Samb: caduta, riscatto e vittoria

Samb: caduta, riscatto e vittoria

San Benedetto del Tronto, 16 Settembre 2019 – Caduta, riscatto e vittoria. Così si può riassumere l’ultima giornata della Sambenedettese. Con l’Arzignano tutti si aspettavano una gara più facile rispetto a Vis Pesaro e Triestina invece, come caratteristica del campionato di Serie C, la sfida con i vicentini si è rivelata più difficile del previsto. La truppa di Montero ha dimostrato di saper reagire in condizioni di svantaggio dopo l’iniziale vantaggio ospite di Cais. I rossoblù hanno risposto con Cernigoi e Frediani che firmano rispettivamente il riscatto e la vittoria dei rivieraschi. La Samb in queste prime giornate può essere paragonata ad una rosa senza spine, bellissima da vedere nella creazione del suo gioco ma poco pungente perché  alle numerose azioni da goal non corrispondono le stesse marcature.

Il gioco di Montero è sicuramente il migliore degli ultimi anni e la mano dell’ uruguagio si vede nello sviluppo delle azioni rossoblù ma c’è qualcosa da rivedere. La letalità sotto porta. Contro l’Arzignano di Colombo i padroni di casa sono andati più volte vicino al vantaggio ma sia per sfortuna sia per demerito il pallone non ha voluto superare la linea della porta. Nel primo tempo è stato palese il differente cinismo tra le due formazioni dato che alla prima occasione in cui l’Arzignano ha superato la metà campo si è portato in vantaggio grazie alla bravura di Cais e al demerito del suo diretto marcatore Rapisarda che lo lascia girare con una facilità degna di un campionato dilettantistico.

Domenica i rossoblù saranno impegnati al “Recchioni” contro la Fermana in un derby che rivelerà la forza delle due formazioni e che è da considerarsi come un vero e proprio banco di prova per entrambe le squadre che dopo i buoni risultati ottenuti nelle prime giornate sono chiamati a confermarsi. I ragazzi di Destro avranno dalla loro parte un pizzico di fiducia in più nei loro mezzi dopo essere stati corsari al “Garilli” di Piacenza nell’ultima giornata.

Il Tempio del Tifo – Ph Alessandro Barbizzi

 

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com