Alessandro Bogliolo, “App di tracciamento” live all’UniUrb

Alessandro Bogliolo, “App di tracciamento” live all’UniUrb

L’Uniurb Spritz di giovedì 30 aprile sul tema App di tracciamento: tecnologia, libertà e diritti”

  • Alle 19 su uniurb.it/live in videoconferenza con il prof Alessandro Bogliolo –

Urbino – Per uscire dal lockdown servono azioni mirate, che richiedono strumenti con cui prendere la mira. Tra questi ci sono le cosiddette “app di tracciamento” di cui l’Italia, come il resto del mondo, sta cercando di dotarsi. Il termine tracciamento evoca tuttavia timori distopici che alimentano un dibattito che ha perso di vista presupposti, obiettivi e realtà.

Alessandro Bogliolo, professore di sistemi per l’elaborazione dell’informazione dell’Università di Urbino, illustrerà potenzialità e limiti delle applicazioni mobili di contact tracing e parlerà del complesso rapporto tra tecnologia, libertà e diritti umani.

Per assistere e porre domande sarà sufficiente collegarsi, senza necessità di registrazione, alla pagina uniurb.it/live

Durante l’Uniurb Spritz di Giovedì 30 aprile, nel consueto orario delle 19, Alessandro Bogliolo illustrerà potenzialità e limiti delle applicazioni mobili di contact tracing e parlerà del complesso rapporto tra tecnologia, libertà e diritti umani.

Titolo dell’incontro online è infatti “App di tracciamento: tecnologia, libertà e diritti“.
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com