Benvenuto e Buona Navigazione, sono le ore 02:47 di Gio 12 Dic 2019

FestivaLiszt, è la volta del giovane virtuoso russo Ilya Maximov

di | in: Cultura e Spettacoli

Festivaliszt

image_pdfimage_print

 

Grottammare, 2017-08-22 – Tanti giovani ed appassionati di musica classica al 15 esimo FestivaLiszt con un anteprima insolita sulla Balconata del Lungomare Tesino Nord dove sul pianoforte gran coda si sono alternati tre giovani talenti Jacopo Fulimeni, Lorenzo Felicioni ed Alessando Simoni che hanno suonato nelle ore del tramonto incantando il folto pubblico. Poi è stata la volta del francese Fournel che si è esibito nella chiesa di San Giovanni Battista del paese Alto, nuova location del festival. Ottima tecnica ed interpretazione coinvolgente ha proposto oltre a Beethoven, Chopin e Liszt anche un brano di rarissimo ascolto di Franck, Preludio opera della maturità del compositore belga. Come bis una Corale di Bach.


Questa sera ore 21,30, sempre alla chiesa di San Giovanni Battista, sarà la volta di un virtuoso russo, Ilya Maximov, vincitore di una decina di concorsi internazionali tra cui il Premio Concorso Internazionale Viotti-Vercelli 2015. Si tratta di un pianista definito dalla critica musicale “ estremamente promettente destinato ad una brillante carriera” che eseguirà per il Festival un programma strepitoso. Suonerà due Sonate di Beethoven quindi la “Polonaise-Fantasie in la bem.magg. op.61 di Chopin, mentre nella seconda parte “Vallée d’Oberman di Liszt per concludere con la “Sonata in Si bem.min.op.36 n.2 di Rachmaninov. Molto atteso anche l’incontro/ conferenza, il 24 agosto nel chiostro di S. Agostino ore 19, sul tema “Le emozioni in musica – Liszt nel cinema” in collaborazione con la Fondazione Libero Bizzarri che vede tra i relatori Francesca Romana Vagnoni (coordinatrice Fondazione Bizzarri) e Francesca Virgili (musicista e compositrice). Al termine sarà possibile fermarsi a cena presso Cantina Sant’ Agostino per degustare alcune specialità inserite in uno speciale menu romantico in ricordo del soggiorno del grande compositore ungherese a Grottammare. Costo cena 22 euro, info e prenotazione al numero 3805921393.

 

© 2017, Redazione. All rights reserved.




22 Agosto 2017 alle 15:08 | Scrivi all'autore | | |

Argomenti Frequenti


Archivio


My Web TV Marche

• Le Marche… domani
• dalla Regione Marche
• dalla Regione Marche


Social

Visit Us On TwitterVisit Us On FacebookVisit Us On YoutubeVisit Us On Instagram
Ricerca personalizzata