Doppia preferenza di genere, Bora: “Primo passo per ridurre il gender gap nelle istituzioni”

Doppia preferenza di genere, Bora: “Primo passo per ridurre il gender gap nelle istituzioni”

Ancona, 2019-10-15 – In consiglio regionale, finalmente, si è votata la modifica alla legge elettorale che introduce la doppia preferenza di genere.

Un grazie va a chi c’era, alle donne e agli uomini che sono arrivati da tutta la Regione Marche per sostenere questa legge.
Hanno dimostrato quanto sentita e ampia fosse la necessità di introdurre questa possibilità per l’elettore.

Si tratta di un piccolo, ma importante passo per ridurre il gender gap nelle istituzioni.
Ora dobbiamo continuare la nostra battaglia per ridurre le diseguaglianze in campo salariale e per favorire la maggiore conciliazione dei tempi vita/lavoro. Manuela Bora

Pareggiamo, più donne dove si decide!

 

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com