeo, il diciannovenne giuliese Marco De Flaviis della Rolling Pattinatori “D. Bosica” di Martinsicuro ha di recente conquistato il podio più alto nei Campionati mondiali di pattinaggio corsa svoltisi in Cina.
“L’oro a Marco De Flaviis, divenuto così campione del mondo dopo essere stato campione italiano e quindi europeo”, dichiara il sindaco Francesco Mastromauro, “è motivo di grande orgoglio per Giulianova, che gli ha dato i natali. Una città, la nostra, che può vantare personalità di prima grandezza come appunto il giovane De Flaviis ma anche Debora Sbei, il cui costume di gara, lo scorso 21 settembre, è entrato a far parte del Jmuseum, il Museo della Juventus che aduna i memorabilia dei più grandi atleti azzurri accomunati dalla fede bianconera. A Marco quindi il mio compiacimento e le congratulazioni per il prestigioso titolo. A Debora un grande in bocca al lupo per il Campionato mondiale di pattinaggio artistico a rotelle che hanno preso avvio oggi, 27 settembre, a Novara”.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com