Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 19:19 di Mar 24 Nov 2020

Seminario “Tecniche di consolidamento strutturale innovative” a Camerino

di | in: Cronaca e Attualità

Tecniche-di-consolidamento-Camerino-27.01.17-1

image_pdfimage_print

CNA PROVINCIALE DI MACERATA

Ricostruzione, tecniche innovative: seminario gratuito il 27 gennaio a Camerino.

Oltre 100 le domande di iscrizione all’Anagrafe Straordinaria inviate tramite CNA.

Macerata, 2017-01-23 – CNA Macerata, in collaborazione con Officina2630.it, organizza per il prossimo venerdì 27 gennaio 2017, alle ore 15, il seminario dal titolo “Tecniche di consolidamento strutturale innovative”.

Nell’Aula magna dell’ITC “Antinori” di Camerino (via Madonna delle Carceri) si terrà un incontro, coordinato dall’ingegner Luca Bisbocci, con le imprese e i professionisti impegnati nella ricostruzione post-sisma, al quale parteciperanno le aziende Alperal srl, Fibre Net srl, Kerakoll spa, Tecnaria spa.


Si tratta di un’occasione formativa e di confronto importante – afferma il Direttore Provinciale CNA Luciano Ramadorialla quale potranno partecipare anche gli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale, i professionisti di domani. Confidiamo in una partecipazione forte da parte delle aziende interessate dalla ricostruzione, dei loro collaboratori e dei tecnici”.

Il lavoro a supporto di cittadini e imprese colpiti dal sisma è ingente, sono tantissime le segnalazioni che arrivano da parte di chi ha bisogno di aiuto per destreggiarsi tra i meandri della burocrazia, ad esempio per la compilazione delle domande per l’accesso ai contributi, per capire quali sono le procedure corrette o avere comunque chiarimenti su tempi e modalità. C’è grande preoccupazione, dovuta a comunicazioni contrastanti e, in alcuni casi, confuse, e le continue scosse non aiutano a tranquillizzarsi”.

Così il Presidente Provinciale della CNA di Macerata Giorgio Ligliani, a commento del lavoro che sta svolgendo la task force dedicata e attiva sin da agosto scorso.

Sono oltre 100 le imprese che hanno inviato, tramite CNA Macerata, la domanda di iscrizione all’Anagrafe Straordinaria, la “white list”, e sono in attesa di ricevere la comunicazione dell’esito.

A riferirlo è Michela Rossi, responsabile dello sportello che gestisce le iscrizioni all’Anagrafe Antimafia, al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (Me.Pa.), che informa sulle gare di appalto, la SOA, la formazione e la qualificazione delle imprese. Me.Pa, gare e appalti della CNA di Macerata: “La Struttura di Missione del Ministero dell’Interno – riferisce Rossista già inviando a chi ha richiesto di iscriversi alla white list l’esito della domanda oppure, a seconda dei casi, richiesta di integrazioni. Per ampliare la possibilità di iscrizione all’elenco, ricordiamo che è possibile iscriversi alla white list anche sotto forma di ATI, cioè associazione temporanea di imprese e di ATP, associazione temporanea di professionisti. La CNA è a disposizione per effettuare eventuali studi di fattibilità in merito”.

Per info: CNA Provinciale Macerata, info@mc.cna.it, 0733/27951.

© 2017, Redazione. All rights reserved.


Sostieni www.ilmascalzone.it
La lettura delle notizie è gratuita ma i contributi sono graditi. Se ci credi utili sostienici con un contributo a tua scelta intestato a Press Too Srl
IBAN: IT07L0847424400000000004582
Banca del Piceno Credito Cooperativo – Filiale San Benedetto del Tronto 2




23 Gennaio 2017 alle 17:37 | Scrivi all'autore | | |
Tags:

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Coronavirus Marche: aggiornamento
• Ritorno al futuro
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata